Jason Momoa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Momoa nel 2017

Joseph Jason Namakaeha Momoa (Honolulu, 1º agosto 1979) è un attore statunitense, principalmente conosciuto per aver interpretato il personaggio di Ronon Dex nella serie Stargate Atlantis, quello di Khal Drogo ne Il Trono di Spade e quello di Conan il barbaro nel film del 2011 Conan the Barbarian.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Honolulu, nelle Hawaii, si trasferisce in giovane età a Norwalk, nell'Iowa, dove viene cresciuto dalla madre Coni, una fotografa statunitense di origini tedesche, irlandesi e native americane, mentre il padre, Joseph, un pittore statunitense di origini native hawaiiane, resta a Honolulu.[1][2] È inoltre nipote dei fratelli surfisti Bryan e Rusty Keaulana,[2] che gli hanno trasmesso la passione per vari sport su tavola e non.

Conclusa la High School, inizia a studiare biologia marina in un college nell'Iowa, studiando per un periodo nelle Florida Keys. Decide poi di cambiare in biologia della fauna selvatica all'Università del Colorado. Prima della laurea, fa ritorno alle Hawaii per riconnettersi con il padre.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Jason Momoa al Supercon nel 2014.

Nel 1998 inizia a lavorare come fotomodello per il designer internazionale Takeo, che lo porta a vincere nel 1999 il titolo di modello dell'anno e miglior bellezza maschile delle Hawaii. Merito la notorietà raggiunta, lo stesso anno viene notato dai produttori statunitensi di Baywatch, che lo aggiungono alla serie televisiva nel personaggio di Jason Ioane per le ultime due stagioni 1999-2001, rendendolo noto anche al pubblico.[4]

Nel 2003 è apparso nel film Baywatch - Matrimonio alle Hawaii, interpretando lo stesso ruolo della serie TV. Lo stesso anno ottiene un ruolo per il film TV Ritorno a Kauai, e l'anno dopo nella breve serie North Shore (2004-2005). Nel 2004 per Momoa arriva la prima apparizione sul grande schermo, con il film Arrivano i Johnson di Christopher Erskin. Dal 2005 al 2009 partecipa al telefilm fantascientifico Stargate Atlantis, nel ruolo, anch'esso celebre, dello specialista soldato Ronon Dex.[2]

Nel 2011 lavora nella serie televisiva HBO Il Trono di Spade interpretando il ruolo di Khal Drogo[5], lo stesso anno è il protagonista Conan il barbaro in Conan the Barbarian,[2][6] che fa da reboot-franchising alla pellicola Conan il barbaro del 1982, in cui il personaggio creato da Robert E. Howard è interpretato da Arnold Schwarzenegger e che ebbe molto più successo del più recente riavvio.[7] Nel 2012 l'attore è nel film di Walter Hill Jimmy Bobo - Bullet to the Head, al fianco di Sylvester Stallone.[8][9]

Nell'ottobre 2014 viene annunciato che Momoa vestirà i panni di Aquaman in una breve sequenza di Batman v Superman: Dawn of Justice di Zack Snyder, in uscita nelle sale nel 2016.[10][11][12] Momoa riprenderà il ruolo più ampiamente nei seguenti film del DC Extended Universe, a partire da Justice League (2017)[13] e Aquaman (2018)[14].

Dal 2016 diventa protagonista nella serie Netflix Frontiera recitando la parte di Declan Harp.[15]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con l'attrice Lisa Bonet, dalla quale il 23 luglio 2007 ha avuto una figlia, Lola Iolani Momoa[16], e il 15 dicembre 2008 un figlio, Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha Momoa[17]. Si sono ufficialmente sposati nell'ottobre 2017.[18]

Nata dal primo matrimonio della Bonet, Momoa è diventato il patrigno di Zoë Kravitz.[17]

Il 15 novembre 2008 è stato sfregiato al viso con un bicchiere rotto da un altro cliente del Birds Cafe, a Hollywood.[19] Ha ricevuto 140 punti durante l'intervento ricostruttivo, ma gli è comunque rimasta una cicatrice ben visibile.[20]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Jason Momoa nel 2006

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Momoa è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jason Momoa, su TVGuide.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  2. ^ a b c d Federico Bernocchi, Jason Momoa: da Baywatch a Conan Il Barbaro, in Grazia.it, 22 agosto 2011. URL consultato il 10 novembre 2017.
  3. ^ (EN) Caitlin Gallagher, The 1 Thing About Jason Momoa That You Might Not Know, in POPSUGAR Celebrity, 1 aprile 2017. URL consultato il 10 novembre 2017.
  4. ^ (EN) Helen Kelly, Game of Thrones: Jason Momoa is unrecognisable as young model before Khal Drogo role, in Express.co.uk, 05 maggio 2016. URL consultato il 10 novembre 2017.
  5. ^ Simona Ricci, Trovati Khal Drogo e Bran Stark, in FantasyMagazine.it, 21 ottobre 2009. URL consultato il 10 novembre 2017.
  6. ^ (EN) Ryan Lambie, Jason Momoa interview: Game Of Thrones, playing Conan and more, in Den of Geek, 4 aprile 2011. URL consultato il 10 novembre 2017.
  7. ^ Conan il Barbaro: Meglio Arnold Schwarzenegger o Jason Momoa?, in Best Movie, 19 agosto 2011. URL consultato il 10 novembre 2017.
  8. ^ (EN) Jason Momoa Talks Body Count, His Sadistic Villain Character, and Axe Fights on the Set of BULLET TO THE HEAD, in Collider, 24 gennaio 2013. URL consultato il 10 novembre 2017.
  9. ^ Bullet to the Head - Sylvester Stallone e Jason Momoa in questa nuova clip, in ScreenWEEK.it Blog, 30 gennaio 2013. URL consultato il 10 novembre 2017.
  10. ^ RW News: Jason Momoa sarà il nuovo Aquaman?, su RW Edizioni, 17 giugno 2014. URL consultato il 10 novembre 2017.
  11. ^ Andrea Massacesi, Jason Momoa sarà Aquaman: prima in Batman v Superman, poi in Justice League, in FantasyMagazine.it, 18 giugno 2014. URL consultato il 10 novembre 2017.
  12. ^ (EN) Shelli Weinstein, Jason Momoa Talks Aquaman: ‘I Think We’re Going to Be Kicking Some Ass’, in Variety, 20 ottobre 2014. URL consultato il 10 novembre 2017.
  13. ^ Valeria De Chiara, Jason Momoa sulle origini di Aquaman e il suo ruolo in Justice League, in MondoFox, 09 novembre 2017. URL consultato il 10 novembre 2017.
  14. ^ Aquaman: ecco il logo del film, confermate le riprese in Sicilia!, in BadTaste.it, 04 maggio 2017. URL consultato il 10 novembre 2017.
  15. ^ Frontier - Il trailer della serie tv con Jason Momoa, in arrivo su Netflix, in ScreenWEEK.it Blog, 08 gennaio 2017. URL consultato il 10 novembre 2017.
  16. ^ (EN) 'Conan' actor Jason Momoa talks horse fears, in ABC7 Los Angeles. URL consultato il 24 marzo 2017.
  17. ^ a b (EN) Lisa Bonet's new baby's name is a mouthful, in TODAY.com. URL consultato il 24 marzo 2017.
  18. ^ Jason Momoa e Lisa Bonet si sono sposati (ma in gran segreto), in Vogue.it, 08 novembre 2017. URL consultato il 10 novembre 2017.
  19. ^ (EN) Man Pleads Not Guilty to Assaulting "Stargate Atlantis" Actor, in NBC Southern California. URL consultato il 24 marzo 2017.
  20. ^ (EN) Five-year sentence for man who attacked 'Stargate Atlantis' actor Jason Momoa, su LA Times Blogs, 07 ottobre 2009. URL consultato il 24 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN169327567 · ISNI: (EN0000 0001 1943 6101 · LCCN: (ENno2007024868 · BNF: (FRcb165667145 (data)