Killers (film 2010)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Killers
Killers2010.JPEG
Titolo originaleKillers
Lingua originalelingua inglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2010
Durata100 min
Rapporto2.35 : 1
Generecommedia, sentimentale, azione
RegiaRobert Luketic
SceneggiaturaBob DeRosa, Ted Griffin
ProduttoreScott Aversano, Jason Goldberg, Mike Karz, Ashton Kutcher, David Mitnik, Karyn Spencer Murphy, Daniel Thom
Produttore esecutivoWilliam S. Beasley, Chad Marting, Peter Morgan, Michael Paseornek, Christopher Pratt, Josie Rosen, John Sacchi
Casa di produzioneLionsgate, Aversano Films, Katalyst Films
Distribuzione in italianoDall'Angelo Pictures
FotografiaRussell Carpenter
MontaggioRichard Francis-Bruce, Mary Jo Markey
Effetti specialiJohn S. Baker, Brian Bero, Mike Brown, Tony Centonze, Morgan Guynes, William D. Harrison, Karen Anne Kershaw, Ronald W. Mathews, Clay Pinney, Joshua Pinney, Lisa Reynolds, Bob Riggs, Matthew Scurry, Bob Shelley
MusicheRolfe Kent
CostumiJohanna Argan
TruccoRichard Boggs, Vanessa Davis, Sean Flanigan, Elizabeth Hoel, Irène Jordi, Natasha Ladek, Tracey Levy, Alain Luzy, Tania McComas, Nina Paskowitz, Michael Ross, Shunika Terry
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
;Edizione DVD
Edizione TV

Killers è una commedia d'azione del 2010 diretta da Robert Luketic.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Spencer Aimes è un super-assassino che lavora per il governo. Nel corso di una delle sue abituali operazioni super segrete a Nizza incontra Jen Kornfeldt, un tecnico di computer, bella e divertente, che in vacanza con i suoi, sta tentando di riprendersi dalla fine di una storia. I due si innamorano immediatamente e Spencer decide di lasciare gli intrighi internazionali per una normale felicità casalinga. Tre anni dopo, Spencer e Jen si stanno ancora godendo il loro perfetto matrimonio. Spencer però, all'improvviso, scopre di avere una taglia milionaria sulla sua testa e che tutti quelli che reputava amici erano, per la maggior parte, sicari pronti a ucciderlo. La fuga e gli scontri a fuoco coinvolgono anche Jen, suo malgrado.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film si svolgono a partire dall'autunno del 2009 nello stato americano della Georgia (Woodstock, Atlanta, Douglasville, Marietta) e a Villefranche-sur-Mer, in Francia[1].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il cantante Usher ha recitato in questo film nel ruolo di un dipendente del supermercato in cui i due protagonisti entrano: Jen vuole infatti comprare un test di gravidanza e viene aiutata nella scelta proprio dal commesso.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 4 giugno 2010[2].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto una vittoria durante i Razzie Awards 2011: Peggior attore protagonista per Ashton Kutcher.[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Location del film, Imdb official Site. URL consultato il 03-04-2014.
  2. ^ (EN) Data uscita film, Imdb official Site. URL consultato il 03-04-2014.
  3. ^ (EN) Nomination Razzie Awards, su razzies.com (archiviato dall'url originale il 27 gennaio 2011).
  4. ^ Razzie Awards 2011, su badtaste.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENno2018042628 · WorldCat Identities (ENno2018-042628
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema