Android TV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Android TV
Android TV.jpg
Il set-top box ADT-1, parte del kit di Android TV
Classe di computer media center
Paese d'origine USA
Produttore Google
Presentazione 25 giugno 2014
SO di serie Android
Consumo 6 W
Sito Web

Android TV è una piattaforma per smart TV sviluppata e prodotta da Google. Grazie al sistema operativo Android permette di sovrapporre un'interfaccia utente interattiva alla normale programmazione televisiva.

Il sistema è stato presentato al Google I/O il 25 giugno 2014 come successore al precedente Google TV. Android TV può essere inserito sia negli apparecchi TV, e sia nei set-top box. Gli utenti possono accedere al Google Play Store per scaricare applicazioni Android, compresi i servizi di streaming media Netflix e Hulu, così come i giochi.[1]

Questa piattaforma implementa la ricerca vocale per trovare rapidamente contenuti o rispondere a domande (come ad esempio quali film sono stati nominati per l'Oscar in un determinato anno).[2] L'interfaccia TV è divisa verticalmente in tre sezioni: raccomandazioni sulla parte superiore il cui aggiornamento è basato sulle abitudini di visione dell'utente), applicazioni multimediali in mezzo, e giochi sul fondo.[3] La navigazione nell'interfaccia è gestibile da un controller di gioco, da un telecomando, o dall'applicazione mobile Android TV.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kwame Opam, Google officially unveils Android TV, su The Verge, Vox Media, 25 giugno 2014. URL consultato il 5 ottobre 2014.
  2. ^ Dan Howley, Android TV: Google Takes Over The Living Room, su Tom's Guide, Purch, 25 giugno 2014. URL consultato il 5 ottobre 2014.
  3. ^ Jared Newman, The Promises and Perils of Android TV, su Time.com, Time, Inc., 26 giugno 2014. URL consultato il 5 ottobre 2014.
  4. ^ Christina Bonnington, With Android TV, Google Takes Another Shot at the Set-Top Box, su Wired, Condé Nast, 25 giugno 2014. URL consultato il 5 ottobre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Google Portale Google: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Google