iBooks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il laptop di casa Apple, vedi 'iBook'.
iBooks
Sviluppatore Apple Inc.
Ultima versione 3.0.2 (14 novembre 2012)
Sistema operativo iOS
Genere Software per la lettura di ebook
Licenza Proprietario
(Licenza chiusa)
Sito web itunes.apple.com/it/app/ibooks

iBooks è un'applicazione distribuita da Apple e scaricabile gratuitamente dall'App Store per la lettura di ebook, annunciata il 27 gennaio 2010 in concomitanza con la presentazione dell'iPad. È disponibile per iPad dal 2 aprile 2010, mentre per iPhone e iPod Touch è disponibile dal 21 giugno 2010, data dal rilascio del firmware iOS 4. In Italia è disponibile per iPad dal 28 maggio 2010 e per iPhone e iPod Touch dal 21 giugno 2010.

iBooks non è disponibile per iPhone 2G e per iPod touch di prima generazione in quanto iOS dalla versione 4.0 in poi non supporta più questi modelli.

È possibile acquistare libri per iBooks solo nell'iBookstore, ma gli utenti possono inserire i loro file, sia informato ePub che in formato PDF, attraverso la sincronizzazione dei dati con iTunes.

Storia[modifica | modifica sorgente]

iBooks è stato annunciato allo Yerba Buena Center for the Arts Theater di San Francisco il 27 gennaio 2010. iBooks era disponibile sull'App Store già dal 24 gennaio 2010 con l'introduzione di iTunes 9.1.

L'8 aprile 2010 Apple ha annunciato che iBooks sarà disponibile anche per iPhone e iPod touch dal rilascio del firmware iOS 4.0.

Alla WWDC 2013, il 10 giugno, Apple ha presentato al pubblico la decima versione del sistema operativo Macintosh, OS X Mavericks, nella quale è stata implementata una versione di iBooks; sarà disponibile in autunno.

Cronologia delle versioni[modifica | modifica sorgente]

L'iPad mentre visualizza un e-book su iBooks.
  • 1.0 - 2 aprile 2010
    • Versione di lancio.
  • 1.0.1 - 26 maggio 2010
    • Modifica la maniera in cui viene fornita ai nuovi utenti di iBook la loro copia gratuita di Winnie the Pooh di A. A. Milne.
    • Corregge alcuni bug per migliorare le prestazioni.
  • 1.1.1 - 19 luglio 2010
    • Facendo doppio tap su un’immagine all’interno di un libro si può visualizzarla ingrandita.
    • Si possono provare libri che includono sia audio che video.
    • Miglioramenti nella lettura di documenti in formato PDF.
    • Aggiunta la possibilità di cercare la definizione di parole inglesi in libri senza una lingua specifica.
    • Risolto problema che non permetteva l'intero scaricamento di alcuni libri.
    • Correzione di vari bug riscontrati nelle versioni precedenti e miglioramento della stabilità.
  • 1.1.2 - 23 luglio 2010
    • Risolve un bug minore riscontrato durante l'aggiornamento alla versione 1.1.1.
  • 1.2.1 - 9 febbraio 2011
    • Include una serie di miglioramenti importanti relativi alla stabilità e le prestazioni.
    • Libri completamente illustrati, dai libri illustrati per bambini a libri d'artista con meravigliosi disegni, scaricabili da iBookstore.
    • Organizzazione dei libri e PDF in raccolte personali. Per passare da una raccolta all'altra basta scorrere a destra o a sinistra.
    • Stampa di documenti PDF e note scritte in iBooks utilizzando AirPrint.
    • Ora iBooks contiene più parole per pagina grazie alla autosillabazione del testo, disponibile soltanto in iOS 4.2 o versione successiva.
  • 1.2.2 - 21 aprile 2011
    • Risolti i problemi relativi alla riproduzione dei video inclusi nei libri "enhanced" ottenuti da iBookstore.
    • Risolto il problema che causava l'apertura di alcuni libri con un font diverso da quello previsto.
    • Migliorata la reattività dell'applicazione durante la navigazione all'interno di libri con numerose voci di sommario.
  • 1.3 - 6 giugno 2011
    • Aiuta i bambini a imparare a leggere con le nuove funzionalità di lettura incluse in selezionati libri per bambini di iBookstore. La funzionalità di lettura utilizza un narratore reale e in alcuni libri evidenzia persino le parole man mano che si legge.
    • I libri avanzati consentono la riproduzione automatica di audio e video inclusi.
    • iBooks è più veloce durante l'apertura di libri molto lunghi.
    • Risoluzione di un problema che causava la visualizzazione della stessa pagina due volte.
  • 1.3.1 - 1º ottobre 2011
    • Aggiunto il supporto ad iBookstore Italia.
    • Miglioramenti di stabilità e bug fix minori.
  • 1.3.2 - 11 ottobre 2011
    • Migliorata la compatibilità con iOS 5.
  • 1.5 - 7 dicembre 2011
    • Il tema della lettura serale rende più agevole la lettura di libri in presenza di poca luce.
    • Il layout a schermo intero consente di concentrarsi sulle parole senza distrazione.
    • Ora iBooks presenta una migliore selezione di font, compresi Athelas, Charter, Iowan e Seravek.
    • Nuove ed eleganti copertine classiche per libri di dominio pubblico.
    • Una tavolozza di annotazioni riprogettata rende più facile la scelta di un colore per il testo evidenziato.
  • 2.0 - 19 gennaio 2012
    • Nuovi gesti Multi-Touch.
    • Possibilità di visualizzare e ruotare modelli 3D.
    • Uso di gallerie fotografiche e video.
    • Toccando sui lemmi si può attivare un glossario con definizioni esplicative.
  • 2.0.1 - 3 febbraio 2012
    • Risolve un problema che impediva l'apertura dei libri di testo.
  • 2.1.1 - 16 aprile 2012
    • Risolve un problema che richiedeva l'accesso con l'ID Apple in momenti imprevisti.
    • Miglioramenti minori alla stabilità e alle prestazioni.
  • 2.2 - 19 settembre 2012
    • Compatibilità con iOS 6

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

Con iBooks è possibile cambiare il carattere e la luminosità dello schermo per migliorare la lettura. I font disponibili sono: Baskerville, Cochin, Palatino, Times New Roman e Verdana. Le pagine possono essere sfogliate toccandole o trascinandole.

iBookstore[modifica | modifica sorgente]

iBookstore è il negozio virtuale dove è possibile acquistare i libri per iBooks. Girando la mensola di iBooks è possibile accedere direttamente all'iBookstore dove sono presenti i libri per iBooks.

Prima dell'uscita di iPad, diversi editori si sono impegnati a produrre contenuti per l'iBookstore. Attualmente su iBookstore sono disponibili più di 30.000 testi gratuiti offerti dal Progetto Gutenberg.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]


Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple