Movistar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Movistar è il marchio commerciale con cui Telefónica opera in Spagna e in molti paesi dell'America Latina. Molte reti Movistar sono state acquistate da BellSouth. Il nome Movistar fu usato in Spagna a partire dal 1995 con il lancio dei servizi GSM. Dopo l'acquisto di O2 nel 2005, la società ha annunciato che il marchio O2 continuerà a essere usato in Germania, Regno Unito e Irlanda come marchio separato con la sua gestione.

Paesi dove operano le reti Telefónica sotto il marchio Movistar[modifica | modifica sorgente]

  • Argentina (formalmente Telefónica Unifón and Movicom BellSouth)
  • Cile (formalmente Telefónica Móvil and BellSouth)
  • Colombia (formalmente BellSouth)
  • Ecuador (formalmente BellSouth)
  • El Salvador
  • Guatemala (formalmente Telefónica MoviStar and BellSouth)
  • Messico (formalmente Telefónica MoviStar)
  • Nicaragua (formalmente BellSouth)
  • Panamá (formalmente BellSouth)
  • Perù (formalmente Telefónica Móviles e BellSouth)
  • Porto Rico Joint venture. MoviStar (con la maiuscola "M" e una maiuscola "S" nel mezzo)
  • Spagna (formalmente MoviStar)
  • Uruguay (formalmente Movicom)
  • Venezuela (formalmente Telcel)

Paesi dove Telefónica Móviles opera con altri marchi[modifica | modifica sorgente]

Sponsorizzazioni[modifica | modifica sorgente]

Nello sport il marchio è noto, a livello mondiale, per essere sin dal 2011 lo sponsor principale della squadra ciclistica spagnola denominata, appunto, Movistar Team.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]