Digital Picture Exchange

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Digital Picture Exchange, abbreviato con DPX, è un formato digitale comunemente impiegato nel campo degli effetti visivi.

Il formato DPX deriva dal precedente formato aperto Kodak Cineon(.cin), utilizzato per le immagini digitali generate da scansione.

Esso è uno standard ANSI/SMPTE(268M-2003. Il formato è comunemente usato per riprodurre la densità di ogni canale di colore nel passaggio da scansione di filmato su pellicola a immagini logaritmiche non compresse.

Grazie al DPX il gamma della camera viene mantenuto e catturato attraverso la scansione della pellicola. Per questo motivo DPX è il formato più utilizzato al mondo per l'archiviazione di fotogrammi.

Il DPX permette inoltre una grande flessibilità nell'archiviazione di informazioni colore, spazio colore e modelli colore e perciò questo formato è molto utilizzato nello scambio tra società diverse.

Infine il DPX permette di memorizzare una moltitudine di meta-dati.

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica