Albert E. Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Albert E. Smith (1919)
Statuetta dell'Oscar Oscar onorario 1948

Albert E. Smith (Faversham, 4 giugno 1875Los Angeles, 1º agosto 1958) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico naturalizzato statunitense, nonché attore nei suoi film realizzati agli albori del cinema muto.

Considerato uno dei pionieri del cinema, fu uno dei fondatori della Vitagraph, una delle più note case di produzione della neonata industria cinematografica negli Stati Uniti. Nel 1948, gli fu assegnato uno speciale Oscar alla carriera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I fondatori della Vitagraph: William T. Rock, Albert E. Smith e J. Stuart Blackton (1916)

Trasferitosi negli Stati Uniti assieme all'amico James Stuart Blackton, fondò con questi la società di produzione cinematografica Vitagraph, per la quale realizzò i primi film muti. Fra le sue prime opere il cortometraggio di animazione The Humpty Dumpty Circus del 1898. Oltre che regista fu anche attore nei suoi film, per i quali spesso scrisse anche le sceneggiature.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1948, Smith ricevette insieme ad alcuni altri produttori del primo cinema muto (il gruppo comprendeva William Nicholas Selig, Thomas Armat e George K. Spoor) uno speciale premio Oscar alla carriera per il ruolo ricoperto nell'industria cinematografica con la motivazione:
"(Uno fra) il piccolo gruppo di pionieri le cui speranze verso un nuovo mezzo di comunicazione e i cui contributi al suo sviluppo durante le loro vite, spianarono la strada sul quale si è sviluppata l'industria cinematografica, dall'oscurità alla fama mondiale".

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Era il fratello minore del regista David Smith. Si sposò tre volte: dopo aver divorziato dalla prima moglie, Mary May, sposò nel gennaio 1913 l'attrice Hazel Neason che lo lasciò vedovo nel 1920, vittima dell'influenza spagnola. Nel dicembre 1920, sposò Lucille Smith, anche lei attrice, nota con il nome d'arte di Jean Paige. Dal loro matrimonio, durato fino alla morte di lui, nel 1958, nacquero sei figli.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Direttore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248778246 · ISNI (EN0000 0000 9860 6422 · LCCN (ENno2012056560