Love, Victor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Love, Victor
Logo di Love, Victor.jpg
Logo della serie
Titolo originaleLove, Victor
PaeseStati Uniti d'America
Anno2020 – in produzione
Formatoserie TV
Generedramma adolescenziale, sentimentale
Stagioni1
Episodi10
Durata24-30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4K
Crediti
NarratoreMichael Cimino, Nick Robinson
IdeatoreIsaac Aptaker, Elizabeth Berger
Interpreti e personaggi
Produttore esecutivoIsaac Aptaker, Elizabeth Berger, Brian Tanen, Jason Ensler, Isaac Klausner, Marty Bowen, Adam Fishbach, Wyck Godfrey, Pouya Shahbazian
Casa di produzione20th Century Fox Television, Disney Media Distribution
Prima visione
Dal17 giugno 2020
Alin corso
DistributoreHulu
Opere audiovisive correlate
Spin-offTuo, Simon

Love, Victor è una serie televisiva statunitense ideata da Isaac Aptaker e Elizabeth Berger, spin-off del film Tuo, Simon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie si concentra su Victor Salazar,un nuovo studente alla Creekwood High School. Gli episodi raccontano il suo viaggio alla scoperta di sé: affrontare le sfide a casa e prendere coscienza del proprio orientamento sessuale.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Victor Salazar, interpretato da Michael Cimino.
    Nuovo studente alla Creekwood High School, si interroga in merito al suo orientamento sessuale e cerca di adattarsi alla nuova città in cui si è trasferito.
  • Mia Brooks, interpretata da Rachel Naomi Hilson.
    Amica intelligente di Victor che ha un'astuzia rapida e una risata facile.
  • Felix Westen, interpretato da Anthony Turpel.
    Nuovo vicino di casa di Victor.
  • Lake Meriwether, interpretata da Bebe Wood.
    Migliore amica di Mia, ossessionata dai social media.
  • Andrew, interpretato da Mason Gooding.
    Ragazzo burbero, popolare e amante del basket, segretamente innamorato di Mia. Cercherà in tutti i modi di ostacolare la sua relazione con Victor.
  • Benji Campbell, interpretato da George Sear.
    Compagno di classe del quale Victor è segretamente innamorato. È omosessuale dichiarato.
  • Pilar Salazar, interpretata da Isabella Ferreira.
    Sorella minore di Victor.
  • Adrian Salazar, interpretato da Mateo Fernandez.
    Fratello minore di Victor.
  • Armando Salazar, interpretato da James Martinez.
    Padre di Victor, un uomo che lavora sodo per la sua famiglia.
  • Isabel Salazar, interpretata da Ana Ortiz.
    Madre di Victor, è sottoposta a molte pressioni dopo essersi trasferita in una nuova città.
  • Simon Spier, interpretato da Nick Robinson.
    Simon riprende il ruolo del film Tuo, Simon apparendo in un cameo nell'ottavo episodio della prima stagione. Sarà presente durante tutta la stagione come voce fuori campo, rispondendo ai messaggi di Victor e aiutandolo a fargli capire l'importanza di sapersi accettare agli occhi degli altri.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Veronica, interpretata da Sophia Bush.
    Nuova fidanzata del padre di Mia, gestisce un'organizzazione no-profit femminile.
  • Derek, interpretato da Lukas Gage.
    Ex fidanzato di Benji.
  • Sarah, interpretata da Beth Littleford.
    Manager della caffetteria dove lavorano Victor e Benji.
  • Harold Brooks, interpretato da Mekhi Phifer.
    Padre di Mia.
  • Ms. Thomas, interpretata da Ali Wong.
    Insegnante di educazione sessuale alla Creekwood High.
  • Georgina Meriwether, interpretata da Leslie Grossman.
    Giornalista locale nonché madre di Lake.

Guest[modifica | modifica wikitesto]

  • Roger, interpretato da Steven Heisler.
    Vecchio capo di Armando con cui Isabel ha avuto una relazione.
  • Bram Greenfeld, interpretato da Keiynan Lonsdale.
    Fidanzato di Simon. Il suo ruolo viene ripreso dopo essere stato precedentemente introdotto nel film Tuo, Simon.
  • Katya Zamolodchikova.
    Performer drag queen in un locale gay di New York City, il Messy Boots.
  • Justin, interpretato da Tommy Dorfman.
    Compagno di stanza di Simon e Bram. È omosessuale dichiarato.
  • Ms. Albright, interpretata da Natasha Rothwell.
    Neo vice preside alla Creekwood High School. Il suo ruolo viene ripreso dopo essere stato precedentemente introdotto nel film Tuo, Simon, in cui insegnava teatro e recitazione.
  • Natalia Salazar, interpretata da Terri Hoyos.
    È la nonna di Victor, madre di Armando. Non ha un buon rapporto con sua nuora Isabel.
  • Tito Salazar, interpretato da Juan Carlos Centu.
    È il nonno conservatore di Victor, padre di Armando. Inizialmente si rivela essere omofobo nei confronti di Benji e Derek.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV in italiano
Prima stagione 10 2020 inedita

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2019, Disney+ ha dato alla 20th Century Fox Television basata sul film Tuo, Simon una richiesta diretta per la serie, con gli sceneggiatori del film originale, Isaac Aptaker e Elizabeth Berger, allegati come showrunner.[1] Il programma si concentrerà su nuovi personaggi e sarà ambientato nello stesso mondo del film.

(EN)

«"Love, Simon is a powerful story embraced by critics and audiences alike for its universal messages of authenticity, love, and acceptance. We are honored to partner with the talented team at 20th Century Fox Television to bring this new chapter of a beloved story to Disney+, continuing the personal and uplifting narrative that captivated fans of the original film.»

(IT)

«"Tuo, Simon è una storia fortemente abbracciata dalla critica e dal pubblico allo stesso modo per i suoi messaggi universali di autenticità, amore e accettazione. Siamo onorati di collaborare con il talentuoso team di 20th Century Fox Television per portare questo nuovo capitolo di una storia amata a Disney +, continuando la storia personale ed edificante che ha affascinato i fan del film originale ".»

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della prima stagione sono partite nell'agosto del 2019 a Los Angeles e sono terminate a febbraio 2020.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie doveva originariamente essere distribuita su Disney+ ma il network ha considerato la serie “troppo matura” per il target di riferimento della piattaforma; è stato deciso in seguito, di spostare la serie sulla piattaforma Hulu che, come Disney+, è parte della The Walt Disney Company.

La distribuzione in madrepatria di tutti gli episodi prevista prima per il 19 giugno 2020, è stata anticipata al 17 giugno affinché il 19 si possano celebrare i 155 anni dall’abolizione della schiavitù in America.

Il 7 agosto, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[2][3]

Ancora non è stata annunciata la distribuzione italiana degli episodi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lesley Goldberg, 'Love, Simon' TV Series a Go at Disney+, su The Hollywood Reporter, 11 aprile 2019. URL consultato il 27 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2020).
  2. ^ Hulu su Instagram: "Bring it in 🤗❤️ @LoveVictorHulu is returning for Season 2.", su Instagram. URL consultato il 20 agosto 2020.
  3. ^ Yasodhara Le, ri, Hulu rinnova Love Victor per una seconda stagione: tutte le news, su Ciak Generation, 7 agosto 2020. URL consultato il 20 agosto 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione