Dfree

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Dfree è uno dei multiplex della televisione digitale terrestre a copertura nazionale presenti nel sistema DVB-T italiano. Appartiene a Prima TV, società del finanziere tunisino Tarak Ben Ammar.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il mux Dfree trasmette in SFN sul canale 23 della banda UHF IV in Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia e Liguria, sui canali 24 e 31 della banda UHF IV in Trentino-Alto Adige, sul canale 24 della banda UHF IV in Veneto, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria, sui canali 24 e 28 della banda UHF IV in Friuli-Venezia Giulia, sui canali 23 e 24 della banda UHF IV in Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna e sui canali 24 e 34 della banda UHF IV in Sicilia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

2004[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

2006[modifica | modifica wikitesto]

2007[modifica | modifica wikitesto]

2008[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

  • 10 novembre 2010: Aggiunto il canale di servizio Premium Net TV, per la sperimentazione del servizio OTTV che sfrutta la connessione internet.

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

2013[modifica | modifica wikitesto]

2014[modifica | modifica wikitesto]

2015[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

2017[modifica | modifica wikitesto]

  • 15 maggio 2017: Aggiunti Radio Zeta e Radio Zeta HD.
  • 21 giugno 2017: Eliminato Radio Zeta HD.

2018[modifica | modifica wikitesto]

2019[modifica | modifica wikitesto]

2020[modifica | modifica wikitesto]

2021[modifica | modifica wikitesto]

  • 6 settembre 2021: Aggiunto FASCINO TV, canale copia di DONNA SHOPPING.
  • 20 ottobre 2021: Aggiunto Mediaset Italia Due.
  • 17 dicembre 2021: Aggiunto Deluxe 139.

2022[modifica | modifica wikitesto]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Sul multiplex Dfree sono presenti canali televisivi in chiaro editi da Mediaset e da altri editori.

Canali televisivi[modifica | modifica wikitesto]

LCN Canale Note
133 ArteInvestimenti FTA
139 DELUXE 139
145 PADRE PIO TV
151 EQUtv
234 CUSANO NEWS 7 FTA (HDTV)
415 ZONA DAZN 2 Pay TV (HEVC HD)
472 Sky Sport Uno HD
473 Sky Sport Calcio HD
522 Iris (provvisorio) FTA (MPEG-2)
527 27Twentyseven (provvisorio)
530 La5 (provvisorio)
539 TOPcrime (provvisorio)
556 Mediaset Extra (provvisorio)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione