TG LA7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
TG LA7
TGLA7.svg
Logo in uso dal 30 agosto 2010.
PaeseItalia
Anno2001 – in produzione
Generetelegiornale
Durata20 min (edizione delle 7.30)
30 min (edizione delle 13.30)
35 min (edizione delle 20.00)
10 min (edizione della notte)
Lingua originaleitaliano
Crediti
Conduttorevari
Regiavari
Casa di produzioneLA7 S.r.l.
Rete televisivaLA7

TG LA7 è il telegiornale di LA7 in onda dal 25 giugno 2001 e curato dalla testata omonima.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo del TG LA7 utilizzato dal 2003 al 2004, e quello del Punto TG.
Fotogramma della sigla in uso dal 2010.

Con la nascita di LA7, avvenuta il 24 giugno 2001, TMC News diventa TG LA7. Il primo direttore della testata è Gad Lerner. Per una breve stagione viene sostituito da Nino Rizzo Nervo (proveniente dal TG3) e poi, nel 2002, da Giulio Giustiniani, che dirige la testata per quattro anni. Le edizioni sono tre: la prima va in onda alle ore 12:00 (scontrandosi con l'edizione meridiana del TG3), la seconda alle 19:45 e la terza a mezzanotte circa. Successivamente, l'edizione diurna viene posticipata di mezz'ora (iniziando quindi alle 12:30, cinque minuti dopo Studio Aperto), mentre quella serale di un quarto d'ora (iniziando quindi alle 20:00, in contemporanea con il TG1 e con il TG5).

Nel 2004, dopo il successo personale ottenuto con Omnibus, l'edizione delle 20:00 viene condotta da Antonello Piroso, poi promosso direttore nel 2006, che inaugura una nuova impostazione del telegiornale, improntata all'approfondimento. Si alternano alla conduzione anche Armando Sommajuolo, volto storico della rete fin dai tempi di Telemontecarlo, e Fabio Angelicchio. Oltre alla copertina che apre il notiziario, viene data voce ai telespettatori con un quotidiano televoto sui principali temi posti dall'attualità, e con la presenza di un ospite in studio, per un commento a caldo delle notizie.

Dal 2 luglio 2010 il direttore di TG LA7 è Enrico Mentana, già fondatore ed ex direttore del TG5[1] (l'ex direttore Piroso rimane comunque come collaboratore esterno), che dal 30 agosto 2010 torna anche a svolgere il suo ruolo di anchorman alla conduzione dell'edizione delle 20:00. L'edizione comincia precisamente alle 19:55 con le anticipazioni; a causa di ciò, i concorrenti TG1 e TG5 hanno anche loro leggermente anticipato l'inizio di qualche minuto. Sempre in tale giorno il TG ha un nuovo studio (la cui tonalità del colore varia a seconda dell'edizione del telegiornale), una nuova sigla ed una nuova veste grafica; l'edizione diurna posticipata di un'ora (iniziando quindi alle 13:30, in contemporanea con l'edizione meridiana del TG1). Inoltre, iniziano le trasmissioni del TG in 16:9; quello di LA7 è il primo telegiornale nazionale italiano a trasmettere in tale formato, e anche a non avere i titoli di coda a fine edizione. Mentana lancia anche TG LA7 Morning News, un nuovo modo di fare informazione al mattino, dalle 06:00 alle 07:00 e l'edizione delle 07:30 in sostituzione di PuntoTg. L'edizione delle 20.00, dal 30 agosto al 5 settembre 2010, va in onda anche in live streaming su YouTube, diventando così il primo TG in Europa a proporre tale modalità di fruizione[2]. Con la direzione Mentana, il TG LA7 riscontra un forte aumento negli ascolti[3].

L'attuale direttore della testata è Enrico Mentana mentre i vicedirettori sono Pina Debbi, Edgardo Gulotta, Andrea Pancani e Gaia Tortora[4].

Da gennaio 2011 è possibile seguire il telegiornale tramite un'applicazione per smartphone e tablet.[5]

Logo dell'applicazione TG LA7 mobile

Il telegiornale ha due sedi, una a Roma e l'altra a Milano, ma è trasmesso quasi sempre dagli studi romani di LA7, al secondo piano di Via Umberto Novaro 32.

TG LA7 Sport[modifica | modifica wikitesto]

Il TG La7 Sport è una testata autonoma il cui direttore è attualmente Darwin Pastorin; tra i giornalisti conduttori del TG sportivo troviamo: Ugo Francica Nava, Luca Speciale, Bruno Vesica, Daniela Comirato, Edoardo Soldati e Paolo Cecinelli.

I servizi della redazione sportiva sono trasmessi all'interno delle varie edizioni del TG LA7.

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Direttore Periodo
Gad Lerner 2001
Nino Rizzo Nervo 2001-2002
Giulio Giustiniani 2002-2006
Antonello Piroso 2006-2010
Enrico Mentana dal 2010

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • TG LA7 ore 7:30: In onda tutti i giorni alle 07:30 con una durata di 20 minuti;
  • TG LA7 ore 13:30: In onda tutti i giorni alle 13:30 con una durata di 30 minuti;
  • TG LA7 ore 20:00: In onda tutti i giorni alle 20:00 con una durata di 35 minuti;
  • TG LA7 Notte: ultima edizione del telegiornale in onda tutti i giorni ad un orario variabile con una durata di 10 minuti, solitamente alla fine dei programmi di prima o seconda serata.

Conduttori[modifica | modifica wikitesto]

TG LA7 ore 7:30

Si alternano alla conduzione:

TG LA7 ore 13:30

Si alternano settimanalmente alla conduzione:

TG LA7 Cronache

Si alternano alla conduzione:

TG LA7 ore 20:00

I conduttori sono:

Nei weekend e nei giorni festivi si alternano alla conduzione:

Fino al 2015 a condurre l'edizione del weekend si alternavano:

TG LA7 Notte

Si alternano alla conduzione:

Quando vi è un fatto molto importante, questa edizione viene quasi sempre condotta da Enrico Mentana.

Programmi d'approfondimento e rubriche[modifica | modifica wikitesto]

Rubriche attuali[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle edizioni del telegiornale, la testata cura alcune rubriche e programmi d'approfondimento che vanno in onda nel day time di LA7:

  • Omnibus News: in onda dal 21 settembre 2015, sostituisce TG LA7 Morning News, dalle 6.45 alle 8.00. Propone rassegna stampa, notizie aggiornate, con particolare attenzione alle notizie dal web, il meteo e altre rubriche. Condotto a settimane alterne da Edgardo Gulotta e Flavia Fratello, affiancati da giornalisti della testata alla postazione web (tra questi Alessandra Livi). Alle 7.30 va in onda la prima edizione del TG LA7.
  • Omnibus - Il dibattito: è un programma di approfondimento in onda dalle 8.00 alle 9.45. Condotto attualmente, a settimane alterne, da Alessandra Sardoni e Gaia Tortora. Si occupa dei temi più importanti del giorno, commentati in studio da ospiti politici e giornalisti, particolare attenzione viene riservata ai temi caldi della politica e dell'economia. In passato tra i conduttori vi era Andrea Pancani.
  • Coffee Break: in onda dalle 9.45 alle 11.00, è un altro programma di approfondimento che tratta i temi della politica e dell'attualità più in generale, con ospiti in studio. Conduttrice storica della trasmissione era Tiziana Panella, che dall'edizione 2015-2016 viene sostituita da Andrea Pancani.
  • TG LA7 Cronache: in onda dal lunedì al sabato (fino al 5 novembre 2017 tutti i giorni) poco prima delle 14.00, in coda all'edizione delle 13.30, è un TG dedicato ai fatti più importanti della cronaca. Dal 26 ottobre 2015 la durata è stata ridotta a 15/20 minuti (in precedenza durava 30/35 minuti); di conseguenza la sigla di testa è stata accorciata (avendo la stessa durata di quella di coda) e il sommario di apertura è stato soppresso.
  • Bersaglio mobile condotto da Enrico Mentana.

Rubriche cessate del TG LA7 e TMC News[modifica | modifica wikitesto]

  • Effetto Reale;
  • Life - magazine (sostituito nella stessa fascia oraria da Coffee Break);
  • Altromondo - in onda la domenica nel corso del TG delle 13:30, con Ivo Mej che tratta di video strani che fluttuano nella rete di internet.
  • Portamonete - a cura di Claudio Pavoni, che parla di economia.
  • Tele Monte Carlo Informa - breve notiziario flash condotto, tra gli altri, da Armando Sommajuolo e Tiberio Timperi.
  • TG LA7 Night Desk/Omnibus Notte: in onda per un breve periodo, era un approfondimento ai temi più importanti della giornata durante la notte. Gli scarsi ascolti hanno fatto sì che venisse chiuso dopo alcuni mesi di messa in onda. Era condotto a settimane alterne da Flavia Fratello e Edgardo Gulotta
  • TG LA7 Morning News: era un'edizione del TG LA7 che andava in onda tutti i giorni dalle 06:00 alle 07:00 e prevedeva nell'ordine i seguenti spazi: Notizie; LA7 Meteo; Oroscopo; Traffico. Essi erano ripetuti ogni 10 minuti. Si trattava di un "rullo" di notizie brevi, lette da voci professionali senza la tradizionale figura del giornalista-conduttore. Dal 21 settembre 2015 è stato sostituito da Omnibus News.
  • Bookstore - condotto da Andrea Molino in onda il sabato mattina alle 11.

Rubriche cessate del TG LA7 Sport[modifica | modifica wikitesto]

  • V-ictory - con Paolo Colombo e gli avvenimenti che hanno fatto la storia dello sport.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

  • Al 2011, il pubblico del tg era costituito per il 54% da donne e per il 46% da uomini, residenti principalmente al Nord-Est e al Centro, dove il tg supera la media dell'11%[6].
  • Tra i laureati il tg ottiene una media di share pari al 21,66%.
  • L'8 novembre 2011 il TG La7 delle 20:00 realizza il record storico di ascolti pari alla media del 14,58% di share e 4.012.000 telespettatori[7].
  • Il voto medio del 96% del pubblico di LA7, sul proprio livello di soddisfazione riguardo al TG LA7, risulta pari a 7,9.[senza fonte]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Stefano Buccafusca, Telecenerentola. Da Telemontecarlo a LA7: la sfida avventurosa della tv antiduopolio. Prefazione di Enrico Mentana, Centro di Documentazione Giornalistica, Roma, 2013.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]