ISO 45001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La norma ISO 45001 "Occupational health and safety management systems -- Requirements with guidance for use" in italiano "Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l'uso", è una norma internazionale che specifica i requisiti per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (in inglese: OH&S, in italiano SSL) e fornisce indicazioni per il suo utilizzo, per consentire alle organizzazioni di fornire posti di lavoro sicuri e salubri prevenendo infortuni sul lavoro e problemi di salute, nonché migliorando SSL in modo proattivo.

È applicabile a qualsiasi organizzazione che desideri istituire, implementare e mantenere un sistema di gestione per migliorare la salute e la sicurezza sul lavoro, eliminare o ridurre i rischi (comprese le carenze del sistema), sfruttare le opportunità di SSL. Aiuta un'organizzazione a raggiungere i risultati attesi del proprio sistema di gestione.

Coerentemente con la politica aziendale per la sicurezze e salute dei luoghi di lavoro, i risultati attesi di un sistema di gestione SSL comprendono:

  • a) miglioramento continuo delle prestazioni relative alla SSL;
  • b) soddisfacimento dei requisiti legali e di altri requisiti;
  • c) raggiungimento degli obiettivi per la SSL.

ISO 45001 è applicabile a qualsiasi organizzazione indipendentemente dalle sue dimensioni, tipo e attività. È applicabile ai rischi SSL sotto il controllo dell'organizzazione, tenendo conto di fattori come il contesto in cui opera l'organizzazione e i bisogni e le aspettative dei suoi lavoratori e delle altre parti interessate.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La ISO 45001 è stata sviluppata dall'ISO/TC 283 Occupational health and safety management systems, e pubblicata per la prima volta il 12 Marzo 2018. Anche l'edizione italiana della norma, curata dal GL55 della Commissione Sicurezza UNI/CT 042, è stata pubblicata nella stessa data[1] come UNI ISO 45001: 2018.

L'ISO/TC 283 è stato costituito nell'anno 2013.

Superamento Ohsas 18001[modifica | modifica wikitesto]

La pubblicazione di una norma ISO sui sistemi di gestione di sicurezza e salute sul posto di lavoro permette di superare la norma inglese OHSAS 18001. Dall'uscita della ISO 45001 le organizzazioni con SGSL certificato avranno 3 anni di tempo (cioè fino al 2021) per eseguire la transizione allo standard internazionale.[2]

Principali requisiti della norma[modifica | modifica wikitesto]

La ISO 45001 adotta lo schema "ISO High Structure Level (HSL)" in 10 capitoli con la seguente suddivisione:

  • 1. Scopo
  • 2. Norme di riferimento
  • 3. Termini e definizioni
  • 4. Contesto dell'organizzazione
  • 5. Leadership e partecipazione dei lavoratori
  • 6. Pianificazione
  • 7. Supporto
  • 8. Attività operative
  • 9. Valutazione delle prestazioni
  • 10. Miglioramento

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]