TG LA7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TG LA7
Logo del programma TG LA7
Anno dal 2001
Genere telegiornale
Durata 20 min (edizione delle 7.30)
30 min (edizione delle 13.30)
35 min (edizione delle 20.00)
20 min (edizione delle 24.00)
Rete LA7
Sito web www.tgla7.it

TG LA7 è il telegiornale di LA7. L'attuale direttore della testata è Enrico Mentana mentre i vicedirettori sono Pina Debbi, Edgardo Gulotta, Andrea Pancani e Gaia Tortora[1][2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo del TG LA7 utilizzato dal 2003 al 2004, e quello del Punto TG.
Logo del TG LA7 utilizzato dal 2003 al 2004, e quello del Punto TG.
Logo del TG LA7 utilizzato dal 2003 al 2004, e quello del Punto TG.

Con la nascita di LA7, avvenuta il 24 giugno 2001, TMC News divenne TG LA7. Il primo direttore della testata fu Gad Lerner, proveniente dalla breve esperienza al TG1. Gli successe per una breve stagione Nino Rizzo Nervo e quindi Giulio Giustiniani, che guidò il telegiornale per 4 anni. Inizialmente, le edizioni erano due: la prima alle ore 12:00 e la seconda alle 19:45. Successivamente le edizioni furono fissate alle 12:30 e alle 20:00, con l'aggiunta di un'edizione notturna.

Nel 2004, dopo il successo personale ottenuto con Omnibus, la conduzione dell'edizione delle ore 20:00 venne affidata al vicedirettore Antonello Piroso, poi promosso direttore nel 2006, che inaugurò una nuova impostazione del TG, improntata all'approfondimento. Si alternano alla conduzione anche Armando Sommajuolo, volto storico della rete, e Fabio Angelicchio. Oltre alla copertina che apre il notiziario, viene data voce ai telespettatori con un quotidiano televoto sui principali temi posti dall'attualità, e con la presenza di un ospite in studio, per un commento a caldo delle notizie.

Logo attuale del TG LA7, in uso dal 30 agosto 2010.

Dal 2 luglio 2010 il direttore di TG LA7 è Enrico Mentana, già fondatore ed ex direttore del TG5[3] (l'ex direttore Piroso rimane comunque come collaboratore esterno), che dal 30 agosto 2010 torna anche a svolgere il suo ruolo di anchorman alla conduzione dell'edizione delle 20:00. L'edizione comincia precisamente alle 19:55 con le anticipazioni; a causa di ciò, i concorrenti TG1 e TG5 hanno anche loro leggermente anticipato l'inizio di qualche minuto. Sempre in tale giorno il TG ha un nuovo studio, una nuova sigla (la cui tonalità del colore varia a seconda dell'edizione del telegiornale) ed una nuova veste grafica; l'edizione diurna posticipata di un'ora, iniziando non più alle 12:30 ma alle 13:30, andando così a competere con l'edizione meridiana del TG1. Inoltre, iniziano le trasmissioni del TG in 16:9; quello di LA7 è il primo telegiornale nazionale italiano a trasmettere in tale formato, e anche a non avere i titoli di coda a fine edizione. Mentana lancia anche TG LA7 Morning News, un nuovo modo di fare informazione al mattino, dalle 06:00 alle 07:00 e l'edizione delle 07.30 al posto di PuntoTg. L'edizione delle 20.00, dal 30 agosto al 5 settembre 2010, va in onda anche in live streaming su YouTube, diventando così il primo TG in Europa a proporre tale modalità di fruizione[4]. Con la direzione Mentana, il TG LA7 riscontra un forte aumento negli ascolti[5].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Il pubblico del tg è costituito per il 54% da donne e per il 46% da uomini, entrambi residenti principalmente al Nord-Est e al Centro, dove il tg supera la media dell'11%[7].

Tra i laureati il tg ottiene una media di share pari al 21,66%.

L'8 novembre 2011 il TG LA7 delle 20:00 realizza il record storico di ascolti pari alla media del 14,58% di share e 4.012.000 telespettatori[8].

Il voto medio del 96% del pubblico di LA7, sul proprio livello di soddisfazione riguardo al TG LA7, risulta pari a 7,9.

TG LA7 Sport[modifica | modifica wikitesto]

Il TG LA7 Sport è una testata autonoma il cui direttore è attualmente Darwin Pastorin; tra i giornalisti conduttori del TG sportivo troviamo: Ugo Francica Nava, Luca Speciale, Bruno Vesica, Daniela Comirato, Edoardo Soldati e Paolo Cecinelli.

Il TG LA7 Sport va in onda ogni giorno, a 00:55, dopo il TG LA7 Night Desk. I servizi della redazione sportiva sono trasmessi anche all'interno del TG LA7.

TG LA7 Morning News[modifica | modifica wikitesto]

TG LA7 Morning News è un'edizione del TG LA7 che va in onda tutti i giorni dalle 06:00 alle 07:00.

Prevede nell'ordine i seguenti spazi:

  • Notizie;
  • Meteo;
  • Oroscopo;
  • Traffico.

Essi vengono ripetuti ogni 10 minuti.

Si tratta di un "rullo" di notizie brevi, lette da voci professionali senza la tradizionale figura del giornalista-conduttore.

Tutti gli Speciali del TG LA7[modifica | modifica wikitesto]

Tra le edizioni di SPECIALE TG LA7 realizzate:

  • Direzione Giustiniani

02/04/2005 - Funerali di Giovanni Paolo II
15/04/2005 - Israel Day
08/01/2005 - Tsunami
18/04/2005 - Conclave
08/06/2005 - Le donne e il referendum

  • Direzione Piroso

07/09/2006 - Intervista a Natasha
09/09/2006 - La sottile linea blu
28/09/2006 - Prodi alla Camera
17/02/2007 - L'Africa delle donne
18/03/2007 - Scatti e ricatti
31/03/2007 - Bucarest, Europa
06/05/2007 - Elezioni francesi
09/06/2007 - George W. Bush a Roma
07/07/2007 - Il discorso di Veltroni al Lingotto
07/07/2007 - Viva l'Amazzonia
08/07/2007 - Live Earth: il discorso di Al Gore
14/07/2007 - Paris, Hilton
17/09/2007 - Ground Zero
21/11/2007 - Silvio Berlusconi: la presentazione del nuovo partito
28/08/2007 - Garlasco, delitto show
22/01/2008 - Prodi sull'orlo di una crisi di governo
23/01/2008 - Governo Prodi: cade o non cade?
24/01/2008 - Prodi ultimo atto?
08/03/2008 - Presentazione campagna elettorale PDL
14/04/2008 - Election Day 2008
20/05/2008 - Rogo di Primavalle
09/06/2008 - Nero Artico
25/10/2008 - Veltroni: vado al massimo
29/10/2008 - Scuola, sciopero generale
12/12/2008 - Allarme Roma
20/01/2009 - Yes, he can
27/03/2009 - Il primo congresso del PDL
04/04/2009 - La Cgil in piazza a Roma: futuro sì, indietro no
07/06/2009 - Europee e amministrative
30/06/2009 - Esplosione di Viareggio
08/07/2009 - G8
17/09/2009 - Attentato a Kabul
21/09/2009 - L'omaggio ai sei parà uccisi a Kabul
03/10/2009 - Il Fango di Messina
14/01/2010 - Haiti

  • Direzione Mentana

05/09/2010 - Cosa dirà Fini
25/09/2010 - Messaggio web di Fini
06/11/2010 - Il crollo di Pompei
14/12/2010 - La mozione di sfiducia a Berlusconi
11/03/2011 - Terremoto Giappone
02/05/2011 - Obama: "Abbiamo ucciso Bin Laden"
16/05/2011 - Elezioni amministrative 2011
30/05/2011 - Ballottaggi elezioni amministrative
13/06/2011 - Referendum popolari 2011
19/06/2011 - Raduno di Pontida 2011
03/08/2011 - Discorso di Berlusconi alle Camere
04/11/2011 - Alluvione a Genova
08/11/2011 - Voto di fiducia alla Camera
12/11/2011 - Dimissioni di Berlusconi
16/11/2011 - Giuramento Governo Monti[9]
14/01/2012 - Il naufragio della Costa Concordia[10]
07/05/2012 - Elezioni amministrative 2012
29/05/2012 - Terremoto in Emilia
27/10/2012 - Conferenza stampa di Silvio Berlusconi
29/10/2012 - Elezioni regionali in Sicilia[11]
06/11/2012 - Obama o Romney?[12]
23/12/2012 - Conferenza stampa fine anno di Monti
11/02/2013 - Annuncio dimissioni di Papa Benedetto XVI
25/02/2013 - Elezioni Politiche 2013
26/02/2013 - Elezioni Amministrative 2013
13/03/2013 - Elezione di Papa Francesco[13]
16/03/2013 - Elezioni dei presidenti della Camera Boldrini[14] e del Senato Grasso[15][16]
21-22/03/2013 - Consultazioni al Quirinale ed affidamento dell'incarico a Bersani
27/03/2013 - Consultazioni Bersani-Movimento 5 Stelle
27/03/2013 - Informativa urgente del Presidente Monti sulle dimissioni del Ministro Terzi
28/03/2013 - Esito delle consultazioni e salita al Quirinale di Bersani
29/03/2013 - Esito delle nuove consultazioni del Presidente della Repubblica
30/03/2013 - Comunicazioni del Presidente della Repubblica sulle consultazioni
16/04/2013 - Attentato alla maratona di Boston
17/04/2013 - Funerali solenni di Margaret Thatcher
18-19-20/04/2013 - Elezione del Presidente della Repubblica
22/04/2013 - Giuramento e discorso alle Camere del Presidente Giorgio Napolitano
23/04/2013 - Riunione urgente della direzione del Partito Democratico ed esito consultazioni lampo al Quirinale
24/04/2013 - Salita al Quirinale e conferimento dell'incarico di Presidente del Consiglio a Enrico Letta
25/04/2013 - Consultazioni Letta-Movimento 5 Stelle
27/04/2013 - Comunicazioni del Presidente del Consiglio incaricato Enrico Letta al termine del colloquio con Napolitano e annuncio della lista dei ministri
28/04/2013 - Giuramento del Governo Letta[17]
29/04/2013 - Discorso programmatico alle Camere del Presidente del Consiglio Enrico Letta e dibattito sulla fiducia al Governo
28/05/2013 - Elezioni Comunali 2013
10/06/2013 - Ballottaggio elezioni Comunali 2013
24/06/2013 - Sentenza "Processo Ruby"
03/07/2013 - Colpo di Stato in Egitto
08/07/2013 - Visita di Papa Francesco a Lampedusa
16/07/2013 - Relazione del Ministro Alfano al Senato sul caso Kazakistan
31/07-01/08/2013 - Sentenza Cassazione processo Mediaset: Silvio, ultimo atto?
04/08/2013 - Manifestazione Pdl a sostegno di Berlusconi davanti a Palazzo Grazioli
16/09/2013 - Recupero della Costa Concordia
02/10/2013 - Comunicazioni al Senato del Presidente del Consiglio Letta e successivo dibattito sulla fiducia al governo
16/11/2013 - Consiglio Nazionale del PdL verso Forza Italia, la resa dei conti
19/11/2013 - Nubifragio in Sardegna
27/11/2013 - Voto sulla decadenza da senatore di Silvio Berlusconi
01/12/2013 - "Oltre il V-day" e comizio in piazza di Beppe Grillo a Genova
12/02/2014 - Conferenza stampa a Palazzo Chigi del Presidente del Consiglio Letta[18]
13/02/2014 - Riunione della Direzione nazionale del Partito Democratico sulla questione del Governo Letta[19]
15/02/2014 - Consultazioni al Quirinale in seguito alle dimissioni del Governo Letta sfiduciato dal documento Renzi[20]
19/02/2014 - Consultazioni Renzi-Movimento 5 Stelle alla presenza di Beppe Grillo[21]
21/02/2014 - Comunicazioni del Presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi al termine del colloquio con il Presidente Napolitano e annuncio della lista dei ministri
22/02/2014 - Giuramento del Governo Renzi
24-25/02/2014 - Discorso programmatico alle Camere del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e dibattito sulla fiducia al Governo
12/03/2014 - Conferenza stampa a Palazzo Chigi del Presidente del Consiglio Renzi, con la presentazione di misure e provvedimenti su fisco e lavoro per rilanciare l'economia
25/05/2014 - Elezioni Europee 2014
07-08-09/01/2015 - Attacco al cuore di Parigi con l'attentato terroristico alla redazione di Charlie Hebdo[22], attacco al market ebraico Kaucher nella capitale francese e uccisione a Dammartin en Goele dei fratelli Kouachi[23][24]
11/01/2015 - Marcia repubblicana e popolare contro il terrorismo, dopo i tragici fatti che hanno colpito Parigi
28-29-30-31/01/2015 - Elezioni del nuovo Presidente della Repubblica Italiana
03/02/2015 - Giuramento e discorso alle Camere del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella 18/03/2015 - Attentato terroristico a Tunisi 31/5-1/6-2015 Elezioni regionali

05/07/2015 - Referendum in Grecia

Direttori del telegiornale[modifica | modifica wikitesto]

Direttore Periodo
Gad Lerner 2001
Nino Rizzo Nervo 2001-2002
Giulio Giustiniani 2002-2006
Antonello Piroso 2006-2010
Enrico Mentana dal 2010

Edizioni del telegiornale e organigramma conduttori attuale[modifica | modifica wikitesto]

Il tg ha due sedi, una a Roma e l'altra a Milano, ma è trasmesso quasi sempre dagli studi romani di LA7, al secondo piano di Via Umberto Novaro 32.

Dal 2010, le principali edizioni del telegiornale sono:

  • TG LA7 Morning News, in onda tutti i giorni dalle 06:00 alle 07:00.
  • TG LA7 ore 07:30, in onda tutti i giorni all'interno di Omnibus.
  • TG LA7 ore 13:30, in onda tutti i giorni alle 13:30 dopo il programma L'aria che tira - Noi e l'economia.
  • TG LA7 Cronache, il telegiornale dedicato ai fatti di cronaca in onda tutti i giorni alle 14:00.
  • TG LA7 ore 20:00, in onda tutti i giorni alle 19:56 con le anticipazioni, per poi partire alle 20:00 con il telegiornale.
  • TG LA7 Night Desk, approfondimento politico in onda tutti i giorni tra la seconda e la terza serata alle 24:00 circa.

I conduttori attuali (dal 2010)[modifica | modifica wikitesto]

TG LA7 ore 07:30[modifica | modifica wikitesto]

In onda tutti i giorni alle 07:30 con una durata di 20 minuti. I conduttori sono:

TG LA7 ore 13:30[modifica | modifica wikitesto]

In onda tutti i giorni alle 13:30 con una durata di 30 minuti. I conduttori sono:

TG LA7 Cronache[modifica | modifica wikitesto]

In onda tutti i giorni alle 14:00 con una durata di 30 minuti. I conduttori sono:

TG LA7 ore 20:00[modifica | modifica wikitesto]

In onda tutti i giorni alle 20:00 con una durata di 35 minuti. I conduttori sono:

Nei weekend e nei giorni festivi si alternano alla conduzione:

Fino al 2015 a condurre l'edizione del weekend:

TG LA7 Night Desk[modifica | modifica wikitesto]

Approfondimenti a cura della redazione del TG LA7[modifica | modifica wikitesto]

Rubriche del TG LA7[modifica | modifica wikitesto]

Rubriche cessate del TG LA7 e di TMC News[modifica | modifica wikitesto]

Rubriche del TG LA7 Sport[modifica | modifica wikitesto]

  • V-ictory - con Paolo Colombo e gli avvenimenti che hanno fatto la storia dello sport.

Giornalisti della testata[25][modifica | modifica wikitesto]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere aggiornata.

TG LA7 mobile[modifica | modifica wikitesto]

Logo dell'applicazione TG LA7 mobile

A gennaio 2011[26] viene lanciata un'applicazione dedicata al tg, compatibile con iOS, Android e Symbian organizzata in diverse sezioni:

  • Primo piano: video news del TG
  • Flash news: le ultime notizie dalle agenzie
  • Ultime edizioni: dirette streaming e repliche integrali del TG (ultimi 5 gg).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Stefano Buccafusca, Telecenerentola. Da Telemontecarlo a La7: la sfida avventurosa della tv antiduopolio. Prefazione di Enrico Mentana, Centro di Documentazione Giornalistica, Roma, 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]