Apple TV+

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Apple TV+
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaPublic company
Fondazione1º novembre 2019 a Cupertino
Fondata daApple
Sede principaleCupertino
GruppoApple
SettoreMedia
ProdottiVideo on demand
Sito webtv.apple.com/

Apple TV+ è un servizio operante la distribuzione via Internet di film, serie televisive e altri contenuti d'intrattenimento a pagamento di Apple.

È una delle più importanti società di streaming di film e serie TV insieme a Netflix, Prime Video, HBO Max, Hulu, Peacock e Disney+.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Presentato il 25 marzo 2019 durante l'Apple Special Event tenutosi allo Steve Jobs Theater[1][2] insieme a Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jason Momoa e Jennifer Aniston[3], il servizio è operativo dal 1º novembre 2019.

I contenuti di Apple TV+ sono visibili attraverso l'app Apple TV, accessibile attraverso sia dai dispositivi Apple sia da altri dispositivi.[4] Il servizio è fruibile attraverso abbonamento mensile o annuale. Insieme ad Apple TV+, la Apple ha annunciato contemporaneamente Apple TV Channels, un servizio ad abbonamento video, che fa parte di un nuovo ramo della società di Cupertino, ovvero la fruizione di contenuti video in streaming.[5]

Espansione territoriale[modifica | modifica wikitesto]

Il servizio è disponibile dal 1º novembre 2019 in oltre 190 paesi tra cui l'Italia.

Produzioni originali[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Serie televisive di Apple TV+ e Categoria:Film di Apple TV+

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]