TVA Vicenza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
TVA Vicenza
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Tipo generalista
Target tutti
Slogan "Davanti a te, per stare con te"
Versioni TVA Vicenza 576i (SDTV)
(data di lancio: 25 giugno 1978)
Gruppo Videomedia S.p.A.
Editore Videomedia S.p.A.
Direttore Francesco Nicoli
Sito tvavicenza.gruppovideomedia.it [1]
Diffusione
Terrestre
DigitaleTerrestre
TVA
TVA Vicenza (Veneto)
DVB-T - FTA
canale 10 SDTV
Satellite
Tivùsat
Hot Bird 13B
13.0° Est
TVA Vicenza (DVB-S - FTA)
11470.00 V - 27500 - 5/6
canale 832 SDTV
Sky
Hot Bird 13B
13.0° Est
TVA Vicenza (DVB-S - FTA)
11470.00 V - 27500 - 5/6
canale 832 SDTV
Streaming
Live [2] TVA Vicenza
Mobile
TvApp ' ( - )

TVA Vicenza è una rete televisiva privata locale di Vicenza. Ha come mission quella di raccontare il territorio. Per questo motivo, nel suo palinsesto, trovano spazio prodotti che, dai telegiornali agli approfondimenti, spaziano sino ai documentari, i programmi sportivi, la musica e il cinema.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'emittente nasce nel 1978 come società cooperativa con la denominazione di Studio A, per poi cambiare proprietà con la costituzione di una nuova società da parte di Giampietro Zenere e Mario Lavarra, la Videomedia Srl, e viene quindi modificata la denominazione in TV Studio A. È la prima emittente della provincia di Vicenza e la sua sede iniziale era in via Torino, 26.

Fin dall'inizio la rete si occupa di informazione, proponendo accanto al tradizionale palinsesto (film, telefilm e cartoni animati) le partite del Vicenza Calcio, programmi d'informazione e il telegiornale TVA Notizie, nonchė alcune dirette, tra cui la storica Sportivamente Domenica, affermandosi così come una realtà nel mondo dell'editoria locale.

Nel 1982 l'emittente cambia nome in TVA Vicenza, e sempre nel corso dello stesso anno subisce un attentato ad alcuni ripetitori; costretta a sospendere le trasmissioni, TVA riprende presto l'attività.

Nel 1986 l'emittente, che ha allargato la propria area di copertura irradiando i suoi programmi anche dai canali UHF 23, 46 e 60, ha un nuovo editore: Bruno Petracca. Dopo un breve periodo nel quale fa parte di Odeon TV, l'emittente si trasferisce in viale Verona, 94, sempre a Vicenza.

Negli anni novanta ha un nuovo cambio di direttore, diventa una S.p.A. ed edita anche un settimanale che ogni sabato esce in edicola: La domenica di Vicenza. Nell 1999 TVA si trasferisce in via Fermi, 241, in un edificio di circa 1800 m² nella zona dei Pomari, vicino al casello autostradale di Vicenza ovest, ad un passo dal quartiere fieristico. L'edificio, progettato specificatamente per una televisione, ospita tre studi di ripresa completamente attrezzati, tre sale regia e cinque sale montaggi.

Nel 2005 l'azienda apre una redazione a Cassola dotata di uno studio per il telegiornale dell'area bassanese (Bassano Notizie) e un altro a disposizione per programmi televisivi. Inizia, inoltre, a realizzare spettacoli esterni alla propria sede e rivolti a tutti i cittadini e telespettatori. TVA Vicenza diventa anche una web tv: collegandosi al sito si può vedere la tv in diretta streaming e tutto l'archivio delle principali trasmissioni tramite un servizio on-demand.

Con l'avvento del digitale terrestre in Veneto, dal gennaio 2011 sono nati diversi canali tematici con LCN valido a livello regionale.

Il 22 febbraio 2013 è stata acquisita la maggioranza del pacchetto azionario di TeleChiara (emittente padovana fondata dalle diocesi del Triveneto con una programmazione a vocazione culturale/religiosa)[1]. Dal 1º dicembre 2014 l'emittente fa parte del Consorzio Reti Nordest, un organismo che raggruppa le principali reti televisive del NordEst. La nuova organizzazione ha portato all'incremento della copertura del segnale di TvA (ora visibile anche in Friuli Venezia Giulia).

Tra il 2016 e il 2017 avvengono alcuni cambiamenti per l'emittente: nell'autunno 2016 Luca Ancetti, giornalista e direttore del telegiornale, lascia l'emittente dopo 30 anni per andare a dirigere Il Giornale di Vicenza (al suo posto viene chiamato Domenico Basso, già direttore del telegiornale di Antenna Tre Nordest); nella primavera 2017 anche Elisa Santucci lascia il telegiornale, in quanto eletta sindaco di Monteviale (il suo posto viene coperto da Alessia Severin proveniente, anch'ella da Antenna Tre); nell'autunno del 2017 lo studio del telegiornale viene completamente rinnovato con l'utilizzo di scenografie virtuali in alta definizione.

Dal 16 ottobre 2018 TVA, insieme all'altra emittente del gruppo TeleChiara, rinnova la propria immagine con l'introduzione di un nuovo logo e di una nuova grafica.

Al compimento dei 28 anni l'emittente viene premiata come migliore Tv locale per informazione in Veneto. trasmettendo tutti i giorni News, Sport, Cronaca, Inchieste, Cultura ed intrattenimento.

Programmi autoprodotti[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretta Biancorossa: programma che segue le partite del L.R. Vicenza Virtus con collegamenti dal campo da gioco ed ospiti in studio. Si tratta di una delle trasmissioni storiche dell'emittente. Condotta dal volto sportivo di Sara Pinna mentre alle postazioni dei commentatori sono presenti Enrico Pigato, Gaetano Cusmano, Andrea Berengo, Luciano Gaggia e Marco Rabito.
  • Rigorosamente calcio: programma che va in onda il lunedì (a meno che non ci siano i posticipi del calcio) e che si occupa di analizzare la partita dei biancorossi. Sara Pinna e Andrea Ceroni approfondiscono, con gli ospiti in studio e con il giornalista sportivo Vincenzo Pittureri, l'ultima partita della squadra calcistica di Vicenza.
  • Mosaico: contenitore culturale che presenta il principale evento del momento (dalle feste locali alle fiere) con la conduzione del giornalista Giorgio Hüllweck.
  • Il filò: programma che ricorda gli usi e costumi popolari di un tempo. È condotto da Antonio Stefani, che si avvale della presenza di due noti esperti quali Galliano Rosset e Gianfranco Sinico, con numerosi ospiti in studio.
  • Prima Serata: dibattito settimanale condotto dal direttore news di TvA Domenico Basso con i diversi ospiti in studio, su attualità, cronaca, politica, costume. Il programma è realizzato insieme alle reti del Consorzio Reti NordEst.
  • Volti&Storie: un format che raccoglie interviste, opinioni, confessioni e storie di successo, che si prefigge di avvicinare i protagonisti del mondo della politica, dello spettacolo e dell'attualità ai telespettatori. Condotto dal giornalista Domenico Basso.

Telegiornali[modifica | modifica wikitesto]

Quotidianamente, in diverse edizioni, l'emittente pubblica un telegiornale con valenza provinciale e altri tg specifici per le aree territoriali del Veneto:

  • TVA Notizie: tratta le principali notizie riguardanti la città di Vicenza e la sua provincia, a cura del direttore news Domenico Basso. La "Prima Edizione" va in onda alle 13:40 dal lunedì al venerdì, mentre nel fine settimana viene anticipato alle 13:25; l'edizione serale va in onda tutti i giorni alle 19:25 e in replica alle 20:30. Si alternano alla presentazione del telegiornale i giornalisti, oltre a Domenico Basso: Tiziano Bullato, Anna Iselle, Andrea Ceroni, Paola Gazziola. Parte integrante del notiziario è diventata la rubrica "Segnala il Problema", grazie alla quale i telespettatori possono evidenziare tutti i problemi che toccano i loro comuni, che poi la redazione trasforma in servizi veri e propri.
  • Bassano Notizie: è l'edizione specifica del territorio bassanese. Va in onda dalla sede di Cassola alle 18:55 con replica alle 20:10. Alla conduzione si alternano i giornalisti Fiammetta Benetton e Emanuele Borsatto.
  • TG Veneto News: notiziario regionale delle 12:30 condotto dallo studio di Vicenza con servizi provenienti dalle emittenti del Consorzio Reti NordEst, presentato da Danilo Guerretta, dai giornalisti Maria Vittoria Bagarella e Fabio Carraro.
  • TG Sport: il quotidiano sportivo di TvA, presentato dal giornalista Andrea Ceroni.
  • TG Agricoltura: notiziario settimanale che si impegna a raccontare le principali novità dal settore primario del Veneto, presentato dal giornalista Johnny Lazzarotto.
  • TG Green: settimanale di informazione che approfondisce tematiche ecologiche e di sostenibilità non limitandosi alle emergenze e ai disastri naturali ma dando uno spazio visibile e costante a tutte le iniziative con tale mission sul territorio. Presentato dal giornalista Giorgio Hüllweck.

Eventi organizzati dall'emittente[modifica | modifica wikitesto]

  • Viva Verdi: concerto di musica lirica organizzato dall'emittente , con il contributo del Comune di Vicenza, che si tiene ad inizio giugno nella piazza più importante della città con il Coro e Orchestra di Vicenza, la partecipazione di importanti cantanti lirici, la conduzione del maestro Giuliano Fracasso e la conduzione di Sara Pinna.
  • Miss Provincia di Vicenza - Una ragazza per Miss Mondo Italia: nato nel 2005, è un concorso di bellezza organizzato dall'emittente.
  • Concerto di Capodanno: in diretta dal Teatro Comunale Città di Vicenza la sera di San Silvestro viene trasmesso il concerto eseguito dal Coro e Orchestra di Vicenza.

Multiplex TVA Vicenza[modifica | modifica wikitesto]

Lcn Nome canale Note
10 TVA Vicenza
11 Telenuovo Padova
13 Antenna Tre Nordest
14 TeleChiara
85 Info TV
117 Telenuovo 117
119 Company TV
165 iTV Italia
292 Telenuovo Verona

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Società Editrice Athesis S.p.A., Telechiara salva Il “miracolo” lo fa TvA Vicenza, in Il Giornale di Vicenza.it, 2012.11.02T14:30:00+0100. URL consultato il 21 novembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]