meteo.it

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Meteo.it
Meteo.it.png
PaeseItalia
Anno2013 – in produzione
Generemeteo
Durata1-2 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
Conduttore
  • Andrea Giuliacci
  • Camilla Bianchini
  • Daniele Izzo
  • Flavio Galbiati
  • Giovanni Dipierro
  • Ilaria Fratoni
  • Judith Jaquet
  • Marta Rizzioli
  • Martina Hamdy
  • Rino Cutuli
  • Serena Giacomin
  • Simone Abelli
  • Stefania Andriola
  • Yevgeniya Kurlyand
Rete televisivaCanale 5
Italia 1
Rete 4
TGcom24
La5
Top Crime
Italia 2
Iris
Mediaset Extra
20

meteo.it è la rubrica meteorologica delle reti Mediaset. Nata il 14 gennaio 2013 dall'accorpamento di Studio Aperto Meteo, Meteo 4, Meteo 5, TGcom24 Meteo e Meteo Mediaset, va in onda dal Technology Operative Center di Segrate.

Il 27 luglio 2015, al termine dell'edizione serale del TG5, venne introdotto per la prima volta l'indice di affidabilità (IdA). Il 14 gennaio 2019, in occasione dei sei anni dal debutto, meteo.it rinnova la propria veste grafica, con una nuova sigla e una grafica rinnovata. Tutto ciò viene mostrato in anteprima al termine dell'edizione serale del TG5, per poi essere utilizzato dal giorno successivo sulle altre reti Mediaset.

Orari[modifica | modifica wikitesto]

Va in onda in coda a tutte le edizioni del TG4, del TG5 (tranne l'edizione flash mattutina) e di Studio Aperto, su TGcom24 e nell'intervallo dei film trasmessi sulle reti Mediaset (eccetto Boing e Cartoonito).

Meteo.it inoltre va in onda anche su alcune radio private nazionali come RTL 102.5, R101, Radio 105 e Radio Monte Carlo.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le musiche di meteo.it sono state composte da Daniele Ronda e arrangiate da Christian Rigano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]