Launchpad (macOS)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Launchpad
software
Logo
Launchpad su macOS Sierra.
Launchpad su macOS Sierra.
Genereapplicazione d'avvio (non in lista)
SviluppatoreApple Inc.
Ultima versione1.0 (9 settembre 2014)
Sistema operativomacOS
LicenzaProprietaria
(licenza non libera)
Sito web

Launchpad è un'applicazione d'avvio sviluppata dalla Apple Inc. e annunciata in contemporanea con OS X Lion. Ogni icona rappresenta un'applicazione nel Launchpad e l'utente è in grado di avviare un'applicazione attraverso un solo click. La GUI a schermo intero del Launchpad offre un modo alternativo di avviare un'applicazione in macOS, in confronto al Dock, al Finder o alla ricerca Spotlight.

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Per usare Launchpad si può agire in tre modi: cliccando sull'apposita icona sul Dock, premendo il tasto F4 (solo sugli ultimi MacBook) o eseguendo . Tutte le applicazioni installate sul computer sono mostrate automaticamente, incluse le applicazioni scaricate dal Mac App Store.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il Launchpad è progettato per somigliare alla schermata iniziale presente in iOS.

Inizialmente, la schermata del Launchpad è riempita dai programmi installati di default in macOS. L'utente può aggiungere le icone delle applicazioni nel Launchpad, oltre a rimuoverle, ma in quest'ultimo caso l'applicazione in sé può non esser stata eliminata dal tutto se non è stata scaricata dal Mac App Store. Le applicazioni possono essere raggruppate in alcune cartelle, come in iOS. In Mac OS X Lion, il Launchpad è formato da otto icone per fila, per poi essere diminuito a sette in OS X Mountain Lion.

Da Mac OS X Lion, il tasto funzione F4 è impostato come scorciatoia per accedere al Launchpad. Se attiva, è possibile eseguire una gesture multi-touch composta dal pollice e da tre dita per recarsi nel Launchpad.

La possibilità di cercare tra le applicazioni è stata aggiunta con OS X Mountain Lion.

Con OS X Mavericks, lo sfondo del Launchpad rappresenta lo sfondo della scrivania più sfuocato e lo sfondo delle cartelle viene inscurito.

Con OS X Yosemite, le cartelle del Launchad somigliano sempre di più a quelle di iOS: quadrati smussati e traslucidi con una griglia d'anteprima di 3x3 icone (delle applicazioni contenute al suo interno) quando chiusa, espandendosi in un rettangolo più grandie quando aperta.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple