Disney+

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Disney+
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaPublic company
Fondazione12 novembre 2019 a Burbank
Sede principaleBurbank
GruppoThe Walt Disney Company
Persone chiave
SettoreMedia
ProdottiVideoteca, Video on Demand
Sito webdisneyplus.com

Disney+ è una piattaforma di contenuti in streaming di film, serie televisive e altri contenuti d'intrattenimento, di proprietà della The Walt Disney Company. La piattaforma distribuisce principalmente film e serie televisive prodotte da The Walt Disney Studios e tutte le sue filiali. Disney+ distribuisce inoltre film e serie televisive originali.

Disney+ è stato lanciato il 12 novembre 2019 negli Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi. La settimana successiva il servizio è stato lanciato in Australia, Nuova Zelanda e Porto Rico, mentre nel marzo 2020 è stato lanciato in diversi paesi europei. Tra il 2020 e il 2021 è previsto il lancio in altri paesi europei e in America Latina.

Serie televisive originali[modifica | modifica wikitesto]

     Miniserie

     Terminata

     In sospeso

     Rinnovata

Titolo Genere Pubblicazione USA Pubblicazione Italia Stagioni Durata Stato
High School Musical: The Musical: La serie Musical 12 novembre 2019[1] 24 marzo 2020 2 27 minuti Rinnovata per seconda stagione[2]
The Mandalorian Space fantasy 1 stagione, 8 episodi 31-44 minuti Rinnovata per seconda stagione, in arrivo a ottobre 2020[2]
Encore! Docuserie In sospeso
Marvel's Hero Project Docuserie In sospeso
Il mondo secondo Jeff Goldblum Docuserie 1 stagione, 12 episodi 30 minuti Rinnovata per seconda stagione
I perché di Forky Animazione 1 stagione, 10 episodi 5 minuti In sospeso
Dietro le quinte dei Parchi Disney: The Imagineering Story Documentario 70 minuti circa In sospeso
SparkShorts Animazione In sospeso
101 Dalmatian Street Animazione 11 minuti In sospeso
Bluey Animazione In sospeso
Legend of the Three Caballeros Animazione 22 minuti In sospeso
Un giorno in Disney Docuserie 3 dicembre 2019 24 marzo 2020 In sospeso
Elena, diventerò presidente Commedia 17 gennaio 2020 1 stagione, 10 episodi 22-27 minuti In sospeso
Corto Circuito[3] Animazione 24 gennaio 2020[1] 1 stagione, 14 episodi In sospeso
Star Wars: The Clone Wars (settima stagione) Animazione Space fantasy febbraio 2020 1 stagione, 12 episodi Terminata (ultima stagione)
The Falcon and the Winter Soldier Supereroi agosto 2020 1 stagione, 6 episodi In sospeso
Serie su Oswald il coniglio fortunato[4][5][6] Animazione 2020-2021[1] In sospeso
Serie sui Muppets[7][6] Variety/Short 2020-2021[1] In sospeso
Serie su Cip & Ciop[8][6] Animazione 2020-2021[1] In sospeso
Revival de La famiglia Proud Animazione 2021 In sospeso
Monsters at Work Animazione 2021[9] In sospeso
Shook[10] Teen drama 2020[9] In sospeso
WandaVision Supereroi 2020 1 stagione, 6 episodi In sospeso
Loki Supereroi inizio 2021[11] 1 stagione, 6 episodi In sospeso
Marvel's What If...? Animazione/Supereroi metà 2021[11] 1 stagione, 23 episodi In sospeso
Serie su Cassian Andor Space fantasy 2021[12] In sospeso
Hawkeye Supereroi fine 2021[11] In sospeso
Be Our Chef Reality di cucina 2020[1] In sospeso
Cinema Relics: Iconic Art of the Movies Docuserie 2020[1] In sospeso
Ink & Paint Docuserie 2020[1] In sospeso
Into the Unknown: Making Frozen 2 Docuserie 2020[1] Miniserie
Magic of the Animal Kingdom Docuserie 2020[1] In sospeso
Marvel's 616 Docuserie/Antologia 2020[1] In sospeso
(Re)Connect Reality 2020[1] In sospeso
Rogue Trip Docuserie 2020[1] In sospeso
Shop Class Reality 2020[1] In sospeso
Earthkeepers Docuserie 2020 In sospeso

Film originali[modifica | modifica wikitesto]

Drammatico[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Genere Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Lilli e il vagabondo[13] Romantico 12 novembre 2019 24 marzo 2020
Stargirl[14][15] Commedia, drammatico e sentimentale 13 marzo 2020[16]
Togo - Una grande amicizia (Togo)[13][17] Drammatico 20 dicembre 2019

Commedia[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Genere Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato Avventura, Commedia 7 febbraio 2020 24 marzo 2020
Noelle[18] Fantasy/avventura/commedia 12 novembre 2019
Magic Camp Commedia 2020[16]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Genere Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Vita da lampada[19][20] Animazione (cortometraggio) Gennaio 2020[16] 24 marzo 2020
The Phineas and Ferb Movie: Candace Against the Universe[21] Animazione/avventura/commedia 2020[16]

Documentari[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Genere Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Un giorno in Disney Documentario[22] 12 novembre 2019 24 marzo 2020
Echo, il delfino 3 aprile 2020 3 aprile 2020
La famiglia di Elefanti

Produzioni non originali presenti[modifica | modifica wikitesto]

Sulla piattaforma è presente un vasto catalogo che contiene gran parte delle produzioni (film, cortometraggi, mediometraggi, serie tv, special tv...) Disney (animation e studios), Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic, esclusi alcuni prodotti, a causa di contratti ancora attivi con altre piattaforme streaming, aggiunte durante i mesi per aggiornamenti di catalogo e motivi di censura (ad esempio I racconti dello zio Tom).

Inoltre sono presenti anche diversi prodotti della storica 20th Century Fox (come Avatar, I Simpson (serie e film), L'era glaciale (saga), Garfield - Il film (saga), Mamma ho perso l'aereo (saga), Mrs. Doubtfire, Una notte al museo 2 - La fuga...), inoltre la Disney ha annunciato che, con i mesi, verranno aggiunti diverse altre produzioni Fox.

Catalogo italiano[modifica | modifica wikitesto]

Sul catalogo italiano sono presenti tutti i Classici Disney esclusi Musica maestro e Frozen II, tutti i remake o sequel in live action dei Classici, esclusi Ritorno al Bosco dei 100 Acri, Maleficent - Signora del male, Lo schiaccianoci e i quattro regni, Come d'incanto e Il re leone, tutti i film Pixar, esclusi Gli Incredibili 2, Toy Story 4 e Onward, tutta la saga di Star Wars, escluso Star Wars: L'ascesa di Skywalker e tutti i film del Marvel Cinematic Universe, esclusi L'incredibile Hulk, Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far from Home, a causa dei diritti di Universal Pictures e Sony Pictures.

Lancio[modifica | modifica wikitesto]

Disney+ è stato attivato il 12 novembre 2019 negli Stati Uniti, Canada e Paesi Bassi, successivamente il 19 novembre dello stesso anno in Australia, Nuova Zelanda e Porto Rico. La piattaforma è disponibile dal 24 marzo 2020 in Austria, Regno Unito, Spagna, Italia, Germania, Irlanda e Svizzera. In Francia il lancio, inizialmente previsto per lo stesso giorno degli altri paesi europei, è stato rinviato al 7 aprile su richiesta del governo francese a causa della pandemia di COVID-19 del 2019-2020.[23] Disney+ sarebbe dovuto essere lanciato in India il 30 marzo 2020, ma il lancio è stato rinviato a causa della pandemia di COVID-19 al 3 aprile 2020.[24][25]

Nel corso del 2020 il servizio verrà lanciato in ulteriori paesi europei e in America Latina.[26]

Data Paese
12 novembre 2019 Canada
Paesi Bassi[27]
Stati Uniti
19 novembre 2019 Australia
Nuova Zelanda
Porto Rico
24 marzo 2020 Austria
Germania
Irlanda
Italia
Regno Unito
Spagna
Svizzera
3 aprile 2020 India
7 aprile 2020 Francia
30 aprile 2020 Monaco
estate 2020 Belgio
Danimarca
Islanda
Norvegia
Portogallo
Svezia

Logo e intro[modifica | modifica wikitesto]

Il logo della piattaforma presenta la scritta "Disney" con la grafica tradizionale della casa di produzione, ma con al fondo del nome il simbolo "+", posto alla fine di un arco luminoso che si trova sopra la scritta. Per le immagini promozionali, sotto questo logo sono presenti i marchi delle case di produzione presenti sulla piattaforma.

L'intro (presente all'inizio delle produzioni originali e al termine dei video promozionali rilasciati su internet) vede la scritta "Disney" inizialmente normale, fino a quando una riga arcuata (che ricorda quella creata da Trilli nel logo della casa madre) passa sopra la scritta e va ad affiancarsi alla destra del logo, creando il simbolo "+".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n Erik Pedersen, Disney+ Full List Of Programming: Streaming Service’s Series, Movies, Specials & More, Deadline Hollywood, 11 aprile 2019. URL consultato il 12 aprile 2019.
  2. ^ a b Adam Chitwood, Exclusive: Jon Favreau Says He’s Already Writing and Pre-Shooting ‘The Mandalorian’ Season 2, su Collider, 12 luglio 2019. URL consultato il 12 luglio 2019.
  3. ^ New Photos and Descriptions for Disney’s Short Circuit Revealed, Laughing Place, 14 giugno 2019. URL consultato il 16 giugno 2019.
  4. ^ Skyler Shuler, Oswald The Lucky Rabbit Series In The Works For Disney+, su The Disinsider, 6 luglio 2019.
  5. ^ Christopher Painter - Resume, su Painter The Writer, Blogspot.
  6. ^ a b c .@Disney's Fall 2019/2020 - Onward Animated Series + Muppets, Twitter, 13 luglio 2019. URL consultato il 14 luglio 2019.
  7. ^ https://thedisinsider.com/2019/05/20/exclusive-muppets-variety-shorts-coming-to-disney/
  8. ^ https://www.newsarama.com/45532-chip-n-dale-and-monsters-inc-tv-series-in-the-works.html
  9. ^ a b Disney+ Unveils Animated Slate With 'Chip 'N' Dale,' 'Monsters at Work'
  10. ^ (EN) Disney+ Original Series "Shook" In Development, su What's On Disney Plus, 9 luglio 2019. URL consultato il 7 agosto 2019.
  11. ^ a b c (EN) Aaron Couch e Borys Kit, Marvel Unveils Post-'Endgame' Slate with 'Eternals', 'Shang-Chi' and Multiple Sequels, su The Hollywood Reporter, 20 luglio 2019. URL consultato il 21 luglio 2019.
  12. ^ ALAN TUDYK TO RETURN AS K-2SO IN CASSIAN ANDOR LIVE-ACTION SERIES
  13. ^ a b Cynthia Littleton, From ‘Star Wars’ to ‘High School Musical’: The Originals Headed to Disney’s Streaming Service, su Variety, 29 gennaio 2019. URL consultato il 31 gennaio 2019.
  14. ^ Anita Busch, Female Directors Scorecard: Six Helmers Grace Disney’s Upcoming Slate, su Deadline Hollywood, 2 marzo 2018. URL consultato il 3 maggio 2018.
  15. ^ Anita Busch, Grace VanderWaal, America’s Got Talent Champion, Is Disney's Stargirl, su Deadline Hollywood, 5 giugno 2018. URL consultato il 21 luglio 2018.
  16. ^ a b c d (EN) Ilana Gelfand, Everything You Need to Know About What’s Coming to Disney+, su Oh My Disney, 12 aprile 2019. URL consultato il 13 aprile 2019.
  17. ^ Dave McNary, Willem Dafoe Boards Disney’s Dog Sled Movie ‘Togo’, su Variety, 13 luglio 2018. URL consultato il 7 dicembre 2018.
  18. ^ (EN) Erik Pedersen e Erik Pedersen, Disney+ Full List Of Programming: Streaming Service’s Series, Movies, Specials & More, su Deadline, 12 aprile 2019. URL consultato il 12 aprile 2019.
  19. ^ Walt Disney Television Animation News, New Short For Disney+ : Lamp Life about Bo Beep events after being lost!, su Twitter, 11 aprile 2019. URL consultato l'11 aprile 2019.
  20. ^ Patrick Hipes, ‘Phineas & Ferb’ Movie, Confirmed Marvel Series Among New Disney+ Original Titles Revealed Today, Deadline Hollywood, 11 aprile 2019. URL consultato il 12 aprile 2019.
  21. ^ Colin Stevens, Disney+ Confirms The Mandalorian Available at Launch, Falcon and Winter Soldier in First Year, su IGN, 11 aprile 2019. URL consultato l'11 aprile 2019.
  22. ^ Brittani Tuttle, Natalie Portman to narrate Disneynature’s ‘Dolphin Reef’ for Disney+, in Attractions Magazine, 23 aprile 2019. URL consultato il 25 aprile 2019.
  23. ^ (EN) Bruce Haring, Disney+ To Reduce Bandwidth By 25 Percent, Delays France Launch Until April 7, su Deadline.com, 21 marzo 2020. URL consultato il 26 marzo 2020.
  24. ^ (EN) Manish Singh, Disney+ India launch postponed, su TechCrunch.com, 20 marzo 2020. URL consultato il 26 marzo 2020.
  25. ^ (EN) Disney+ to launch in India on April 3, su social.techcrunch.com.
  26. ^ (EN) Mike Sorrentino e Joan E. Solsman, Disney Plus: Everything to know about Disney streaming amid coronavirus, su CNET, 26 marzo 2020. URL consultato il 26 marzo 2020.
  27. ^ Nei Paesi Bassi il servizio è stato distribuito in versione beta nel settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]