Horse TV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Horse TV
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Tipo tematico
Versioni Horse TV
(data di lancio: 27 gennaio 2011)
Nomi precedenti Class Horse TV (2010-2019)
Gruppo Class Editori (97%)
Giglio Group (3%)
Editore ClassHorseTV S.r.l.
Sito www.classhorse.tv
Diffusione
Satellite
Sky
Hot Bird 13B
13° Est
HorseTv (DVB-S2 - PAY)
12207 H - 29900 - 3/4
Canale 221 HD

Horse TV è un'emittente televisiva italiana, totalmente dedicata al mondo del cavallo, nata nel 2010 da un'idea di Luca Panerai.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il canale inizia le sue trasmissioni il 27 gennaio 2011 con il nome di ClassHorseTV.[1]

Emittente ufficiale degli eventi e delle competizioni FEI e FISE, ClassHorseTV trasmette il meglio delle più grandi competizioni internazionali e italiane.

HorseTV è visibile sul canale 221 di Sky, in HD, nel pacchetto Sky TV. Fino al 4 gennaio 2011 il canale è stato visibile nel mux TivuItalia.

Dal 25 dicembre 2013 il canale torna a trasmettere sul digitale terrestre attraverso i mux locali.

Nel gennaio 2016 esce dalla numerazione Tivùsat; il 26 maggio 2016 rientra nella numerazione Tivùsat.

Il 14 marzo 2019 Class Horse TV lascia Tivùsat e il digitale terrestre per passare su Sky come canale a pagamento, iniziando a trasmettere solamente in HD con la denominazione attuale.[2]

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

  • LIVE FEI Nations Cup
  • LIVE Longines FEI World Cup Jumping
  • LIVE Reem Acra FEI World CUp Dressage
  • LIVE Fieracavalli Verona
  • LIVE CSI 5* San Patrignano
  • LIVE CSIO Piazza di Siena
  • LIVE CHIO Aachen
  • LIVE Final Top ten IJRC
  • Audu Polo Gold Cup Circuit
  • Hsbc FEI Classics
  • Global Champions Tour
  • Toscana Tour
  • CSI 3* Bagnaia
  • Saut Hermès
  • CSI 5* Basel
  • Gucci Masters
  • Marche Endurance Lifestyle

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CLASSHORSE TV GLOBAL AWARDS, su classhorse.tv, 27 gennaio 2016.
  2. ^ HORSE TV ABBANDONA TIVUSAT E MIGRA IN ALTA DEFINIZIONE NEL PACCHETTO SKY, su www.litaliaindigitale.it, 15 marzo 2019. URL consultato il 19 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione