Monitoraggio Attività

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monitoraggio Attività
L'applicazione Monitoraggio Attività su macOS Sierra.
L'applicazione Monitoraggio Attività su macOS Sierra.
Sviluppatore Apple Inc.
Ultima versione 10.12
Sistema operativo macOS
Genere Monitor di sistema
Licenza Proprietaria
(licenza non libera)
Sito web

Monitoraggio Attività è un'utility sviluppata dalla Apple Inc. presente nel sistema operativo macOS. Essa serve per eseguire diverse azioni su di un processo del sistema operativo e per controllare lo stato del computer in generale, in modo tale da poter identificare eventuali processi "impazziti" e bloccarli. Il programma permette anche di identificare quali processi utilizzano maggiormente le risorse del computer (ad esempio l'utilizzo della memoria RAM, della CPU o della batteria).

Ci sono diversi tempi di refresh dei dati, che variano da 0,5 a 5 secondi. È possibile inoltre ricercare un processo per nome, per tipologia, per utente, per gerarchia e per attività.

Inoltre si può impostare il programma affinché la sua icona nel Dock mostri le statistiche della CPU, della memoria, del disco rigido e della rete (network)[1].

Monitoraggio Attività fu aggiornato in Mac OS X Panther, infatti, precedentemente l'applicazione si chiamava Visore Processi.

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

L'applicazione si divide in 5 sezioni[2]:

  • CPU, che mostra la percentuale d'utilizzo del processore, il numero di thread e il numero di processi;
  • Memoria, che mostra l'utilizzo della memoria RAM e le vari percentuali nella cache e la memoria wired;
  • Energia, che mostra l'impatto energetico che ogni processo ha sulla batteria;
  • Disco, che mostra i byte letti e scritti da ogni processo;
  • Network, che mostra i byte inviati e ricevuti da ogni processo.

L'applicazione permette inoltre di svolgere alcune funzioni, tra cui:

  • Terminare un processo;
  • Ottenere dettagli sui processi che girano sul computer;
  • Guardare il numero identificatore (pid).

L'equivalente in Windows è il Task Manager[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Come monitorare lo stato del sistema direttamente dal Dock - Guida SliteToMac - SlideToMac - Il blog italiano su Mac, macOS Sierra, OS X, in SlideToMac - Il blog italiano su Mac, macOS Sierra, OS X, 1° aprile 2012. URL consultato il 22 febbraio 2017.
  2. ^ Uso di Monitoraggio Attività sul Mac, in Apple Support. URL consultato il 22 febbraio 2017.
  3. ^ Come gestire e ottimizzare la memoria con Mac OS X, in Fastweb.it. URL consultato il 22 febbraio 2017.
Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple