Monica Ward

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Monica Ward (Roma, 5 agosto 1965) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlia del doppiatore Aleardo Ward, sorella dei doppiatori Luca Ward e Andrea Ward e madre di Alessandro e Federico. È nota soprattutto per aver prestato la voce al personaggio di Lisa de I Simpson, Juniper di Juniper Lee, a quello di Lolly nella serie animata Le Superchicche, a Jaleel White nel ruolo di Steve Urkel nella serie Otto sotto un tetto, a Teri Hatcher nel ruolo di Lois Lane nella prima stagione di Lois & Clark - Le nuove avventure di Superman, a Lucie Muhr nel ruolo di Patrizia Gravenberg in Julia - La strada per la felicità e ad Ana Ortiz nel ruolo di Marisol Suarez in Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills.

Per la Disney ha doppiato il personaggio di Cenerentola nelle serie TV House of Mouse, Vince nella serie animata RicreAzione. Ha doppiato anche i film Cenerentola II - Quando i sogni diventano realtà e Cenerentola - Il gioco del destino (sequel dell'originale), e anche il personaggio di Alice in sostituzione di Vittoria Febbi. Sempre in ambito di cartoni animati, è Ranma-donna nell'anime Ranma ½ (versione non censurata) e la protagonista Kyoko di Maison Ikkoku (nella prima trance di episodi). Diana Lombar in Martin Mistère e Nova in Super Robot Monkey Team Hyperforce Go!. Zick ed Elena in Monster Allergy, Skunk in Skunk Fu, Tommy in Tommy & Oscar, Nova in Winx Club, Matt Ishida in Digimon Adventure 02, il faraone Tutankhensetamun in Tutenstein, Heather in A tutto reality - L'isola, A tutto reality - Azione!, A tutto reality - Il tour, A tutto reality - La vendetta dell'isola e A tutto reality - All Stars e Nadja in Nadja Applefield. Ha inoltre doppiato il personaggio Misa Hayase nella seria animata Macross e Wendy in MBC.

Prestò anche voce a Bulma Brief in alcuni film di Dragon Ball e Dragon Ball Z, nell'edizioni curate da Dynamic Italia e Lucky Red. Tra le altre attrici doppiate Phoebe Cates in Mystic Pizza, Gwyneth Paltrow in Paradiso perduto, Björk in Dancer in the dark e Zhang Ziyi in 2046. Il 28 marzo 2008 compare assieme al fratello Luca tra i partecipanti della trasmissione televisiva I raccomandati condotta da Carlo Conti e in onda su Rai 1. Dal gennaio 2013 inizia a lavorare anche come attrice, entrando nel cast secondario della soap opera CentoVetrine, nel ruolo di Daniela Clementi. Interpreta, inoltre, il personaggio di Nunzia Leoni ne Nel segno dei Leoni, fotoromanzo a puntante pubblicato sulla rivista Grand Hotel. Il 7 dicembre 2015 debutta nella soap opera Un posto al sole interpretando il personaggio di Simona Borrelli.

Dal 2013 doppia Marshall ed altre variazioni di personaggi nella serie Paw Patrol - La squadra dei cuccioli

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Canzoni cantate[modifica | modifica wikitesto]

Monica Ward ha anche cantato alcune sigle delle serie in cui ha doppiato personaggi, come la sigla di Ranma 1/2 (cantata assieme a Massimiliano Alto) e la sigla di Baby Looney Tunes.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SPECIALE LEGGIO D'ORO 2004, su www.antoniogenna.net. URL consultato il 15 aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]