Apple Store (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Apple Store
software
L'applicazione Apple Store su iOS 10.
L'applicazione Apple Store su iOS 10.
Genereshopping (non in lista)
SviluppatoreApple Inc.
Ultima versione4.2 (10 marzo 2017)
Sistema operativoiOS
watchOS (non in lista)
Licenza(licenza non libera)
Sito web

Apple Store è un'applicazione sviluppata dalla Apple Inc. per i sistemi operativi iOS e watchOS. Essa permette di comprare i prodotti presenti nello store online ufficiale di Apple.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 novembre 2013, Apple Store, grazie alla versione 2.9, è possibile comprare le Carte Regalo[1].

Il 5 settembre 2014, l'applicazione viene aggiornata alla versione 3.0, con una grafica nuova, la possibilità di pagare con EasyPay e il supporto per l'iPad[2].

Il 22 maggio 2015, Apple Store ha ricevuto un ulteriore aggiornamento. Da ora, infatti, è possibile pagare attraverso Apple Pay[3].

Dall'11 agosto 2015 è possibile sfruttare le Carte Regalo tramite l'applicazione, che possono essere importate da Wallet[4].

Il 5 agosto 2016, l'applicazione è stata aggiornata alla versione 4.0, introducendo una grafica nuova e la sezione Per te[5].

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

L'applicazione si divide in 4 schermate, Scopri, che mostra i prodotti nuovi o quelli in vetrina, Acquista, che permette di sfogliare il catalogo di tutti i prodotti presenti nell'Apple Online Store, Account, che permette di visualizzare i prodotti segnalati dall'utente come "Preferiti", gli ordini effettuati, i dispositivi associati all'ID Apple, le ricevute ed è inoltre possibile gestire l'indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento, e Shopping bag, che mostra la lista dei prodotti aggiunti al carrello.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]