Utility Network

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Utility Network
L'applicazione Utility Network su macOS Sierra.
L'applicazione Utility Network su macOS Sierra.
SviluppatoreApple Inc.
Ultima versione1.8 (102) (9 settembre 2014)
Sistema operativomacOS
Linguaggio
GenereUtility (non in lista)
LicenzaProprietaria
(licenza non libera)
Sito web

Utility Network è un'applicazione sviluppata dalla Apple Inc. presente nel sistema operativo macOS. Essa fornisce informazioni riguardanti le impostazioni di rete[1].

L'applicazione si trova al percorso /Applications/Utilities/Network Utility.app.

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

L'applicazione si divide in 8 schermate[2]:

  • Informazioni, che mostra le informazioni di rete, come l'indirizzo IP, l'indirizzo MAC e le statistiche;
  • Netstat, che mostra le informazioni della tavola di routing o le statistiche della rete;
  • Ping, che permette di inviare un numero id pacchetti a un indirizzo IP;
  • Lookup, che permette di eseguire il lookup a un indirizzo IP;
  • Traceroute, che permette di tracciare un percorso internet tramite un indirizzo IP;
  • Whois, che permette di visualizzare informazioni su un dominio Internet;
  • Finger, che permette di visualizzare informazioni su un utente mediate l'indirizzo email;
  • Porte, che esamina le porte aperte di un indirizzo IP.

Porte (Port scan)[modifica | modifica wikitesto]

Utility Network, per la maggior parte dei suoi servizi, usa i comandi UNIX nelle directory di sistema, ma per port scan usa un eseguibile UNIX che si trova nella sua directory delle risorse, stroke, al percorso /Applications/Utilities/Network Utility.app/Contents/Resources/stroke.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Use Network Utility in Mac OS X, su OS X Daily, 31 ottobre 2013. URL consultato il 14 febbraio 2017.
  2. ^ Informazioni su Utility Network, in Apple Support. URL consultato il 14 febbraio 2017.
Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple