Premi Oscar 1943

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 15ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 4 marzo 1943 al Cocoanut Grove dell'Ambassador Hotel di Los Angeles, condotta dall'attore comico Bob Hope.

Vincitori e candidati[modifica | modifica sorgente]

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori.
Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film[modifica | modifica sorgente]

Miglior regia[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior soggetto originale[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura originale[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia[modifica | modifica sorgente]

Bianco e nero[modifica | modifica sorgente]

Colore[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio[modifica | modifica sorgente]

Miglior scenografia[modifica | modifica sorgente]

Bianco e nero[modifica | modifica sorgente]

Colore[modifica | modifica sorgente]

Migliori effetti speciali[modifica | modifica sorgente]

Migliore colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Film drammatico o commedia[modifica | modifica sorgente]

Film musicale[modifica | modifica sorgente]

Miglior canzone[modifica | modifica sorgente]

Miglior sonoro[modifica | modifica sorgente]

Miglior documentario[modifica | modifica sorgente]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica sorgente]

Miglior cortometraggio a 2 bobine[modifica | modifica sorgente]

Miglior cortometraggio d'animazione[modifica | modifica sorgente]

Premio speciale[modifica | modifica sorgente]

A Charles Boyer per il suoi continui successi culturali nello stabilire la French Research Foundation a Los Angeles, come punto di riferimento per l'industria cinematografica di Hollywood.

A Noel Coward per la sua straordinaria produzione Eroi del Mare - Il Cacciatorpediniere Torrin (In which We Serve).

Alla Metro-Goldwyn-Mayer per il suo successo nel rappresentare lo stile di vita americano nella serie di film di Andy Hardy.

Premio alla memoria Irving G. Thalberg[modifica | modifica sorgente]

A Sidney Franklin

Statistiche vittorie/nomination[modifica | modifica sorgente]

Premi vinti/nomination:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema