Photo Booth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Photo Booth
software
Logo
L'applicazione Photo Booth su macOS Sierra.
L'applicazione Photo Booth su macOS Sierra.
GenereElaborazione digitale delle immagini
SviluppatoreApple Inc.
Ultima versionemacOS: 8.0 (23 agosto 2015)
iOS: 8.3 (8 aprile 2015)
Sistema operativomacOS
iOS
LicenzaProprietaria
(licenza non libera)
Sito web

Photo Booth è un'applicazione sviluppata dalla Apple Inc. per i sistemi operativi macOS e iOS (solo sull'iPad 2 e iPad mini o successivi). Viene utilizzata per scattare foto con la webcam del Mac o con la fotocamera interna dell'iPad. È stata pubblicata nell'ottobre del 2005 solo per i Mac con una fotocamera iSight e con Mac OS X Tiger. Fornisce 32 effetti da applicare alle foto, più altri 8 personalizzabili. Per garantire l'illuminazione necessaria alla foto, lo schermo del computer e del tablet diventa bianco, come un flash[1].

Con l'arrivo del nuovo sistema operativo OS X Lion a fine luglio, Photo Booth si è aggiornato alla versione 4.0 con nuovi effetti[2].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Appena avviata l'applicazione viene mostrato l'output della videocamera. In basso sono presenti gli ultimi video o foto scattate, il bottone per scattare la foto o girare il video, un bottone per scegliere gli effetti e altri 3 bottoni per scegliere la modalità di scatto: foto, video o collage[3].

Per simulare il flash viene utilizzato lo schermo.

Effetti[modifica | modifica wikitesto]

Photo Booth dispone di 5 set di effetti che possono essere applicati quando si scatta una foto o si gira un video.

Il secondo set di effetti è stato descritto dal CEO della Apple Inc., Steve Jobs, come un insieme di "Teenage Effects" e manipolano la dimensione dell'immagine piuttosto che filtrarla.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) What is Photo Booth? - Switch To A Mac Guides, su switchtoamac.com. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  2. ^ (EN) Galen Gruman, Mac OS X Lion Bible, John Wiley & Sons, 4 agosto 2011, ISBN 978-1-118-14326-1. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  3. ^ (EN) Photo Booth - Mac Guides, su guides.macrumors.com. URL consultato l'8 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale l'11 febbraio 2017).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple