Mappe (Apple)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mappe
software
Logo
Mappe su macOS Sierra.
Mappe su macOS Sierra.
GenereWeb mapping (non in lista)
SviluppatoreApple Inc.
Data prima versioneiOS: 19 settembre 2012

macOS: 22 ottobre 2013

watchOS: 24 aprile 2015
Ultima versionemacOS: 2.0
Sistema operativomacOS
iOS
watchOS (non in lista)
Licenza(licenza non libera)
Sito web

Mappe è un'applicazione di web mapping sviluppata da Apple per i suoi sistemi operativi iOS, macOS e watchOS. Consente la navigazione turn-by-turn in macchina o a piedi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'applicazione era presente già dalla prima versione di iOS il 29 giugno 2007. Le mappe sono state fornite da Google fino al 19 settembre 2012. Una nuova versione del servizio è stata introdotta da Scott Forstall nella WWDC 2012 l'11 giugno, che avrebbe utilizzato il sistema di mappatura della stessa Apple con dati forniti da diversi provider tra cui TomTom e la cinese AutoNavi.

Il 10 giugno 2013, Craig Federighi ha annunciato, durante la WWDC, che Mappe sarebbe stata introdotta anche in OS X Mavericks nel tardo 2013.

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica