The Powerpuff Girls (serie animata 2016)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Powerpuff Girls
serie TV d'animazione
The Powerpuff Girls (2016) reboot logo.svg
Nuovo logo originale delle Superchicche
Titolo orig.The Powerpuff Girls
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
RegiaNick Jennings, Bob Boyle, Julia "Fitzy" Fitzmaurice
MusicheTatocat
StudioCartoon Network Studios
ReteCartoon Network
1ª TV4 aprile 2016 – in corso
Episodi92 (in corso)
Durata ep.11 min
Rete it.Cartoon Network, Boing, Netflix
1ª TV it.19 aprile 2016 – in corso
Episodi it.80 (in corso)
Studio dopp. it.SDI MEDIA ITALIA S.R.L
Dir. dopp. it.Leslie James La Penna
Genereazione, commedia, avventura
Preceduto daPPG Z - Superchicche alla riscossa

The Powerpuff Girls è una serie animata statunitense del 2016, reboot de Le Superchicche, trasmessa su Cartoon Network dal 4 aprile 2016 negli Stati Uniti con la sigla originale cantata da Tatocat. È stata diretta da Nick Jennings e Bob Boyle, quest'ultimo noto per essere il creatore della serie Yin Yang Yo!.

In Italia ha esordito dal 19 aprile 2016 su Cartoon Network ed in chiaro su Boing dal 16 gennaio 2017 con la sigla italiana cantata da Francesca Michielin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le Powerpuff Girls (chiamate Superchicche nella serie precedente), sono tre bambine dotate di superpoteri grazie ai quali difendono la pace della città di Townsville. A differenza della serie originale, dove combattono il crimine, la trama è incentrata sulla vita quotidiana delle protagoniste.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima tv usa Prima tv ita
Prima stagione 39 4 aprile 2016 19 aprile 2016
Seconda stagione 43 3 marzo 2017 19 giugno 2017
Terza stagione In corso 13 maggio 2018 16 giugno 2018

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Le Powerpuff Girls[modifica | modifica wikitesto]

  • Lolly: La più matura fra tutte. Ha capelli arancioni ed è furba. È brava a scuola e ottiene bei voti in tutte le materie grazie alla sua intelligenza. In questa serie viene esasperata la sua maniacale ossessione per l'ordine e la perfezione. Doppiata da Amanda Leighton (originale), Monica Ward (italiano).
  • Dolly: La più inaffidabile di tutte. Si distrae a causa della sua fervida immaginazione. È giocherellona e ama gli unicorni. Doppiata da Kristen Li (originale), Perla Liberatori (italiano).
  • Molly: La più aggressiva tra tutte. Ama le maniere dure ed è molto seria. A scuola ha pessimi voti seppur sia un genio in matematica e ama il divertimento mortale. Doppiata da Natalie Palamdes (originale), Monica Bertolotti (italiano).
  • Bliss (Blisstina "Bliss" Francesca Francia Mariam Alicia Utonium): La quarta Powerpuff Girl. È simile a Bunny, personaggio della serie originale, per il colore distintivo dei suoi occhi e del suo vestito, il viola. A differenza delle ragazze, è una teenager è ha le gambe più lunghe e i fianchi più ampi. Ha la pelle scura, i capelli blu elettrico e indossa un cerchio per capelli blu pastello adornato con un cuore rosa. Dieci anni prima il professore aveva creato Bliss con il Chemical W, prima di creare le ragazze con Chemical X. Ha tutti gli stessi poteri delle tre eroine, tuttavia i suoi sono incontrollabili a causa delle sue emozioni. Dopo aver fatto per errore esplodere la casa e aver ferito gravemente il professore, Bliss ha deciso di auto-esiliarsi ed è così volata via. Doppiata da Olivia Olson (originale), Rossella Discolo (italiano).

Altri[modifica | modifica wikitesto]

  • Professor Utonium: Lo scienziato che creò le Superchicche. È iper-protettivo come nella serie originale, ma a volte tiene dei comportamenti infantili e ridicoli. Doppiato da Tom Kane (originale), Mauro Gravina (italiano).
  • Sindaco di Townsville: È un uomo dalla statura bassa, nonché il primo cittadino, un vero e proprio bambinone che ha bisogno di aiuto anche per compiere azioni normali, come aprire un barattolo di sottaceti. Doppiato da Tom Kenny (originale), Oliviero Dinelli (italiano).
  • Signorina Keane: È la bene-amata insegnante della scuola materna di Townsville. Doppiata da Jennifer Hale (originale), Paola Valentini (italiano).
  • Narratore: È la voce fuoricampo che descrive le avventure. Non compare in ogni puntata come nella vecchia serie. Voce originale: Tom Kenny, voce italiana Nanni Baldini.

Cattivi originali[modifica | modifica wikitesto]

  • Mojo Jojo: L'antagonista principale della serie, è un terribile scimpanzé parlante, nonché scienziato, che tenta invano di dominare il mondo, venendo sempre sconfitto dalle Powerpuff Girls. Doppiato da Roger L. Jackson (originale), Paolo Buglioni (italiano).
  • Lui: L'incarnazione stessa del Male. Doppiato da Tom Kane (originale), Valerio Sacco (italiano).
  • Bebo Bestione: Doppiato da Jim Cummings (originale), Ambrogio Colombo (italiano).
  • Principessa Morbucks: Bambina viziata, ricchissima e convinta di poter ottenere qualsiasi cosa semplicemente comprandola. Si trova in competizione con le ragazze perché vorrebbe essere anche lei una Powerpuff Girl, ma la sua richiesta viene da queste sempre rifiutata. Doppiata da Haley Mancini (originale), Letizia Ciampa (italiano).
  • La banda dei Verdastri: Un gruppo di teppisti dalla pelle verde. Doppiati da Jeff Bennett (originale), Pino Ammendola (italiano).
  • Gli Ameba Boys: Tre amebe che hanno come unica aspirazione nella vita di essere considerati veramente pericolosi. Doppiati da Chuck McCann (originale).

Cattivi di nuova generazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Rattomane: un intrigante ratto umanoide che ama rubare gli oggetti luccicanti dai negozi di Townsville. Doppiato da Jason Spisak (originale), Francesco Meoni (italiano).
  • Allegro: un panda perennemente sorridente in grado di fare il lavaggio del cervello alle persone, facendole cadere in uno stato di pura felicità. Doppiato da Eric Bauza (originale), Roberto Certomà (italiano).
  • Ragazzuomo: un ragazzo dotato di super forza e una barba flessibile (simile ai capelli di Seducella), ed ha un gigantesco robot di legno che utilizza in battaglia. Ha una forte inimicizia nei confronti di Molly, infatti si diverte a chiamarla sempre "principessa". Doppiato da Maurice LaMarche (originale), Pierluigi Astore e Gianluca Crisafi (italiano).
  • Le Stilose: Bianca e Barbarus Bikini sono rispettivamente una donna elegante, ovvero una sorta di Strega della Moda, e un gorilla femmina. Bianca è stata inizialmente scelta per essere la nuova assistente del Sindaco, prima di venire scoperta e poi cacciata via. Hanno come rifugio un covo al largo del porto di Townsville. Doppiate da Lily Vonnegut e Natalie Palamdes (originale), Donatella Fanfani (italiano).
  • Bidellotauro: originariamente conosciuto come Wendell Finestein, il bidello della scuola, si definisce Bidellotauro dopo un incidente durante una fiera della scienza quando era un ragazzino, tramutandosi in un centauro. Doppiato da Jeff Bennett (originale), Ivan Andreani (italiano).
  • Jemmica: Una giovane cacciatrice di tesori che in realtà è una ladra desiderosa di rubare preziosi reperti da vari siti archeologici. Doppiata da Jessica DiCicco (originale), Monica Vulcano (italiano).
  • Silico: un misterioso cattivo che fa la sua prima apparizione nell'episodio "Il ritorno degli Ameba Boys", dove offre a questi ultimi un modo per distruggere Internet, al fine di diventare i più grandi cattivi conosciuti. Nell'episodio "Fermare e acciuffare Silico", si serve dei social per pubblicare notizie false sulle tre eroine. Ma loro si confrontano con lui nel suo covo e lui rivela che in origine era un bambino molto solo che ha costruito degli amici robotici per farsi compagnia, ma sono stati inavvertitamente distrutti quando un mostro che le Powerpuff Girls hanno sconfitto è caduto sulla sua casa, costringendolo a giurare vendetta verso le ragazze, ritenendole responsabili della loro disattenzione. Le Powerpuff Girls, in cerca di notizie vere, riescono a sconfiggerlo, non sapendo che si tratta di un ologramma. Doppiato da Jason Spisak (originale), Alberto Bognanni (italiano).

Differenze con la serie originale[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono diverse cose che differiscono dalla serie originale e questo conferma che il reboot è un'altra incarnazione dello show del 1998 così come la versione anime del 2006.

  • Dolly, nel reboot, differisce vari tratti della sua controparte originale, come sapere usare il computer.
  • Lolly ha lo stesso ruolo di sorella intelligente e leader, ma è più tesa ed egocentrica della sua controparte originale.
  • Molly, nel reboot, è pigra, meno affidabile ed irresponsabile, diversamente rispetto alla sua controparte originale.
  • Il Professor Utonium non ha paura dei ragni, poiché la sua controparte originale li teme, e, a differenza di quest’ultimo, non sa molto sui computer.
  • Mojo Jojo, nel reboot, ha un cane e una madre, mentre la sua controparte originale no.
  • Principessa Morbucks ha come corteo una Rap band chiamata Cash Money Krew, ma non ha interessi legati al crimine, a differenza della sua controparte originale.
  • La serie si svolge più in epoca contemporanea più moderna, in quanto la serie fa riferimenti su tendenze, meme, parole gergali, ecc.
  • Nella serie originale le Superchicche frequentano un asilo, qui invece una scuola elementare.
  • La Signorina Bellum è assente a differenza della serie originale dove era una dei personaggi principali. Fu ritirata dalla serie perché ritenuta un personaggio poco adatto al nuovo pubblico della serie, molto più giovane di quello dell'originale, a causa del suo corpo maturo e sensuale.
  • Nella nuova serie sono presenti nuovi antagonisti che non esistono nella serie originale: Rattomane, Le Stilose, Raggazuomo e Allegro.
  • In questa serie Le Superchicche affrontano le avversità della loro vita quotidiana anziché combattere il crimine.
  • Il telefono delle Superchicche è stato sostituito da uno smartphone che mantiene comunque la tipica facetta sorridente.
  • In questa serie le Superchicche ottengono il potere di creare aure in base alle loro personalità: Lolly genera oggetti che rappresentano l'ordine e la pulizia, Dolly genera animali mentre invece Molly genera armi di guerra.
  • Nello special "Power of Four" compare Bliss, la quarta sorella delle Superchicche, la quale non esiste nella serie originale, visto che al suo posto c'è stata la defunta Bunny, che è considerata da tutti come la vera quarta sorella del gruppo.
  • Il Narratore nella serie originale è un vero e proprio personaggio e interviene in ogni episodio, invece in questa serie è presente molto raramente.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Lolly Amanda Leighton Monica Ward
Dolly Kristen Li Perla Liberatori
Molly Natalie Palamdes Monica Bertolotti
Bliss Olivia Olson Rossella "Roshelle" Discolo
Prof.Utonium Tom Kane Mauro Gravina
Sig.ra Keane Jennifer Hale Paola Valentini
Sindaco di Townsville Tom Kenny Oliviero Dinelli
Narratore Nanni Baldini
Mojo Jojo Roger L. Jackson Paolo Buglioni

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Lolly, Dolly e Molly sono giocabili in LEGO Dimensions sbloccando l'universo e delle arene dedicate alla serie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]