CarPlay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
CarPlay
software
Logo
Le impostazioni di CarPlay su iOS 10.
Le impostazioni di CarPlay su iOS 10.
Generetelematica (non in lista)
SviluppatoreApple Inc.
Data prima versione10 marzo 2014
Ultima versione14.5.1 (3 marzo 2021)
Sistema operativoiOS
Licenza(licenza non libera)
Sito webwww.apple.com/ios/carplay

Apple CarPlay[1], noto più semplicemente come CarPlay, è un software sviluppato dalla Apple Inc. che permette di gestire alcune funzioni dell'iPhone sul display dell'automobile[2]. È disponibile dall'iPhone 5 con iOS 7.1.

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

CarPlay proietta il dispositivo Apple sul sistema di Infotainment dell'auto, ovviamente con una User Experience adattata. L'utente ritrova quindi un ambiente famigliare e facile da usare. Esso offre l'accesso ad alcune applicazioni presenti sull'iPhone, come Telefono, Mappe, Musica, iMessage, iBooks e Podcast. Permette anche l'utilizzo di Siri. Offre anche la possibilità di integrare applicazioni di terze parti, come Spotify ma le app disponibili sono in costante evoluzione. In favore della sicurezza del conducente, alcune app sono fruibili solo con lettura vocale da parte dell'assistente Siri.

Applicazioni supportate[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle applicazioni di sistema Apple (Telefono, Messaggi, Calendario, Mappe, Musica, Libri, Podcast), CarPlay è supportato anche applicazioni di terze parti quali:

Mappe[modifica | modifica wikitesto]

Streaming audio[modifica | modifica wikitesto]

Messaggistica[modifica | modifica wikitesto]

Disponibilità automobilistica[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti marchi di automobili supportano CarPlay (su alcune vetture l'integrazione di CarPlay è opzionale)[3] (l'elenco dei modelli compatibili è in costante evoluzione ed è disponibile in rete):

Impianti compatibili[modifica | modifica wikitesto]

CarPlay è compatibile anche con automobili che non lo supportano nativamente tramite l'installazione di impianti di terze parti.[4]

Carplay Wireless[modifica | modifica wikitesto]

Già da iOS 9 è possibile utilizzare Carplay in modalità wireless ma solo verso la fine del 2020 è iniziata una vera e propria diffusione di questa tecnologia.

Carplay in modalità wireless sfrutta due connessioni: Bluetooth e Wi-Fi. La connessione Bluetooth iniziare serve "per agganciare" il sistema di infoentertainment ma la vera e propria comunicazione avviene sfruttando la connessione Wi-Fi (5 GHz in quanto il canale 2.4 Ghz potrebbe essere occupato dalle bande del bluetooth).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Samuel Gibbs, What is Apple CarPlay?, in The Guardian, 3 marzo 2014. URL consultato il 25 luglio 2017.
  2. ^ iOS - CarPlay, su Apple (Italia). URL consultato il 16 febbraio 2017.
  3. ^ CarPlay - Modelli di auto, su Apple (Italia). URL consultato il 25 luglio 2017.
  4. ^ iOS - CarPlay, su Apple (Italia). URL consultato il 3 ottobre 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]