Canale Wii Shop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Canale Wii Shop è un negozio online per la console Wii che permette agli utenti di scaricare i giochi Virtual Console, WiiWare, e alcuni canali aggiuntivi. Il download viene effettuato con i Wii Points. Il canale fu lanciato con la console il 19 novembre 2006, ed è attualmente organizzato in tre sezioni: Virtual Console, WiiWare e Canali Wii.

Attualmente ha avuto successo tramite il Nintendo eShop, rimanendo accessibile sulla console Wii U tramite la modalità Wii, sostenendo il download della maggior parte dei titoli WiiWare e Virtual Console, consentendo agli utenti di continuare a comprare o effettuare il download di molti titoli Virtual Console che devono ancora essere disponibili tramite il Nintendo eShop.

Wii Points[modifica | modifica wikitesto]

I Wii Points sono la valuta utilizzata per gli acquisti sul Canale Wii Shop. I Wii Points possono essere ottenuti sia tramite le Nintendo Points Cards, acquistate da alcuni punti vendita, o direttamente attraverso il Canale Wii Shop con una carta di credito MasterCard o Visa.

Nel 2008, il Club Nintendo in Europa ha iniziato ad offrire i Wii Points in cambio di "stelle" ricevute registrando i giochi e le console sul suo sito web.

Dalle ore 21:59 del 26 marzo 2018 non è più possibile accumulare Wii points

Virtual Console[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Virtual Console.

La Virtual Console permette agli utenti di scaricare da console i videogiochi del passato. Ci sono attualmente più di 300 giochi disponibili in Nord America e, a partire dal 31 dicembre 2007, oltre 10 milioni di giochi sono stati scaricati in tutto il mondo. Tutti i giochi sono repliche esatte degli originali senza caratteristiche aggiornate o grafica, con l'eccezione di Pokémon Snap che è stato aggiornato per consentire di scattare le immagini in-game per inviarle alla Bacheca Wii. Alcuni nuovi giochi vengono aggiunti ogni settimana alle 9:00 ogni Giovedi (in precedenza ogni Lunedi) in Nord America, il martedì in Giappone e Corea del Sud, e il venerdì in Europa, Australia e Nuova Zelanda.

Console comprendono i sistemi Nintendo, come il Nintendo Entertainment System, Super Nintendo Entertainment System e Nintendo 64, e i sistemi non-Nintendo, come il Sega Mega Drive / Genesis, Sega Master System, PC Engine / TurboGrafx-16, MSX, Neo Geo e Commodore 64 (Europa e Nord America). Ogni sistema ha un prezzo di partenza di base per i giochi. Tutti i titoli attualmente variano dai 500 ai 1200 Wii Points.

Sistema Prezzo di partenza (Wii Points)
NES/Famicom 500
Sega Master System 500
Commodore 64 (solo Europa e Nord America) 500
Virtual Console Arcade 500
PC Engine/TurboGrafx-16 600
MSX (Solo in Giappone) 700
TurboGrafx-CD/PC-Engine CD-ROM 800
Sega Mega Drive/Genesis 800 (600 in Giappone)
SNES/Super Famicom 800
Neo-Geo AES 900
Nintendo 64 1,000

Titoli di importazione[modifica | modifica wikitesto]

In Europa e in Nord America, la Virtual Console dispone di diversi titoli di importazione che non erano stati in precedenza messi a disposizione nei rispettivi territori. Questi giochi costano 100-300 punti in più rispetto al prezzo normale a causa del loro stato di importazione e del lavoro di traduzione.

WiiWare[modifica | modifica wikitesto]

La sezione WiiWare presenta nuovi giochi, progettati specificamente per Wii. I giochi hanno un prezzo compreso tra i 500 e 1500 punti. Per ridurre le dimensioni dei giochi, sono presenti dei manuali di istruzioni nelle pagine di ogni gioco. Alcuni titoli sono dotati di contenuti aggiuntivi scaricabili, dove il prezzo varia dai 100 agli 800 punti, che possono essere acquistati usando i Wii Points in gioco o dalla pagina del gioco.

I primi giochi WiiWare sono stati resi disponibili il 25 marzo 2008 in Giappone, il 12 maggio 2008 in Nord America, e il 20 maggio 2008 in Europa.

Canali Wii[modifica | modifica wikitesto]

La sezione Canali Wii dispone di ulteriori canali non-gioco che possono essere scaricati e utilizzati sulla console.

Attualmente, esistono quattro canali gratuiti offerti in tutto il mondo: il Canale Vota Anche Tu, il Canale Concorsi Mii, il Canale Nintendo e il Canale Internet. Quest'ultimo è un browser Web basato su Opera, disponibile gratuitamente in tutto il mondo dal 1º settembre 2009. Inoltre è disponibile un aggiornamento per il Canale Foto (Canale Foto 1.1).

Ci sono anche due canali esclusivamente giapponesi: la Television Friend Channel e il Digicam Print Channel. In precedenza era presente un canale di anteprima per Metroid Prime 3: Corruption, disponibile gratuitamente nell'autunno del 2007 nel Nord America e nelle regioni PAL prima che fosse rimosso dal Canale Wii Shop diversi mesi dopo il lancio del gioco.

La sezione Canali Wii nel Canale Wii Shop aveva originariamente il nome di WiiWare in America del Nord e Wii Software in Europa, prima di trasferirsi in un proprio spazio dedicato chiamato WiiWare. Questi Canali Wii non sono disponibili su Wii U.

Download[modifica | modifica wikitesto]

Durante il download, verrà eseguito uno sprite 8-bit di Mario o di Luigi (sulla base di Super Mario Bros). Esistono sei differenti animazioni.

Il software scaricato dal Canale Wii Shop viene salvato sulla memoria interna della console Wii. Dopo un download, il nuovo software appare nel menu Wii come un canale. Il software può essere copiato su schede SD o riscaricato gratuitamente. Le console Wii con il firmware aggiornato alla versione 4.0 (o superiori) possono scaricare il software direttamente su schede SD.

Licenza[modifica | modifica wikitesto]

La licenza del contenuto scaricato è concessa solo per la console su cui è stato acquistato, non per l'acquirente. Se la console ha un malfunzionamento irreparabile, le licenze non sono trasferibili a una console di sostituzione, e i prodotti hanno bisogno di essere riacquistati.

Regali[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 dicembre 2007, è stata aggiunta al Canale Wii Shop la funzione ''regalo''. Questa funzione consente agli utenti di acquistare e inviare giochi e canali agli amici come regali. Gli utenti selezionano un titolo, selezionano l'opzione regalo, e scrivono un messaggio da inviare con il dono. Il destinatario riceve quindi un messaggio con su scritto che un dono gli è stato inviato. Questo utente può quindi accettare o rifiutare il dono. Dopo aver accettato il dono sarà in grado di scaricare il software che gli è stato regalato dal Canale Wii Shop. L'utente è quindi tenuto ad inviare una nota di ringraziamento in cambio. Il mittente riceverà la nota di ringraziamento e la notifica che il dono è stato ricevuto.

Se un utente ha già il gioco o se non sceglie di accettare il dono entro 45 giorni, poi il dono scade e i Wii Points vengono restituiti al mittente. La funzione di dono non può essere utilizzata per inviare regali ai sistemi Wii di una regione diversa. Questa funzione non è presente su Wii U a causa della mancanza di codici amico.

Aggiornamenti di gioco[modifica | modifica wikitesto]

I giochi scaricati possono ricevere aggiornamenti dal Canale Wii Shop. Diversi giochi NES e SNES rilasciati prima del 30 marzo 2007 sono stati in Europa e in Australia per risolvere i problemi precedenti con i cavi Wii. Questi aggiornamenti sono gratuiti per coloro che hanno scaricato una versione precedente del gioco. Alcuni giochi WiiWare hanno anche presentato aggiornamenti gratuiti ai fini di correggere i bug.

Aggiornamento Canali Wii Shop[modifica | modifica wikitesto]

Il Canale Wii Shop ha ricevuto diversi aggiornamenti dopo il lancio dove si sono aggiunte nuove caratteristiche e funzionalità.

In data 16 febbraio 2007 le regioni PAL hanno ricevuto un aggiornamento esclusivo che ha aggiunto pagine segrete chiamati Warp Zones. Queste pagine presentano informazioni di background molto dettagliate e suggerimenti e trucchi per i giochi che Nintendo ha appena pubblicato. Queste pagine segrete sono accessibili solo tramite link camuffati da facce ASCII.

Il 6 agosto 2007, l'interfaccia del Canale Wii Shop è stata aggiornata. Quattro "Titoli consigliati" sono ora disponibili nella pagina iniziale del Canale Wii Shop. I giochi sono ora classificati dal sistema, il genere e l'editore. inoltre è stato aggiunto uno strumento di ricerca per consentire agli utenti di cercare un gioco specifico.

Il 20 marzo 2008, il Canale Wii Shop è stato aggiornato in preparazione al lancio di alcuni giochi WiiWare che usciranno in primavera.

Il 22 ottobre 2008, il Canale Wii Shop ha ricevuto un aggiornamento in cui le informazioni di controllo sono state spostate in una finestra separata. Il Canale Wii Shop richiede anche all'utente, prima che acquisti un gioco, se ha i controller necessari. Il Canale Wii Shop carica anche più velocemente dopo questo aggiornamento.

Nel novembre 2008, il Canale Wii Shop è stato aggiornato con l'aggiunta della funzione "Wii Download Ticket". I Wii Download Ticket contengono un codice a 16 cifre (che può essere utilizzato una sola volta), che permette di scaricare specifici titoli software.

Il 25 marzo 2009, il Canale Wii Shop è stato aggiornato in modo che i canali possono essere scaricati e riprodotti direttamente da una scheda SD.

Il 20 ottobre 2009, il Canale Wii Shop è stato aggiornato in modo che le versioni demo di alcuni giochi potessero essere acquistate gratuitamente nel tempo.

L'8 settembre 2010, Nintendo ha rilasciato un altro aggiornamento. Questo aggiunge le "Korean IOSes" a tutte le regioni, nonché un nuovo canale che richiede una console aggiornata a IOS56.

Il 6 novembre 2012, Nintendo ha rilasciato un aggiornamento del Canale Wii Shop al fianco di un nuovo IOS (IOS62). Dopo questo fatto non ci sono stati ulteriori aggiornamenti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nintendo