Giuliano Adreani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giuliano Adreani (Roma, 27 agosto 1942) è un dirigente d'azienda italiano, presidente dal 1996 di Publitalia '80 e amministratore delegato di Mediaset fino al 2015 quando viene sostituito da Pier Silvio Berlusconi rimanendo però nel Comitato Esecutivo.

Entra nel 1962 a lavorare per la Sipra, di cui nel 1991 diventa direttore generale. Nel 1995 crea Publieurope, con sede a Londra, per la raccolta pubblicitaria delle reti Mediaset in Europa.

Ricopre anche le cariche di vicepresidente di Publiespaña (concessionaria pubblicitaria di Telecinco), presidente di Digitalia '08, consigliere dell'International Advertising Association (IAA) per il capitolo italiano, consigliere della Federazione Concessionarie di Pubblicità e consigliere di Auditel.

Nel 2003 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi lo ha nominato Cavaliere del Lavoro. La figlia, Carlotta Adreani è una giornalista del TG5 economia e conduttrice della rubrica motori in onda il giovedì.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie