ISO 26000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La norma ISO 26000 in Italia UNI ISO 26000 "Guida alla responsabilità sociale"[1] è una guida per tutti i tipi di organizzazioni, indipendentemente dalle dimensioni e localizzazioni, e fornisce indicazioni su concetti, termini e definizioni relativi alla responsabilità sociale; oltre alle premesse storiche, alle tendenze ed alle caratteristiche della responsabilità sociale.[2]

La ISO 26000 è stata sviluppata dall'ISO/TMBG Technical Management Board - groups.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto ISO 26000 è iniziato nel 2005 con il contributo di esperti ed osservatori provenienti da 99 Paesi dei quali 69 appartenenti all'area dei Paesi in via di sviluppo.[3] Dopo un intenso lavoro durato cinque anni il Gruppo ISO/TMBG ha raggiunto un accordo condiviso per la pubblicazione.

ISO 26000 è stata pubblicata per la prima volta a Novembre 2010.

Principali requisiti della norma[modifica | modifica wikitesto]

La ISO 26000 adotta lo schema in 7 capitoli nella seguente suddivisione:

  • 1 Scopo
  • 2. Termini e definizioni
  • 3. la responsabilità sociale intesa
  • 4. Principi di responsabilità sociale
  • 5. Riconoscere la responsabilità sociale e coinvolgimento degli stakeholder
  • 6. Guida alla materie fondamentali di responsabilità sociale
  • 7. Guida alla integrazione della responsabilità sociale in tutta l'organizzazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • UNI ISO 26000—Guida alla responsabilità sociale (Guidance on social responsibility)
  • ISO TMBG—Technical Management Board - groups