Joi (rete televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Premium Joi
Joi.png
Paese Italia
Lingua italiano o originale (originale non sempre disponibile)
Tipo tematico
Data di lancio 19 gennaio 2008
Editore Mediaset S.p.A.
Sito Premium Joi
Diffusione
Terrestre
Digitale DVB-T, in Italia sul mux Mediaset 5 a pagamento con Mediaset Premium con il pacchetto Serie & Doc (LCN 315)
Via cavo
Digitale IPTV, in Italia sulla rete di Telecom Italia a pagamento con Mediaset Premium più Alice home TV (LCN 051 e 055)

Joi (noto anche come Premium Joi) è un canale televisivo tematico italiano edito da Mediaset S.p.A. e dedicato all'intrattenimento per la famiglia. Il canale è disponibile esclusivamente in Italia a pagamento con i pacchetti Premium Serie & Doc (sulla televisione digitale terrestre) e Premium Bouquet (sulla televisione digitale via cavo in tecnologia IPTV) di Mediaset Premium, la piattaforma televisiva commerciale del gruppo Mediaset. Per vedere Joi con Premium Bouquet è necessario però abbonarsi anche alla piattaforma televisiva commerciale Alice home TV.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Joi e Joi +1 hanno iniziato le trasmissioni sabato 19 gennaio 2008 alle ore 13.30.

Il 21 settembre 2010, in concomitanza del lancio della serie The Event, il canale ha compiuto un restyling globale nella grafica con nuovi bumpers e jingle.

Il 1º luglio 2011 Premium Joi +1 (insieme a Steel +1 e Mya +1) cessa le sue trasmissioni.

Dal 1º gennaio 2013 il canale si rinnova, diventando il canale della comicità targato Mediaset Premium. Molti telefilm e sitcom comiche che fino a poco tempo prima venivano trasmesse o su Mya o su Steel, vengono spostate su Premium Joi facendo di esso il canale di riferimento per la comicità e per il divertimento.

Palinsesto[modifica | modifica wikitesto]

Premium Joi trasmette film e fiction tv di grande successo in 16:9 e doppio audio (non sempre disponibile).

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione