Metal (API)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vainglory è stato utilizzato nel corso della presentazione dell'iPhone 6 per mostrare le caratteristiche di Metal.[1]

Metal è una collezione di API grafiche (framework) create da Apple Inc.. Introdotto nel giugno del 2014 con iOS 8, il framework integra le funzionalità di OpenGL e OpenCL. Utilizza un linguaggio di programmazione basato sul C++11[2].

Metal è disponibile sui dispositivi iOS dotati di Apple A7 o successivi e, dal giugno 2016, sui Mac che sono distribuiti con OS X El Capitan o versione superiore di macOS.

Il Framework offre un accesso alla GPU, in modo tale da fornire alte prestazioni in campo di rendering grafico.

In precedenza, OpenGL utilizzava in modo eccessivo le prestazioni della CPU e in minima parte quelle della GPU. Metal permette quindi di ottimizzare il lavoro svolto dal processore per distribuirlo a carico del chip grafico[3].

Grazie a Metal, le operazioni che vengono effettuate ogni giorno sul computer, sono più veloci. Infatti:

  • Le applicazioni vengono caricate 1,4 volte più velocemente;
  • Lo switch tra quest'ultime avviene 2 volte più velocemente;
  • L'apertura delle e-mail è 2 volte più veloce;
  • L'apertura dei PDF in modalità Anteprima avviene 4 volte più velocemente.

Metal 2[modifica | modifica wikitesto]

Metal 2 è stato presentato durante il WWDC 2017 e introduce nuove funzioni come l’apprendimento automatico, la realtà virtuale e il supporto alle GPU esterne su Mac.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) This is the game Apple used to show off iPhone 6, su polygon.com, 9 settembre 2014.
  2. ^ (EN) Metal and C++11, su Apple Developer.
  3. ^ Metal, cos'è e come funziona il nuovo framework Apple • Ridble, in Ridble, 27 giugno 2014.
  4. ^ Anteprima macOS High Sierra, su Apple (Italia). URL consultato il 21 giugno 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple