21st Century Fox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
21st Century Fox
Logo
1211 Avenue of the Americas.jpg
Sede della 21st Century Fox a Manhattan, New York
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaPublic company
Borse valori
ISINUS90130A1016
Fondazione28 giugno 2013
Fondata daRupert Murdoch
Chiusura2019, acquisita da Walt Disney Company
Sede principaleNew York
GruppoDisney
Persone chiave
  • Rupert Murdoch (fondatore)
  • James Murdoch (Amministratore delegato)
  • SettoreMedia
    Prodotti
  • produzione cinematografica
  • produzione televisiva
  • reti televisive
  • televisione satellitare
  • Sito web

    La 21st Century Fox, chiamata anche gruppo Fox, è stata uno dei principali conglomerati mediatici degli Stati Uniti e del mondo; in Italia il secondo gruppo mediatico privato dopo Mediaset. Con sede a New York, è quotata alla borsa di New York. Il 27 luglio 2018 la Walt Disney Company ha acquisito la 21st Century Fox per 71,3 miliardi, prendendosi carico di circa 12 miliardi di debiti.[1][2]

    L'acquisizione della 21st Century Fox da parte della Disney non comprende i canali Fox, Fox News, Fox Business Network, Fox Sports e Big Ten Network che sono stati trasferiti alla Fox Corporation prima di finalizzare l'accordo.[3][4][5]

    Storia[modifica | modifica wikitesto]

    Il 28 giugno 2013, la News Corporation si divide in due società distinte:

    • 21st Century Fox, che eredita le attività televisive e cinematografiche;
    • News Corp, che si occupa delle attività editoriali[6].

    Il 14 dicembre 2017 la Disney acquisisce la 21st Century Fox per 52,4 miliardi, prendendosi carico di circa 13,7 miliardi di debiti.[2] L'acquisizione esclude i canali Fox, i quali passano a una nuova società.

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ Disney-Fox, via libera delle assemblee all'affare da 71 miliardi, su repubblica.it. URL consultato il 23 agosto 2018.
    2. ^ a b Disney acquista 21th Century Fox per 52,4 miliardi di dollari, repubblica.it, 14 dicembre 2017. URL consultato il 16 dicembre 2017.
    3. ^ Disney acquista 21st Century Fox per 52,4 miliardi di dollari, in Il Sole 24 ORE. URL consultato il 24 dicembre 2017.
    4. ^ (EN) The Walt Disney Company To Acquire Twenty-First Century Fox, Inc., After Spinoff Of Certain Businesses, For $52.4 Billion In Stock - The Walt Disney Company, in The Walt Disney Company, 14 dicembre 2017. URL consultato il 24 dicembre 2017.
    5. ^ Michelle Castillo, Disney to buy 21st Century Fox assets for $52.4 billion in stock; Bob Iger to stay on through 2021, in CNBC, 14 dicembre 2017. URL consultato il 24 dicembre 2017.
    6. ^ Rivoluzione nell'impero Murdoch - News Corp si divide in due società, lastampa.it, 28 giugno 2012. URL consultato il 16 dicembre 2017.

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione