iOS 10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
iOS 10
Logo
Schermata Home iOS 10.PNG
La schermata Home di iOS 10.
SviluppatoreApple Inc.
ProprietarioApple Inc.
Famiglia SOUNIXBSD, macOS
Release iniziale10.0 - 10.0.1 (13 settembre 2016)
Release corrente10.3.4 (22 luglio 2019)
Tipo di kernelIbrido (XNU basato su kernel Mach e FreeBSD)
Piattaforme supportatevedi sezione
Metodo di aggiornamentoOTA, Mac e PC
Tipologia licenzaSoftware proprietario
LicenzaAPSL
Stadio di sviluppointerrotto
PredecessoreiOS 9
SuccessoreiOS 11
Sito web

iOS 10 è la decima versione del sistema operativo per dispositivi mobili iOS, sviluppato dalla Apple Inc. e successore di iOS 9. È stato annunciato alla Worldwide Developers Conference il 13 giugno 2016 ed è stato pubblicato il 13 settembre dello stesso anno[1].

iOS 10 porta cambiamenti sostanziali al 3D Touch e alla schermata di blocco. Sono state aggiunte svariate novità su alcune applicazioni: Messaggi supporta nuove emoji e le app di terze parti possono estendere le funzionalità di iMessage, Mappe è stata completamente ridisegnata con una nuova interfaccia e il supporto alle applicazioni di terze parti, l'applicazione Casa ora gestisce gli accessori HomeKit, Foto ora implementa degli algoritmi di ricerca e categorizzazione delle immagini chiamato "Ricordi" e Siri è compatibile con le applicazioni di terze parti; ad esempio può inviare messaggi tramite WhatsApp, richiedere un passaggio con Uber o eseguire dei pagamenti tramite PayPal.

Al 4 gennaio 2017, iOS 10 era stato installato sul 76% dei dispositivi iOS che avevano effettuato accesso all'App Store[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Introduzione e primo rilascio[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10 è stato presentato alla Worldwide Developers Conference di Apple il 13 giugno 2016. La prima beta, disponibile solo per gli sviluppatori registrati, è stata pubblicata subito dopo il keynote. Apple ha pubblicato la prima beta pubblica il 7 luglio dello stesso anno, stesso giorno in cui ha pubblicato la seconda beta solo per gli sviluppatori registrati[3]. iOS 10 è stato pubblicato pubblicamente il 13 settembre 2016[4].

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

10.0.2[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.0.2 è stato pubblicato il 23 settembre 2016, come primo aggiornamento di iOS 10. L'aggiornamento conteneva la correzione di alcuni bug, precisamente risolveva un problema che poteva impedire temporaneamente il corretto funzionamento dei controlli audio delle EarPods Lightning, spedite con l'iPhone 7 e un problema che alcuni utenti riscontravano per cui l'applicazione Foto si chiudeva inaspettatamente all'attivazione della libreria foto di iCloud[5].

10.0.3[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.0.3 è stato pubblicato il 17 ottobre 2016, esclusivamente per l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus, risolvendo un bug della rete dati cellulare. Infatti, in alcuni dispositivi, attivando e disattivando la modalità Aereo, non erano più in grado di collegarsi alla rete[6].

10.1[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.1 è stato pubblicato il 24 ottobre 2016, portando la modalità Ritratto sugli iPhone 7 Plus, la quale sfrutta la doppia fotocamera del telefono per scattare foto con un effetto di profondità. Viene inoltre aggiunto su Mappe il supporto ai mezzi di trasporto del Giappone, la possibilità di riprodurre nuovamente gli effetti "a tutto schermo" e le animazioni dei fumetti una volta ricevuto il messaggio su iMessage e altre correzioni di bug[7].

10.1.1[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.1.1 è stato pubblicato il 31 ottobre 2016, risolvendo un bug nel quale diversi utenti non riuscivano a leggere i dati contenuti nell'applicazione Salute[8].

Il 9 novembre 2016, Apple ha pubblicato una nuova versione di iOS 10.1.1, in quanto quella precedente causava il blocco di alcuni dispositivi, rendendo il telefono inutilizzabile[9].

10.2[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.2 è stato pubblicato il 12 dicembre 2016. L'aggiornamento introduce l'applicazione TV (solo negli USA), la quale raggruppa i contenuti da diverse applicazioni video e suggerisce nuove serie televisive e film da guardare. Inoltre, sono state ridisegnate e aggiunte più di 100 nuove emoji e due nuovi effetti "a tutto schermo" per iMessage: Amore e Festa. Sono stati ridisegnati e riposizionati i tasti "Casuale", "Ripeti" e "In coda" nell'applicazione Musica, oltre alla correzione di diversi bug e migliorie minori.

10.2.1[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.2.1 è stato pubblicato il 23 gennaio 2017, mirato principalmente alla correzione di alcuni bug e al miglioramento delle prestazioni generali[10]. È inoltre stata aggiunta una funzionalità che notifica l'utente quando è necessario sostituire la batteria del telefono attraverso il messaggio "La batteria di iPhone potrebbe richiedere assistenza tecnica" nelle impostazioni della batteria[11].

10.3[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.3 è stato pubblicato il 27 marzo 2017. Esso porta notevoli cambiamenti al sistema operativo, introducendo il supporto all' Apple File System (APFS). Inoltre è stato aggiunto il supporto alle AirPods nell'applicazione Trova iPhone. Anche l'applicazione impostazioni ha ricevuto notevoli cambiamenti. È ora presente un menu in cima alla lista delle voci che mostra il profilo iCloud e, nell'omonima sezione, una barra che mostra lo spazio utilizzato in iCloud Drive. È stato aggiunto anche un widget per l'applicazione Podcast. Ora, nell'App Store, gli sviluppatori sono in grado di rispondere alle recensioni delle proprie applicazioni e gli utenti possono votare una recensione come utile o no. In aggiunta, gli sviluppatori sono in grado di modificare l'icona di un'applicazione in una determinata data[12].

10.3.1[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.3.1 è stato pubblicato il 3 aprile 2017, per correggere alcuni errori di sicurezza[13].

10.3.2[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.3.2 è stato pubblicato il 15 maggio 2017, correggendo alcuni errori, tra cui il mal funzionamento di SiriKit[14].

10.3.3[modifica | modifica wikitesto]

iOS 10.3.3 è stato rilasciato il 20 luglio 2017.

Con questo aggiornamento elimina un bug che permetteva agli hacker di accedere al telefono e di averne il pieno controllo.

Ultima release disponibile per iPhone 5c.

10.3.4[modifica | modifica wikitesto]

Rilasciato il 22 luglio 2019 su iPhone 5 e iPad 4, corregge bug e problematiche legati al GPS e alla localizzazione del dispositivo.

Ultima release disponibile per iPhone 5 e iPad 4.

Dispositivi supportati[modifica | modifica wikitesto]
Diffusione delle versioni di iOS
(settembre 2017)

██ iOS 10 (89%)

██ iOS 9 (9%)

██ Precedenti (2%)

Con questa versione di iOS, Apple ha dismesso il supporto per i dispositivi più datati, precisamente i dispositivi con il processore A5 o A5X: iPhone 4S, iPad 2, la terza generazione di iPad, iPad mini e la quinta generazione di iPod touch[15].

iPhone[modifica | modifica wikitesto]

iPod touch[modifica | modifica wikitesto]

iPad[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Apple rilascia le beta di iOS 10, watchOS 3, tvOS 10 e macOS 10.12 Sierra | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  2. ^ Apple: iOS 10 ora è installato sul 76% dei dispositivi attivi | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  3. ^ Disponibile iOS 10 beta 2 insieme agli aggiornamenti per macOS, tvOS e watchOS | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  4. ^ iOS 10: ecco la data di rilascio della versione finale e la lista dei dispositivi compatibili | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  5. ^ Apple rilascia iOS 10.0.2 per iPhone, iPad e iPod Touch [Changelog e Link Download] | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  6. ^ Apple rilascia iOS 10.0.3 per tutti gli utenti con iPhone 7 ed iPhone 7 Plus | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  7. ^ Apple rilascia iOS 10.1 per tutti gli iPhone, iPad e iPod Touch [Changelog e LINK al DOWNLOAD] | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  8. ^ Apple rilascia iOS 10.1.1 per tutti gli utenti iPhone, iPad ed iPod Touch [CHANGELOG E DOWNLOAD] | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  9. ^ Apple rilascia (nuovamente) iOS 10.1.1 per tutti [CHANGELOG e LINK AL DOWNLOAD] | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  10. ^ Apple rilascia iOS 10.2.1 finale [Link Download] | iSpazio, su www.ispazio.net. URL consultato il 23 gennaio 2017.
  11. ^ Se visualizzi il messaggio, 'La batteria di iPhone potrebbe richiedere assistenza tecnica', in Apple Support. URL consultato il 24 febbraio 2017.
  12. ^ Apple rilascia iOS 10.3 per iPhone, iPad e iPod Touch [Link Download]. URL consultato il 27 marzo 2017.
  13. ^ Apple rilascia iOS 10.3.1 per tutti gli iPhone, iPad e iPod touch! - iPhone Italia Blog, su www.iphoneitalia.com. URL consultato il 3 aprile 2017.
  14. ^ Apple rilascia iOS 10.3.2 in versione finale, per tutti gli utenti iPhone ed iPad | iSpazio, in iSpazio, 15 maggio 2017. URL consultato il 15 maggio 2017.
  15. ^ (EN) Goodbye, A5: iOS 10 ends support for iPhone 4S, iPad 2, and more [Updated], in Ars Technica. URL consultato l'8 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]