Sport Mediaset

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sport Mediaset
Sport Mediaset.svg
Altri titoliStudio Sport (1991-2012)
PaeseItalia
Anno1991 – in produzione
Generetelegiornale sportivo
Durata60 min
Lingua originaleItaliano
Crediti
ConduttoreMino Taveri, Alberto Brandi, Monica Bertini, Angiolo Radice, Alessio Conti, Benedetta Radaelli
Produttore esecutivoRoberta Fiumara
Rete televisivaItalia 1 (dal 1991)
Premium Sport (2015-2018)
TGcom24 (dal 2018)
Italia 2 (2018)

Sport Mediaset è il marchio attraverso il quale Mediaset produce i propri programmi sportivi e gestisce i diritti degli eventi in onda sui propri canali.

Notiziario[modifica | modifica wikitesto]

Sport Mediaset è anche un notiziario sportivo in onda sui canali Mediaset, che fino al 25 agosto 2012 si chiamava Studio Sport.

Va in onda alle 13:10 su Italia 1 dal lunedì al sabato, con un'edizione domenicale in estate e nelle pause della Serie A. Durante la stagione calcistica, alla domenica, va in onda Sport Mediaset XXL, rotocalco domenicale che ha sostituito Guida al campionato dal 26 agosto 2012, sempre alle 13:00, condotto da Mino Taveri. Su TGcom24 vanno in onda le edizioni delle ore 10:45, 14:00, 16:45 e 19:30. L'edizione principale su Italia 1 va in onda dallo studio 3 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese.

Durante i reality come Grande Fratello, L'isola dei famosi e Grande Fratello VIP, per lasciare spazio alle brevi strisce del day-time, l'edizione diurna del telegiornale di Sport Mediaset viene posticipata alle 13:20. Lo stesso avviene anche per Sport Mediaset XXL.

In occasione dei mondiali di calcio di Russia, dal 14 giugno al 15 luglio 2018 Sport Mediaset diventa Sport Mediaset Mondiali, mantenendo comunque gli stessi orari del notiziario principale.

Dal 17 luglio 2018 Sport Mediaset introduce sigla e grafica rinnovate e una nuova edizione alle 14:00 su Italia 2, in simulcast su TGcom24. Dal 6 agosto successivo l'edizione delle 19:00 torna su Italia 1 e alle 24:00 su TGcom24. Dal 10 settembre 2018 l'edizione delle 14:00 su Italia 2 viene cancellata; stessa sorte tocca anche a quella delle 19:00 su Italia 1, che dal 3 giugno 2019 al 22 marzo 2020 viene sostituita da Studio Aperto MAG.

Dal 17 giugno 2019 la redazione di Sport Mediaset viene inglobata in NewsMediaset[1].

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

Eventi di cui Sport Mediaset detiene i diritti[modifica | modifica wikitesto]

  • UEFA Champions League (2021-2024) - una partita al martedì sera dalla fase a gironi alla finale in diretta non esclusiva, obbligo di trasmissione delle eventuali partite di semifinale del mercoledì se è una squadra italiana (legge 8/99) su Canale 5 - Tutte le partite tranne 1 di Amazon su Infinity
  • UEFA Youth League (2021-2024) - 39 partite in diretta esclusiva
  • Coppa Italia 2021-2024 - partite in diretta esclusiva
  • Supercoppa italiana 2021-2024 - in esclusiva
  • UEFA Nations League (2021-22) - la partita più importante di ogni giornata della Lega A (ad esclusione dei match dell'Italia), la semifinale Francia-Belgio e finale 3º posto in diretta esclusiva
  • Qualificazioni ai mondiali di calcio 2022 - partita più importante di ogni giornata, ad eccezione di quelle dell'Italia, in diretta esclusiva
  • Formula E[2]

Giornalisti principali[modifica | modifica wikitesto]

Opinionisti principali[modifica | modifica wikitesto]

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Nome Periodo
Ettore Rognoni 2002 - giugno 2013
Claudio Brachino giugno 2013 - novembre 2014
Alberto Brandi novembre 2014 - 16 giugno 2019
Andrea Pucci 17 giugno 2019 - in carica

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]