ISO 6425

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La norma ISO 6425[1], pubblicata per la prima volta nel 1982, identifica i requisiti minimi deve soddisfare un orologio progettato a resistere a immersioni in acqua a una profondità di almeno 100 metri. L'edizione più recente dello standard è stata pubblicata nel 2018[2].

La normativa[modifica | modifica wikitesto]

Lo standard è stato creato per aiutare a distinguere gli orologi subacquei adatti alle immersioni dagli orologi in "stile subacqueo" e altri orologi resistenti all'acqua che potrebbero non essere adatti alle immersioni. Solo gli orologi che soddisfano i requisiti della norma di prova porteranno la designazione DIVER'S WATCH L m (dove "L" indica la profondità nominale di immersione in metri). Per soddisfare i requisiti richiesti gli orologi devono includere diverse caratteristiche specifiche e superare diversi test specifici.

Qualsiasi orologio che porti la designazione "DIVER'S" deve includere le seguenti caratteristiche e soddisfare i seguenti criteri:

  • Deve includere un indicatore del tempo di immersione, come una lunetta girevole unidirezionale o un display digitale. Se l'indicatore del tempo di immersione è rotante lunetta, dovrebbe includere una scala dei minuti fino a 60 minuti, con segni chiari che indicano ogni 5 minuti. Se sono presenti segni sul quadrante, dovrebbero essere coordinati con i segni sulla lunetta e chiaramente visibili. Se l'indicatore del tempo di immersione è un display digitale, dovrebbe essere chiaramente visibile.
  • Deve includere un'indicazione che l'orologio è in funzione e questa indicazione deve essere visibile nell'oscurità totale (di solito ottenuta con una lancetta dei secondi che ha una punta o una coda luminose).
  • I seguenti elementi dell'orologio devono essere leggibili a una distanza di 25 cm al buio per almeno 180 minuti dopo l'esposizione alla luce:
  1. L'ora (con una lancetta dei minuti chiaramente distinguibile dalla lancetta delle ore ).
  2. Il tempo impostato dell'indicatore del tempo di immersione.
  3. Un'indicazione che l'orologio è in funzione (come una lancetta dei secondi con punta o coda luminosa).
  4. Nel caso di orologi alimentati a batteria, un indicatore del livello di batteria.

Caratteristiche principali[modifica | modifica wikitesto]

  • La cassa deve resistere alla pressione di almeno 10 ATM
  • Fondello chiuso a vite
  • Corona con la chiusura a vite
  • Il vetro può essere in tecnopolimeri (plastica) o zaffiro (non sono adatti i vetri minerali).
  • Ghiera unidirezionale con indicatore dei tempi
  • Valvola per la fuoriuscita dell'elio immersioni oltre i 300 metri.
  • Indici e lancette con strato luminescente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 14:00-17:00, ISO 6425:1996, su ISO. URL consultato il 31 gennaio 2022.
  2. ^ (EN) 14:00-17:00, ISO 6425:2018, su ISO. URL consultato il 31 gennaio 2022.