EarPods

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
EarPods, introdotte il 12 settembre 2012
EarPods, introdotte il 12 settembre 2012

Gli EarPods sono gli auricolari di Apple con telecomando e microfono, introdotti il 12 settembre 2012 con l'iPhone 5. Sono stati inclusi anche nell'iPod touch 5G e nell'iPod nano 7G (quest'ultimi senza telecomando, né microfono) e vengono anche venduti separatamente.

Con l'uscita dell'iPhone 7 e iPhone 7 Plus è uscita anche la nuova versione di EarPods con connettore Lightning (inclusa in quest'ultimi).

Comandi[modifica | modifica wikitesto]

Il telecomando è composto da tre tasti, uno centrale e due laterali.

Quello centrale è in grado di:

  • mettere in pausa o avviare una canzone o un video (pressione breve);
  • rispondere a una telefonata in entrata (pressione breve);
  • rifiutare o chiudere una telefonata (pressione prolungata);
  • attivare Siri (pressione prolungata);
  • scattare foto dall'applicazione Fotocamera (pressione breve);
  • passare alla canzone successiva (doppia pressione breve);
  • tornare alla canzone precedente o riascoltare quella in corso (tripla pressione breve);
  • mandare avanti velocemente una canzone (doppia pressione breve + pressione prolungata);
  • mandare indietro velocemente una canzone (tripla pressione breve + pressione prolungata).

I tasti laterali possono aumentare o diminuire il volume.

Compatibilità[modifica | modifica wikitesto]

EarPods nella loro custodia
EarPods nella loro custodia

La versione con jack da 3,5 mm è compatibile con:

È richiesta per gli iPod nano la versione 1.0.3, per gli iPod classic la versione 2.0.1 e per gli iPod touch la versione 2.2 o successiva.[1]

La versione con connettore Lightning è compatibile con:

È richiesta la versione 10 o successiva di iOS.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (IT) Auricolari EarPods con jack cuffie (3,5 mm), su Apple (IT). URL consultato il 13 dicembre 2016.
  2. ^ (IT) Auricolari EarPods con connettore Lightning, su Apple (IT). URL consultato il 13 dicembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]