William L. Hendricks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar onorario 1961

William L. Hendricks (Grand Prairie, 3 maggio 190429 marzo 1992) è stato un militare e produttore cinematografico statunitense, colonnello della United States Marine Corps Reserve (USMCR), una forza armata degli United States Marine Corps.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei promotori del programma della USMCR "Toys for Tots", fondato nel 1947 da Hendricks, su suggerimento della moglie Diane, con l'obiettivo di distribuire giocattoli ai bambini i cui genitori non potevano permettersi di fare dei regali per Natale.[1][2] Ha anche lavorato nell'industria cinematografica per molti anni, inizialmente producendo documentari per l'esercito degli Stati Uniti d'America e infine come produttore esecutivo di Warner Bros. fino al 1978, diventando poi produttore della serie Looney Tunes (dal 1967 al 1969).[3]

Nel 1961 ha ricevuto il premio Oscar onorario per il suo «straordinario servizio patriottico» nell'aver prodotto il cortometraggio documentaristico sul corpo dei Marines A Force in Readiness.[1] Nel 1969, per i suoi meriti nel promuovere il programma "Toys for Tots", ha ricevuto la Legion of Merit degli Stati Uniti d'America.[4][5]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Legion of Merit - nastrino per uniforme ordinaria Legion of Merit
— 1969[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) William L. Hendricks, Charity Founder, 87, in The New York Times, 2 aprile 1992.
  2. ^ (EN) Colonel William L. Hendricks, Origin And Evolution Of Toys For Tots, su Toys for Tots (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2010).
  3. ^ (EN) Douglas L. McCall, Film Cartoons: A Guide to 20th Century American Animated Features and Shorts, McFarland, 2005, p. 238.
  4. ^ a b (EN) Burt A. Folkart, W. Hendricks; Founder of Toys for Tots Gift Program, in Los Angeles Times (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2012).
  5. ^ (EN) David R. Evans, Hendricks, William L., Col, su Marines. Together We Served. URL consultato il 10 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29027350 · ISNI (EN0000 0000 4066 1090 · LCCN (ENnb99029416 · WorldCat Identities (ENnb99-029416
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie