MS Motor TV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
MS Motor TV
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Tipo tematico
Target giovani, adulti
Slogan #ReadyToPlay
Versioni MS Motor TV 576i (SDTV)
(data di lancio: 29 settembre 2012)
Nomi precedenti Automoto TV (2012-2020)
Editore Mediasport Group S.p.A
Sito msmotor.tv
Diffusione
Satellite
Sky Italia
Hot Bird 13C
13° Est
MS MOTORTV (DVB-S2 - FTA)
12576 H - 27500 - 3/4
Canale 229 SD
Tivùsat
Hot Bird 13C
13° Est
MS MOTOR TV (DVB-S2 - FTA)
12576 H - 27500 - 3/4
Canale 55 SD
Streaming
Mediasport Group MsMotorTV msmotor.tv

MS Motor TV, precedentemente noto come Automoto TV, è un canale televisivo tematico italiano interamente dedicato al mondo delle auto e delle moto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo usato dal 2012 al 2020

È nato il 29 settembre 2012 con il nome di Automoto TV, e il suo pubblico è composto da appassionati e sportivi del motociclismo e dell'automobilismo. Inizialmente andava in onda sul canale 139, poi 148 e infine 228 della piattaforma televisiva Sky Italia.

Tra i programmi del canale, gli appuntamenti quotidiani con l'informazione di Auto News e Moto News, il grande talk show sportivo RR - Races Report, i talk show dedicati alla moto e all'auto d'epoca, Andavamo a Cento all'ora e Classic Garage, le prove verità di Auto Test e Moto Test, la costruzione delle moto speciali su Bike Riders, le tinte forti di Tuning e Freestyle, E-Cars per seguire da vicino l'evoluzione dell'auto elettrica. Per gli amanti dello sport a due e quattro ruote, l'occasione imperdibile delle grandi retrospettive di Formula 1 Life, Gp Life e Rally Life, con i più avvincenti filmati dell'epoca.

Dal 2013 ospita Sfida da Bar, che è il primo reality italiano legato al mondo delle due ruote nel quale semplici appassionati sfidano grandi campioni. Nel 2019 i piloti da battere sono stati Marco Melandri, Roberto Rolfo, Loris Reggiani e Marco Governatori.

Dal 2016 al 2018 va in onda Never Give Up condotto da Annalisa Minetti e Chiara Valentini; le due sono anche le autrici del programma.[1]

Dal 2018 il progetto passa dalle mani dell'editore Carlo Braccini a quelle della società MediaSportPoduction.

Dal 4 giugno 2018 il canale si sposta al canale 228.

Il 1º febbraio 2020, il canale cambia nome in MS Motor TV, rinnovando anche grafica e bumper.[2]

Il 18 marzo 2021 il canale passa sulla LCN 813, lasciando il posto ad ACI Sport TV, edita dallo stesso gruppo in collaborazione con l'Automobile Club d'Italia.[3]

Il 22 marzo 2021 viene inserito su Tivùsat alla LCN 55.

Il 1º giugno 2021 il canale si trasferisce sulla LCN 229 di Sky.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Never Give Up, su aemmediadivision.com. URL consultato il 10 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2018).
  2. ^ Mediapsort Group Cambia Pelle, su mediasportgroup.tv, 3 febbraio 2020. URL consultato l'8 aprile 2021.
  3. ^ Cresce il polo televisivo di Mediasport Group, su mediasportgroup.tv, 15 marzo 2021. URL consultato l'8 aprile 2021.
  4. ^ UN NUOVO CAMBIAMENTO PER MS MOTORTV – Mediasport Group, su mediasportgroup.tv, 31 maggio 2021. URL consultato il 2 giugno 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]