Mediaset 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mediaset 1 è uno dei multiplex della televisione digitale terrestre a copertura nazionale presenti nel sistema DVB-T italiano. Appartiene a Elettronica Industriale, società del gruppo Mediaset.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il multiplex Mediaset 1 trasmette in SFN sul canale 50 della banda UHF V nella regione Sardegna e sul canale 52 della banda UHF V nelle altre zone d'Italia. Attualmente in Italia sono presenti 854 impianti che trasmettono il mux Mediaset 1.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

2003[modifica | modifica wikitesto]

2004[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

  • 20 gennaio 2005: inserita Mediaset Premium che comprende le pay per view Mediaset Premium 1, Mediaset Premium 2, Mediaset Premium 3 e Mediaset Premium 4.
  • 1º luglio 2005: aggiunto Mediaset Premium 5.
  • 10 agosto 2005: eliminato Rete 4.

2006[modifica | modifica wikitesto]

  • 15 luglio 2006: aggiunto Mediaset Premium 6 e Premium Attivazione.

2007[modifica | modifica wikitesto]

  • 1º gennaio 2007: eliminata 24ore.tv.
  • 15 luglio 2007: aggiunto Mediaset Premium 7.

2008[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

2013[modifica | modifica wikitesto]

2015[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

  • 8 febbraio 2016: Eliminato il canale Premium Calcio e aggiunto il nuovo canale Premium Sport 2.
  • 1º marzo 2016: Eliminati Premium Extra 1 e 2.
  • 16 maggio 2016: Aggiunto Premium Sport 4K per la trasmissione della finale di Champions League di sabato 28 maggio.
  • 29 maggio 2016: Eliminato Premium Sport 4K al termine della finale di Champions League.
  • 12 settembre 2016: Aggiunti Premium Extra 1 e Premium Extra 2 per la trasmissione del Grande Fratello VIP.
  • 1º ottobre 2016: Aggiunto Premium Stories +24 ed eliminato Disney Channel +1.
  • 8 novembre 2016: Eliminati Premium Extra 1 e 2.
  • 16 novembre 2016: Aggiunto Premium Sport 4K.

2017[modifica | modifica wikitesto]

Servizi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Sul multiplex Mediaset 1 sono presenti canali televisivi a pagamento.

Canali televisivi[modifica | modifica wikitesto]

LCN Nome Canale Note
300 Premium Menu FTA
312 Premium Action +24 Pay TV (Mediaset Premium)
335 Premium Cinema Energy +24
333 Premium Cinema 2 +24
350 Cartoon Network
370 Premium Sport[2]
371 Premium Sport 2[2]
382 Premium Calcio 1[2]
383 Premium Calcio 2[2]
384 Premium Calcio 3[2]
385 Premium Calcio 4[2]
386 Premium Calcio 5[2]
387 Premium Calcio 6[2]
389 Premium Calcio 2 HD[2]
391 Premium Sport 4K[3]

Servizi on demand[modifica | modifica wikitesto]

LCN Servizio interattivo Tipo Note
310 Premium Play OTTV Pay: Mediaset Premium
399 Premium Online OTTV Pay: Mediaset Premium Online

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Millecanali settembre 2012, pagina 19
  2. ^ a b c d e f g h i Canale disponibile anche in modalità pay per view durante le partite di Serie A, Champions League, Ligue 1, Scottish Premiership, Brasileirão e Superliga Argentina.
  3. ^ Attivo solo durante alcuni eventi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]