R101 TV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
R101 TV
Logo dell'emittente
Logo dell'emittente in uso dal 2015
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Tipo tematica
Target giovani, adulti
Slogan Enjoy the Music!
Versioni R101 TV 576i (SDTV)
(data di lancio: 4 giugno 2014)
Canali affiliati R101
Gruppo Mediaset
Editore Monradio Srl (RadioMediaset)
Sito r101.it/r101tv/
Diffusione
Terrestre
Mediaset
Mediaset 3
R101 TV (Italia)
DVB-T - FTA
Canale 167 SD
Streaming
Mediaset R101 TV Mediaset Play

R101 TV è un'emittente televisiva tematica italiana, affiliata a R101, che si occupa di musica; trasmette infatti una programmazione a base di video musicali a rotazione e il programma radiofonico della mattina Procediamo, condotto da Fernando Proce.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È nata ufficialmente il 4 giugno 2014 sul digitale terrestre nel mux Retecapri Alpha al canale 66, precedentemente usato da Radio Capri Television.

Dal 2 dicembre 2014 è disponibile anche sui mux locali affiliati a 7 Gold sul canale 167.

Dal 13 aprile 2015 è disponibile solo sul canale 167.

Nel settembre 2015 Arnoldo Mondadori Editore cede la società produttrice Monradio s.r.l., che controlla anche la radio, al gruppo Mediaset[1].

Dal 14 febbraio 2017 è disponibile sul mux La3 sempre sul canale 167 mentre dal 1º marzo successivo non è più disponibile sui mux locali affiliati a 7 Gold.

Dal 1º marzo 2019 il canale è ritrasmesso nelle ore notturne dalle 1:00 alle 7:00 su Italia 2.

Dal 2 settembre 2019 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 trasmette in radiovisione il programma Procediamo con Fernando Proce, Regina, Sabrina Bambi e Giuliana Ferraz.

Dal 20 novembre 2019 il canale diventa ricevibile sulle frequenze del multiplex Mediaset 3, ottenendo quindi una maggiore diffusione sul territorio nazionale.

Dal 20 dicembre 2019 il logo di rete è inserito all'interno di un riquadro bianco e viene spostato in alto a sinistra durante le news di TGcom24 e le previsioni meteorologiche di Meteo.it.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dopo R101 Mediaset acquista il 19% di Finelco, su primaonline.it. URL consultato il 17 settembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]