High Efficiency Video Coding

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diagramma a blocchi della codifica HEVC

High Efficiency Video Coding (HEVC o H.265) è uno standard di compressione video approvato il 25 gennaio 2013, erede dell'H.264/MPEG-4 AVC (Advanced Video Coding, codifica video avanzata), sviluppato dal Moving Picture Experts Group (MPEG) e dal Video Coding Experts Group (VCEG) dell'ITU-T sotto il nome di ISO/IEC 23008-2 MPEG-H Part 2 e ITU-T H.HEVC.

MPEG e VCEG hanno stabilito un gruppo JCT-VC (Joint Collaborative Team on Video Coding) per sviluppare lo standard HEVC.

HEVC migliora la qualità video, raddoppia il rapporto della compressione dei dati rispetto ad H.264 e supporta l'ultra definizione a 8k e risoluzioni maggiori fino a 8192×4320.

Confronto di codifiche video basate su un PSNR equivalente
Codifica video Tasso di riduzione media per bit
H.264/MPEG-4 AVC HP MPEG-4 ASP H.263 HLP H.262/MPEG-2 MP
HEVC MP 44,0 %[1] 63,7 % 65,1 % 70,8 %
H.264/MPEG-4 AVC HP - 44,5 % 46,6 % 55,4 %
MPEG-4 ASP - - 3,9 % 19,7 %
H.263 HLP - - - 16,2 %

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]


Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Versioni di HEVC/H.265 standard che usano l'approvazione ITU-T.

  • Versione 1: (13 aprile, 2013) contiene i profili Main, Main 10, e Main Still Picture.[2][3][4] The standard was formally published by the ITU-T on June 7, 2013 and by the ISO/IEC on November 25, 2013.
  • Versione 2: (29 ottobre, 2014) aggiunge 21 profili, 2 profili scalabili, e un profilo multi-view.
  • Versione 3: (29 aprile, 2015) aggiunge il profilo 3D Mainì[5][6][7]
  • Versione 4: (22 dicembre, 2016) aggiunge 7 profili d'estensione di screen content, 3 profili d'estensione ad alto throughput, e 4 profili d'estensione scalabili.[8]

Profili[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche supportate in alcuni profili video[9]
Feature Versione 1 Versione 2
Main Main 10 Main 12 Main 4:2:2 10 Main 4:2:2 12 Main 4:4:4 Main 4:4:4 10 Main 4:4:4 12 Main 4:4:4 16 Intra
Profondità Bit 8 8 a 10 8 a 12 8 a 10 8 a 12 8 8 a 10 8 a 12 8 a 16
Formati Chroma sampling 4:2:0 4:2:0 4:2:0 4:2:0/ 4:2:2 4:2:0/ 4:2:2 4:2:0/ 4:2:2/ 4:4:4 4:2:0/ 4:2:2/ 4:4:4 4:2:0/ 4:2:2/ 4:4:4 4:2:0/ 4:2:2/ 4:4:4
4:0:0 (Monocromo) No No
Predizione pesata ad alta precisione No No
Lista di offset Chroma QP No No
Predizione Cross-component No No No No No
Disabilitazione di Intra smoothing No No No No No
Adattamento Persistent Rice No No No No No
Esplicito/implicito RDPCM No No No No No
Trasforma le dimensione dei skip block più grandi di 4x4 No No No No No
Trasforma lo skip context/rotation No No No No No
Elaborazione di precisione estesa No No No No No No No No

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ T.K. Tan, R. Weerakkody e M. Mrak, Video Quality Evaluation Methodology and Verification Testing of HEVC Compression Performance, in IEEE Transactions on Circuits and Systems for Video Technology, vol. 26, nº 1, 1º gennaio 2016, pp. 76-90, DOI:10.1109/TCSVT.2015.2477916. URL consultato il 13 gennaio 2016.
  2. ^ ITU-T Home: Study groups: ITU-T Recommendations: ITU-T H.265 (04/2013), ITU, 13 aprile 2013. URL consultato il 16 aprile 2013.
  3. ^ AAP Recommendation: H.265, ITU, 13 aprile 2013. URL consultato il 16 aprile 2013.
  4. ^ AAP Announcement No. 09, ITU, 15 aprile 2013. URL consultato il 16 aprile 2013.
  5. ^ ITU-T Home: Study groups: ITU-T Recommendations: ITU-T H.265 (04/2015), ITU, 29 aprile 2015. URL consultato il 26 giugno 2015.
  6. ^ AAP Recommendation: H.265 (V3), ITU, 29 aprile 2015. URL consultato il 26 giugno 2015.
  7. ^ AAP Announcement No. 56, ITU, 30 aprile 2015. URL consultato il 26 giugno 2015.
  8. ^ ITU-T Home: Study groups: ITU-T Recommendations: ITU-T H.265 (12/2016), ITU, 22 dicembre 2016. URL consultato l'11 maggio 2017.
  9. ^ H.265 : High efficiency video coding, ITU, 9 luglio 2015. URL consultato il 2 agosto 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]