Y. Frank Freeman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Y. Frank Freeman nel 1910
Statuetta dell'Oscar Oscar onorario 1966

Young Frank Freeman (Greenville, 14 dicembre 1890Los Angeles, 5 febbraio 1969) è stato un dirigente d'azienda statunitense, rimasto per due decenni a capo della Paramount Pictures.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Greenville, in Georgia, il 14 dicembre 1980, si è diplomato presso il Georgia Institute of Technology nel 1910.[2]

È stato la prima persona a ricevere il premio umanitario Jean Hersholt, nel 1957,[1] ed ha ricevuto un premio Oscar onorario nel 1967 durante la 39ª edizione dei premi Oscar.[1][3] L'8 febbraio 1960 è stata inserita una stella in suo onore lungo la Hollywood Walk of Fame.[4] È morto il 5 febbraio 1969 presso il Good Samaritan Hospital di Los Angeles, in California.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Ted Thackrey Jr., Y. Frank Freeman, in Los Angeles Times, 6 febbraio 1969. URL consultato il 10 gennaio 2019.
  2. ^ (EN) Paramount's Movie Personality - A Boy From Georgia, in Cambridge Sentinel (Cambridge Public Library), vol. 36, nº 52, 27 dicembre 1941. URL consultato il 10 gennaio 2019.
  3. ^ (EN) John Atkinson, The Oscars: The Pocket Essential Guide, Summersdale Publishers LTD - ROW, 2005, p. 66.
  4. ^ (EN) Y. Frank Freeman, su Hollywood Walk of Fame. URL consultato il 10 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305857167 · LCCN (ENno2013132400 · WorldCat Identities (ENno2013-132400