Caccia e Pesca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caccia e Pesca
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano e inglese
Tipo tematico
Target adulti
Versioni Caccia 576i (SDTV)
(data di lancio: 6 novembre 2004)
Pesca 576i (SDTV)
(data di lancio: 1º ottobre 2009)
Gruppo Cairo Communication
Editore RCS MediaGroup
Sito cacciaepesca.tv
Diffusione
Satellite
Sky Italia
Hot Bird 13B
13° Est
Caccia (DVB-S - PAY)
12034.00 V - 29900 - 5/6
Canale 235 SD

Hot Bird 13B
13° Est
Pesca (DVB-S2 - PAY)
11861.00 H - 29900 - 5/6
Canale 236 SD

Caccia e Pesca sono due emittenti televisive tematiche italiane, prodotte da Cairo Communication e ospitate, come "Option", rispettivamente sui canali 235 e 236 della piattaforma televisiva satellitare Sky Italia; entrambi propongono trasmissioni inerenti al mondo della caccia e della pesca, riprendendo lo stile del canale Seasons che andava in onda su TELE+ Digitale.

Il canale nasce il 6 novembre 2004 come Caccia e Pesca alla LCN 235. Dal 1º ottobre 2009 è disponibile anche sulla LCN 236. La programmazione si suddivide così in 2 canali, uno per la caccia e uno per la pesca.

Dal 29 dicembre 2011 il canale trasmette nel formato panoramico 16:9.

Il 1º novembre 2012, Caccia e Pesca rinnovano i propri loghi, le grafiche, i bumper pubblicitari e il jingle.[1]

Tra i programmi trasmessi vi sono Street Fishers, Wild Fishing Expedition, Troppo imbranato per pescare e Last Minnow Tour e trasmissioni comiche. Tra le trasmissioni di grande seguito vanno segnalate Passione artificiale, Fishing Adventure e Emozione Carpfishing. Collaboratori del canale per molti anni alcuni dei più noti autori italiani tra cui Riccardo Galigani, Roberto Ripamonti e Alberto Salvini, Daniele Vinci e Matteo Temprendola.

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Caccia e Pesca rinnova la grafica di canale e rafforza la sua identità, su digital-sat.it, 5 novembre 2012. URL consultato il 5 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione