Motor Trend (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Motor Trend
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Tipo tematico
Target Maschile
Slogan Inarrestabile
Versioni Motor Trend 576i (SDTV)
(data di lancio: 29 aprile 2018)
Motor Trend HD 1080i (HDTV)
(data di lancio: 1º aprile 2019)
Sostituisce Focus (LCN 56)
Alpha (LCN 59)
Sostituito da HGTV (LCN 56)
Gruppo Discovery Networks Europe
Editore Discovery Italia
Direttore Laura Carafoli
Sito motortrendtv.it
Diffusione
Terrestre
Discovery Italia
Rete A 1
Motor Trend (Italia)
DVB-T - FTA
Canale 59 SD
Satellite
Sky Italia
Hot Bird 13C
13.0° Est
MotorTrend HD (DVB-S2 - FTV)
11393.00 V - 27500 - 3/4
Canale 419 HD
Tivùsat
Hot Bird 13C
13.0° Est
MotorTrend HD (DVB-S2 - FTV)
11393.00 V - 27500 - 3/4
Canale 57 HD
Via cavo
UPC
(Svizzera italiana)
Motor Trend
Canale 53

(Svizzera romanda e tedesca)
Motor Trend
Canale 553
Streaming
Discovery+ Motor Trend HD Live streaming

Motor Trend è un canale televisivo italiano dedicato ai motori, edito da Discovery Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il canale ha iniziato le trasmissioni il 29 aprile 2018 alle ore 6:00 con il reality show Car Crash TV sull'LCN 56 del digitale terrestre nel mux Rete A 1 (in sostituzione di Focus, il cui brand è passato nelle mani di Mediaset[1]) e sulle piattaforme satellitari Tivùsat (LCN 56) e Sky Italia (LCN 418).

Negli Stati Uniti, Motor Trend è un periodico dedicato ai contenuti automotive e sport motoristici. Il brand è entrato a far parte del portfolio Discovery in seguito alla joint venture siglata, lo scorso agosto, con TEN: The Enthusiast Network.[2]

Il 2 settembre 2018 viene aggiunta alla sinistra del logo di rete, la D di Discovery, uniformandosi agli altri canali free[3].

Il 26 ottobre nasce Motor Friday, il contenitore del venerdì pomeriggio cancellato il 10 maggio 2019.

Il 1º aprile 2019 la versione satellitare del canale viene convertita all'HD, rendendo il canale fruibile solo in tale formato sugli LCN 56 di Tivùsat e 418 di Sky Italia[4].

Dal 9 aprile Motor Trend, insieme agli altri canali in chiaro del gruppo, è disponibile anche in streaming in alta definizione su Dplay.

Dal 21 dicembre 2019 il canale è visibile sull'LCN 59 del digitale terrestre nel mux TIMB 2, posizione precedentemente occupata da Alpha, trasmettendo sul 56 provvisoriamente fino al 2 febbraio 2020 quando è subentrato il nuovo canale Discovery HGTV.[5]

Il 16 aprile 2020 la luminosa della rete ha subito alcune modifiche, divenendo monocromatica con il logo Discovery per esteso al posto della D[6]. Inoltre sono state rimpicciolite le scritte in sovraimpressione e il suffisso HD è stato inserito in alto a destra del logo Discovery.

Il 12 gennaio 2021 la versione HD viene spostata all'LCN 57 di Tivùsat, per lasciare posto alla stessa versione di HGTV[7].

Dal 27 maggio 2021 il canale torna ad essere disponibile nel mux Rete A 1, mentre sul mux TIMB 2 diventa Provvisorio e senza LCN fino al 1º settembre seguente.

Il 1º luglio 2021 in seguito ad una riorganizzazione di alcuni canali Sky, Motor Trend si trasferisce all'LCN 419.

La raccolta pubblicitaria del canale è affidata a Discovery Media, il ramo vendite di Discovery Italia.[2]

Palinsesto[modifica | modifica wikitesto]

Motor Trend ha una programmazione costituita da programmi factual che trattano di motori: non solo auto e moto, ma qualsiasi veicolo dotato di motore in grado di generare passione ed emozioni attraverso le storie di volti leggendari e iconici e i veicoli straordinari e unici che hanno fatto la storia dei motori.

Produzioni originali[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono elencate le produzioni originali del canale italiano:

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Auto/biography
  • A caccia di auto (stagione 7+)
  • Affari a quattro ruote (stagione 14+)
  • Affari a quattro ruote - On The Road
  • Affari a quattro ruote Francia
  • Affari in un click
  • Amore a 4 ruote
  • Bad Chad: Il mago delle auto
  • Bike N' Furious: pazzi a due ruote
  • Buena Vista Classic Cars
  • Car Crash TV
  • Come ti rifaccio l'auto
  • Come è fatto
  • Come è fatto: Supercar
  • Classic Cars: missioni impossibili
  • Diesel Brothers
  • Dirty N' Loud
  • Fast N' Loud
  • Fast N' Loud Clip Show
  • Fast N' Loud: Hot Wheels Special
  • Fabbriche X-Large
  • Fifth Gear
  • Giganti on the Road: USA
  • Gli eroi dell'asfalto
  • Goblin garage
  • I maghi del garage
  • I re della strada
  • I segreti delle megafabbriche
  • Il giro del mondo a 4 ruote
  • Il Re delle supercar
  • Ingegneria Impossibile
  • Iron garage
  • L'impero delle macchine
  • L'impero dei rottami
  • La clinica dei rottami
  • Macchine da soldi
  • Meccanici allo sbando
  • Meccanici si nasce
  • Mega Fabbriche
  • Mega Race
  • Mega trasporti
  • Mega veicoli
  • Mega lavori
  • Mega macchine d'Alaska
  • Mega navi XXL
  • Mega Pit Stop
  • Mega Truck Show
  • Nel nome del turbo
  • Officina di polizia
  • Officine da Incubo
  • Overhaulin'
  • Quanto vale la tua auto?
  • Restauri a quattro ruote
  • Reperti d'assalto
  • Parking Wars
  • Salt Lake Garage
  • Sfida a quattro ruote
  • Supercar: auto da sogno
  • Suv da sogno
  • Street Customs: Las Vegas
  • Texas Metal
  • Velocità Massima
  • Vintage Voltage
  • Zaki's Garage

Sport e programmi sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Share 24h di Motor Trend[modifica | modifica wikitesto]

Dati Auditel relativi al giorno medio mensile sul target individui 4+[8].

Anno Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Media
anno
2018 - - - - 0,41% 0,49% 0,59% 0,59% 0,50% 0,50% 0,46% 0,48% 0,50%
2019 0,48% 0,43% 0,41% 0,42% 0,41% 0,44% 0,48% 0,45% 0,46% 0,46% 0,47% 0,49% 0,45%
2020 0,49% 0,36% 0,37% 0,44% 0,39% 0,40% 0,45% 0,48% 0,42% 0,37% 0,36% 0,37% 0,40%
2021 0,37% 0,39% 0,40% 0,42% 0,38% 0,48% 0,45% 0,49% 0,45% 0,42% 0,40% - -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 29 aprile arriva Motor Trend sul canale 56 del digitale terrestre. Focus sul 35 dal 17 maggio., su dday.it.
  2. ^ a b Discovery porta Motor Trend in Italia, su Prima Comunicazione, 19 marzo 2018. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  3. ^ 180902 - RETE A MUX 1: MODIFICATO IL LOGO DI MOTOR TREND - L'ITALIA IN DIGITALE - LA TV DIGITALE TERRESTRE IN ITALIA, su www.litaliaindigitale.it, 2 settembre 2018. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  4. ^ 190401 - TIVUSAT / SKY: GIALLO E MOTOR TREND DA OGGI SOLO IN ALTA DEFINIZIONE, INSERITA FOOD NETWORK HD, NUOVA FREQUENZA PER NOVE - L'ITALIA IN DIGITALE - LA TV DIGITALE TERRESTRE IN ITALIA, su www.litaliaindigitale.it, 1º aprile 2019. URL consultato il 15 giugno 2020.
  5. ^ Dal 2 febbraio 2020 in chiaro sul 56 DTT HGTV – Home & Garden TV, su www.digital-news.it. URL consultato il 21 dicembre 2019.
  6. ^ 200416 - MODIFICATI I LOGHI DI K2, FRISBEE, FAMILY CLUB E MOTOR TREND - L'ITALIA IN DIGITALE - LA TV DIGITALE TERRESTRE IN ITALIA, su www.litaliaindigitale.it, 16 aprile 2020. URL consultato il 17 aprile 2020.
  7. ^ 210112 - TIVUSAT: AGGIUNTA HGTV HD, CAMBIO DI NUMERAZIONE PER MOTOR TREND HD - L'ITALIA IN DIGITALE - LA TV DIGITALE TERRESTRE IN ITALIA, su www.litaliaindigitale.it, 12 gennaio 2021. URL consultato il 12 gennaio 2021.
  8. ^ Dati pubblicati, su auditel.it, Auditel. URL consultato il 20 novembre 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]