iPhone 11

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
IPhone 11
Smartphone
IPhone 11 wordmark.svg
IPhone 11 Green.svg
ProduttoreApple
Slogan«La perfetta quantità di tutto.»
Presentazione10 settembre 2019
Inizio vendita20 settembre 2019
PredecessoreiPhone XR
SuccessoreiPhone 12
Comunicazione
RetiMulti-band:

GSM/GPRS/EDGE, UMTS/HSDPA/HSUPA, LTE Advanced Pro

Connettività
Software
Sistema operativoiOS 14
SuonerieiTunes Store via iTunes, creazione personalizzata con GarageBand (polifoniche)
MultimediaFotocamera
Videocamera
Videochiamata
Lettore multimediale
Fotocamere
Posteriore
  • Doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel grandangolare e ultra-grandangolare
  • Fotocamera anteriore da 12 megapixel
Hardware
SoCApple A13 Bionic
RAM4 GB
Archiviazione64 GB, 128 GB e 256 GB
ConnettoreLightning
Batteria
Tipoaccumulatore agli ioni di litio
Capacità3110 mA h
Display
Tiposchermo a cristalli liquidi
Diagonale6,1"
Risoluzione1792 px × 828 px
Densità326 ppi
Altro
Dimensioni150,9 mm x 75,7 mm x 8,3 mm
Peso194 g
Colorazionibianco, nero, verde, giallo, viola e rosso
Riconoscimento biometricoFace ID
Certificazionimarcatura internazionale di protezione (IP68)
Sito web iPhone 11 - Apple (IT), su apple.com. URL consultato il 5 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2019).

iPhone 11 è uno smartphone progettato e prodotto dalla Apple. È stato annunciato il 10 settembre 2019 allo Steve Jobs Theater dal CEO di Apple Tim Cook, insieme agli iPhone 11 Pro e Pro Max. Il pre-ordine ha avuto inizio il 13 settembre 2019 ed è stato rilasciato ufficialmente il 20 settembre 2019. Le differenze principali con l’iPhone XR sono il nuovo chip Apple A13 Bionic, e il sistema delle doppie fotocamere da 12 MP ultra-wide.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il cellulare ha uno schermo Liquid Retina LCD da 6,1 pollici dotato della nuova CPU Apple A13 Bionic. È stato introdotto un nuovo modulo con doppia fotocamera, entrambi da 12 megapixel, costituiti da un obiettivo grandagolare e uno ultra-grandagolare; frontalmente monta una fotocamera singola da 12 megapixel con la possibilità di registrare video con slow-motion a 120 fps (o chiamati da Apple "slofies"); il dispositivo presenta, inoltre, un sensore Face ID più veloce, in grado di riconoscere i volti da angolazioni diverse, e la possibilità di registrare video 4K a 60 fps. Il livello di resistenza all'acqua è fino a 2 metri per 30 minuti, secondo lo standard IP68.[1] La rete cellulare contiene la nuova tecnologia Ultra wideband grazie al nuovo chip Apple U1.[2] Questo telefono contiene inoltre la nuova tecnologia Dolby Atmos. Possiede il nuovo Wi-Fi 6 e il Bluetooth 5.0.

Nuove colorazioni[modifica | modifica wikitesto]

Colorazioni
Retro Fronte
Bianco Nero
Nero
Verde
Giallo
Viola
Product Red

Con uno chassis in alluminio e vetro, l'iPhone 11 è il terzo modello presentato in più colorazioni, dopo l'iPhone 5c e XR. È disponibile in sei diverse colorazioni: bianco, nero, verde, giallo, viola e rosso (PRODUCT)RED. Rispetto allo XR, le colorazioni dell'iPhone 11 sono più delicate con tonalità pastello (incluso il rosso), e presenta due nuove colorazioni: verde (già presente sul 5c) e viola.[3]

I colori blu e corallo del modello XR sono stati abbandonati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ iPhone 11: Specs, camera, price, launch date and everything else you need to know, su trustedreviews.com.
  2. ^ Il nuovo chip Apple U1 è l'inizio di un mondo Ultra Wideband: ma cosa significa?, su MobileWorld, 17 settembre 2019. URL consultato il 18 settembre 2019.
  3. ^ Apple presenta iPhone 11 con doppia fotocamera, su Apple Newsroom. URL consultato il 18 settembre 2019.

Spot pubblicitari[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]