Dailymotion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dailymotion
sito web
Logo
URL
Tipo di sitoCondivisione video
LinguaMultilingua
RegistrazioneGratuita e opzionale
ProprietarioVivendi
Creato daBenjamin Bejbaum e Olivier Poitrey
Lancio15 marzo 2005
Stato attualeAttivo
SloganRegarder, publier, partager (Guardare, pubblicare, condividere)
risoluzione video «HQ» haute qualité («alta qualità»)
risoluzione video «HD» haute définition («alta definizione»)

Dailymotion è un sito web di condivisione video di proprietà della Dailymotion SA, una società anonima francese con sede a Parigi[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dailymotion è al secondo posto nel mondo tra i siti del suo genere, subito dopo lo statunitense YouTube (di proprietà di Google) e davanti a Metacafe[2]. Il sito web di Dailymotion ha circa 40 milioni di pagine viste al giorno e oltre 3 milioni di visitatori unici al giorno nel maggio 2007; inoltre, essi importano quasi 15 000 nuovi video al giorno. L'iscrizione ammonta a circa 7 milioni di utenti.

Il direttore generale, Mark Zaleski, prevede che Dailymotion sarà redditizio dal 2009 e ha annunciato un fatturato di 10 milioni di euro per il 2008[3]. Dailymotion è dal 2009 accessibile sulla televisione grazie alla Neufbox di SFR, Livebox di Orange, Freebox e altre TV connesse[4].

Nel gennaio 2011, France Télécom ha annunciato un accordo per aumentare il suo capitale nella società al 49%, valorizzata a 120 milioni di euro[5]. Nel giugno dell'anno seguente, la stessa impresa confermò la sua intenzione di prendere controllo dell'azienda con una partecipazione maggioranza in 2013[6].

Nel gennaio 2008 Dailymotion apre i suoi uffici a Londra, ad aprile a New York e luglio 2011 a San Francisco. Il 10 gennaio 2013, Orange SA è diventato l'unico proprietario di Dailymotion, acquisendo il 51% del capitale che non aveva ancora.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel marzo 2005 da Benjamin Bejbaum e Olivier Poitrey a seguito di un viaggio a New York, la società promotrice ha beneficiato fin dall'inizio del sostegno finanziario da parte di investitori individuali, per un importo di 250 000 . Nel settembre 2006, l'organizzazione ha rivelato che la raccolta finanziaria da due fondi di investimento, Atlas Ventures e Partech International, ha consentito loro di beneficiare di 7 milioni di euro, che è stata considerata come la più alta raccolta di fondi dell'anno nel Web 2.0 francese[7].

Dailymotion è regolarmente al centro di polemiche per violazione del diritto d'autore. È stato oggetto di numerose cause, più di recente da TF1, che reclama decine di milioni di euro, per il furto di suoi contenuti. Il 29 ottobre 2009, si apprende che lo Stato francese entrerà nel capitale di Dailymotion attraverso il Fonds stratégique d'investissement (FSI) detenuto al 51% dalla Caisse des dépôts et consignations e al 49% dallo Stato (attraverso l'Agence des participations de l'État)[8].

Funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Dailymotion utilizza, come YouTube, la tecnologia Flash per distribuire i suoi contenuti. Si distingue comunque per l'utilizzo di un motore di codifica sviluppato internamente e per l'hosting interno dei contenuti offerti. Dailymotion conserva la stereofonia della colonna sonora dei video.

Per organizzare tutti i file, Dailymotion utilizza le categorie (chiamate «canali»), le parole chiave o ancora i gruppi. Il sito dispone anche di un motore di ricerca interno, effettuata inserendo tag o parole chiave. Gli utenti possono anche lasciare le loro impressioni sul video, grazie a un sistema di pubblicazione di commenti e dare un punteggio per ogni video. Esiste la visualizzazione «SD» Standard définition («Definizione standard»), la risoluzione è di 320 × 240 pixels; in seguito è stata rinominata bassa definizione. Esisteva inoltre una visualizzazione di qualità inferiore a basse qualité («bassa qualità»).

Da febbraio 2008, esiste la visualizzazione «HD» haute définition («Alta definizione»), la risoluzione è di 1280 × 720 pixels con una velocità di flusso da 1,58 a 1,85 Mb/s[9]. Da ottobre 2008, esiste la visualizzazione «HQ» Haute qualité («Alta qualità»), la risoluzione è di 512 × 384 pixels con 30 immagini al secondo. Il codec H.264 è usato per le immagini e l'AAC a 96 kb/s per il suono; in seguito è stata rinominata «Media definizione».

Nel febbraio 2009, il sito ha abbandonato il suo framework proprietario in PHP per una riqualificazione che utilizza Symfony[10]. Nel maggio del 2009, è stata creata una versione pre-beta senza Flash Player, utilizzando tra gli altri il formato SVG, JavaScript e HTML5 per il tag <video>. Per fare qualcosa di completamente libero, i video (unicamente quelli MotionMaker e OfficialMaker) sono stati convertiti in Ogg Theora. Questi video sono accessibili agli utenti (specialmente con Firefox 3.5) in parallelo con il sito ufficiale e su openvideo.dailymotion.com.

Da dicembre 2011 esiste la visualizzazione full HD con risoluzione di 1920 × 1080 pixels. Inoltre è stata attivata la funzionalità 3D tramite Anaglifo, Side by Side o Interlacciato.

Qualità dei video[11]
Qualità Risoluzione Formato Audio
Bassa 320x240 4:3
Media 512x380 4:3
Standard 640x480
848x480
4:3
16:9
Alta definizione 1280x720 16:9
Full HD 1920x1080 16:9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Dailymotion – A proposito di Dailymotion, su dailymotion.com.
  2. ^ (FR) Ariane Beky, Dailymotion lève 25 millions d'euros supplémentairesa, su neteco.com, 31 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2009).
  3. ^ (FR) Claude Chendjou, Sommet TMT: Dailymotion prévoit d'être rentable avant 2009, su lepoint.fr, Le Point, 19 maggio 2008. URL consultato il 7 luglio 2018.
  4. ^ (FR) Dailymotion débarque sur la neufbox TV de SFR, su sfr.fr (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2013).
  5. ^ (FR) Orange valorise Dailymotion à 120 millions d'euros, su lexpansion.lexpress.fr, L’Express, 25 gennaio 2011. URL consultato il 7 luglio 2018.}}
  6. ^ (FR) Guillaume de Calignon e Solveig Godeluck, Orange s'apprête à reprendre la totalité de Dailymotion, su lesechos.com, 10 giugno 2012. URL consultato il 29 marzo 2018.
  7. ^ (FR) Philippe Guerrier, Web 2.0 : Dailymotion.com a les coudées franches pour conquérir l'Europe, su vnunet.fr, 7 settembre 2006. URL consultato il 3 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2008).
  8. ^ (FR) Jean-Fred, L’État actionnaire et administrateur de Dailymotion !, su agoravox.fr, AgoraVox, 29 ottobre 2009. URL consultato il 7 luglio 2018.
  9. ^ Dailymotion en Haute Définition dans un nouveau lecteur ! | Dailymotion Blog Archiviato il 1º agosto 2010 in Internet Archive.
  10. ^ Dailymotion, powered by symfony - Symfony
  11. ^ (FR) L’encodage en toute transparence, blog.dailymotion.com, 8 luglio 2011. URL consultato l'11 maggio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]