Visa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla vettura Citroën, vedi Citroën Visa.
Visa Inc.
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Borse valoriNYSE: V
ISINUS92826C8394
Fondazione1958 a Fresno, California, USA
Fondata daDee Hock
Sede principaleFoster City, California, USA
Persone chiaveJoseph W. Saunders, Presidente e CEO John Partridge, COO
SettoreServizi finanziari
ProdottiCarte di credito
Slogan«Ama ogni giorno La vita va presa con Visa»
Sito web
Sede centrale di Visa in Metro Center Boulevard a Foster City

Visa Inc. è una joint venture di 21.000 istituzioni finanziarie che emettono prodotti con il marchio Visa, principalmente carte di credito, e di debito con il brand V-Pay. La sede centrale, precedentemente a San Francisco, dal 1º ottobre 2012 è a Foster City, in California.[1]

Nel 2011 VISA è leader mondiale nel mercato delle carte di credito con il 50,1% del valore complessivo delle transazioni, davanti a Mastercard con il 33,5%. Nelle carte di debito detiene il 76,9% del mercato, davanti a Mastercard con il 18,9%.[2]

In Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: CartaSi.

In Italia le carte VISA vengono emesse e gestite dall'emittente CartaSi, e anche direttamente da alcune banche (quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, DB, BNL, Intesa, Findomestic, Banca Sella).

Quotazione in borsa[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 marzo del 2008 è stata quotata in borsa a Wall Street sul listino NYSE seguendo l'iter già fatto dalla sua principale concorrente Master Card; tale operazione è stata il più grande collocamento di titoli mai avvenuto in borsa: oltre 17 miliardi di dollari superando il precedente primato detenuto da AT&T con poco più di 10 miliardi pochi anni prima.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN158461707 · ISNI: (EN0000 0004 0437 8027 · LCCN: (ENn99834451 · GND: (DE10173902-3
Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia