Brian Robbins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Brian Robbins, nato Brian Levine (New York, 22 novembre 1963), è un regista, attore, produttore televisivo e produttore cinematografico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio dell'attore Floyd Levine, decide di seguire le orme paterne iniziando la carriera da attore negli anni ottanta, partecipando a varie produzioni televisive, come L'albero delle mele, Il mio amico Arnold, Taxi, Tre cuori in affitto, Supercar, Genitori in blue jeans e molte altre. Il suo debutto cinematografico avviene nel 1988 con il film horror Ork, interpretato al fianco di Yvonne De Carlo e Debrah Farentino. Nel 1989 conduce la versione per bambini del game show Pictionary.

Ottiene il suo primo ruolo importante nella sitcom Segni particolari: genio, dove dal 1986 al 1991 ha ricoperto il ruolo di Eric Mardian. Terminata la serie, appare in due episodi de Gli amici di papà e recita nel film Gli occhi della vendetta, con il quale termina la sua carriera da attore.

Dal 1993 si dedica alla regia e alla produzione, dirigendo documentari e episodi di serie televisive. Nel 1997 debutta alla regia cinematografica con il film Good Burger, successivamente firma vari film a tema sportivo come Varsity Blues, Pronti alla rissa e Hardball.

Per la televisione è stato produttore di note serie televisive come All That, Le cose che amo di te, Smallville, Blue Mountain State e One Tree Hill. Dal 2007 commedie con protagonista Eddie Murphy; Norbit, Piacere Dave e Una bugia di troppo.

Robbins è il fondatore di AwesomenessTV, un canale su YouTube dedicato ad un pubblico adolescente.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Robbins è sposato con la pubblicista Laura Cathcart, da cui ha avuto due figli.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Cutler Durkee, People: Child Stars, Then & Now, Time Inc Home Entertaiment, 2008, p. 117, ISBN 1603200142.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN81877581 · LCCN: (ENn2007031911 · ISNI: (EN0000 0001 1476 064X · GND: (DE137731035 · BNF: (FRcb14132434d (data)