20th Century Fox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la canzone dei The Doors, vedi The Doors (album).
20th Century Fox Film Corporation
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Filiale
Fondazione 1915 (Fox Film Corporation)
1933 (20th Century Pictures)
1935 (fusione tra le due compagnie in 20th Century-Fox Film Corporation)
Sede principale Los Angeles, California
Settore Intrattenimento
Prodotti Film
Sito web www.foxstudios.com/

La Twentieth (20th) Century Fox Film Corporation è uno degli studi cinematografici statunitensi più importanti del mondo, situato a Century City, nell'area di Los Angeles, California, appena ad ovest di Beverly Hills. Lo studio è oggi sussidiario della News Corporation, il conglomerato di media australiano di proprietà del magnate Rupert Murdoch.

Le origini[modifica | modifica sorgente]

Lo studio ha le sue origini in due diverse compagnie: la Fox Film Corporation, fondata da William Fox (vero nome Wilhelm Fried) nel 1915, e la Twentieth Century Pictures, fondata nel 1933 da Darryl F. Zanuck, precedentemente alla Warner Brothers, e Joseph Schenck della United Artists. Dopo aver estromesso William Fox dalla sua compagnia, una nuova leadership da parte del presidente Sidney Kent portò ad una fusione tra i due studi, e la Twentieth Century-Fox Film Corporation fu formata il 28 dicembre 1934. Il trattino tra "Century" e "Fox" fu eliminato dal nome della società nel 1985.

[modifica | modifica sorgente]

La famosa ed inconfondibile fanfara della Fox venne composta da Alfred Newman, ed accompagnò il logo dello studio in molti film (come Ultimatum alla Terra del 1951). Per le produzioni in CinemaScope, venne realizzata una versione più lunga, in uso ancora oggi (anche se con il passare degli anni ha cambiato arrangiamento, fino ad arrivare a quello attuale, del 1997).

Nel 2009 i Blue Sky Studios, compagnia affiliata alla 20th Century Fox e produttrice di film di animazione in computer grafica, hanno modificato il logo; il primo film ad utilizzare il nuovo logo è Avatar.


Il nuovo logo è stato ulteriormente modificato in occasione del 75º anniversario dello studio e ha debuttato ufficialmente in Percy Jackson e gli dei dell'olimpo (2010).

Per la serie d'animazione di fantascienza Futurama, ambientata nell'anno 3000, gli autori hanno parodizzato il logo della 20th Century Fox apponendo 30th al posto di 20th, visto che la serie si svolge nell'anno 3000; questo logo si può vedere alla fine di ogni puntata o all'inizio dei film tratti dalla serie, mentre alla presentazione del logo della Fox prima dell'inizio de I Simpson - Il film, Ralph Winchester spunta dentro lo 0 di 20th e finge di suonare la tromba.

Inoltre in diversi film il logo subisce alcune modifiche:

  • Nel film Die Hard - Vivere o morire, verso la fine del logo, esso si spegne come se fosse avvenuto un black-out, un riferimento a quello che succede nelle prime scene del film.
  • Nel film L'era glaciale 3: L'alba dei dinosauri, il logo della Fox è costituito da rocce vulcaniche e circondato da ghiacci, richiamando l'ambientazione in parte glaciale e in parte esotica del film. Questo non è stato mantenuto con l'uscita del film home video, dove invece è stato usato il logo tradizionale. Tuttavia, è stato restaurato sul rilascio del Blu-ray 3D e il recente TrioScopics 3D DVD.
  • Nel film dei Simpson il personaggio di Ralph interagisce con la sigla apparendo nello 0 di 20th.
  • Nei film X-Men, X-Men 2 e X-Men: Conflitto finale alla fine dell'animazione del logo sulla dissolvenza a nero la lettera X rimane più visibile per pochi decimi di secondo rispetto alle restanti lettere
  • Nel film Alvin Superstar 2, ci sono Alvin e i Chipmunk che canticchiano la classica musica.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Tra i tanti film degli studios ne citiamo alcuni:

Anni '30[modifica | modifica sorgente]

Anni '40[modifica | modifica sorgente]

Anni '50[modifica | modifica sorgente]

Anni '60[modifica | modifica sorgente]

Anni '70[modifica | modifica sorgente]

Anni '80[modifica | modifica sorgente]

Anni '90[modifica | modifica sorgente]

Anni 2000[modifica | modifica sorgente]

Fox Plaza, La sede dell'azienda.

Anni 2010[modifica | modifica sorgente]

Serie televisive[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]