Gordon Jennings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar onorario 1939
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 1942
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 1943
Statuetta dell'Oscar Oscar alla tecnica 1945
Statuetta dell'Oscar Oscar al merito tecnico-scientifico 1952

Gordon Jennings (Salt Lake City, 1896Hollywood, 11 gennaio 1953) è stato un effettista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nome completo Henry Gordon Jennings, Cresce come ingegnere in Europa e all'Università dello Utah, successivamente diventa assistente operatore nel 1919 presso la Lois Weber ProductionA lui si devono i primi titoli animati creati dipingendoli su vetro e facendoli scorrere su fonfali dipinti. A partire dagli anni trenta diventa capo del dipartimento degli effetti speciali presso la Paramount dove trascorre la maggior parte della sua carriera. Ha lavorato lungamente con il regista Cecil B. De Mille che lo definì «il miglior uomo degli effetti speciali con cui io abbia mai avuto il privilegio di lavorare». Aveva un fratello, Devereux Jennings, anche lui operante nel mondo del cinema come direttore della fotografia e artista degli effetti speciali fotografici[1]. È stato membro della American Society of Cinematographers[2].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

L'anno si riferisce all'anno della cerimonia di premiazione.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Direttore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gordon Jennings. Visual effects supervisor, su galeon.com. URL consultato il 25 aprile 2012.
  2. ^ (EN) Biografia di Gordon Jennings su IMDb, su imdb.com. URL consultato il 25 aprile 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN289311804 · WorldCat Identities (EN289311804